Il noto dev CrashSerious in giornata è tornato a farsi sentire rilasciando una nuova applicazione che prende il nome di UNSIG.
Grazie ad essa, si possono decriptare i file in formato SIG, i quali sono rimasti gli unici ,in giro per la rete, a non essere stati “scoperti”. Era già stato rilasciato un tool che permetteva tale procedura, gli autori erano gli an0nimous , ma purtroppo il programma riportava un trojan.

 

 

Ma andiamo a vedere le parole ufficiali dello sviluppatore…

 

Solo ieri vi abbiamo mostrato che la nuova PS Vita è nata con delle vulnerabilità abbastanza evidenti, infatti ad un giorno di vita è stato mostrato uno screen con un “hello world”.

 

Oggi ci arrivano nuovi sviluppi sulla scena. A quanto pare questa notizia sarebbe apparsa su un forum giapponese che porta il nome di Mamosuke. A questo punto ci resta da capire se tale video sia un fake oppure no. Molti utenti si stanno muovendo per mettersi in contatto con tale forum per capirne di più.

Intanto vi lasciamo al video cosi che possiate anche voi farvi un’idea sul presunto homebrew…

Il True Blue, e’ un dongle che permette di avviare giochi con firmware superiori al 3.60. Direttamente dalla Cina ci arriva una notizia che per molti non sarà una novità , perchè è stato eseguito un perfetto clone del True Blue. Il clone si chiama JB King ed ha le medesime funzioni dell’originale. Il gruppo di hacker che ha lavorato al progetto ci fa sapere di essere riusciti ad integrare a perfezione il payload, cioè tutti i dati presenti nel True Blue.

Ma andiamo a vedere le caratteristiche…

Xploder, marchio già conosciuto per i suoi Cheat Systems su altre console, approda anche su PS3 con un metodo di cheats proprio e una novità rivoluzionaria: il loro nuovo prodotto infatti permette anche di “risignare” i savedata in modo da renderli compatibili col proprio profilo! Il metodo funziona su qualunque Firmware (sia esso ufficiale o custom/modified) e con qualsiasi gioco, anche quelli che hanno i savedata protetti.

Queste le caratteristiche ufficiali rilasciati dal produttore:

Dopo i vari problemi riscontrati dai giocatori di questo attesissimo titolo e la prima patch correttiva, che ha corretto ben poco, Bethesda software house produttrice del titolo ha deciso di rilasciare una nuova patch per correggere alcuni dei fastidiosi problemi.

Molti di voi si staranno chiedendo se questa patch correggerà il problema dei lag, che tanto affligge i giocatori per qualsiasi piattaforma PC, PS3 ecc…

La nuova PlayStation portatile di casa Sony è uscita solo ieri sul territorio giapponese. Già da qualche settimana girano notizie che la console possa presto essere modificata dai vari hacker della scena. Non molto tempo fa sono stati rilasciati due programmi (PKG Extractor e FW Extractor) che permettono l’estrazione di file importanti ai fini di una modifica definitiva.

Oggi , ad un giorno di vita della console, ci arriva la prima immagine di un “Hello World”.

In pratica gli hacker che hanno eseguito tale procedura, sono riusciti ad entrare nel sistema della PS Vita grazie ad un exploit usato per modificare la PSP. Questo si può capire dal fatto che il firmware mostrato è il 6.31 (ultimo firmware della psp), mentre il firmware che monta la nuova console è 1.50.

Il fatto importante è…

Dopo questo grande periodo in cui le notizie si accavallavano, la scena della nostra amata console e’ in una fase decisamente di stallo, o forse e’ meglio dire di depressione generale. Ma partiamo da coloro che per molto tempo hanno promesso un CFW,

I due che sto’ tirando in causa sono “the egg dev” e “tuhta”.

Il primo , come avete letto negli scorsi giorni, doveva rilasciare un video del suo CFW, aveva dato anche appuntamento a tutti gli appassionati della scena, per mercoledi’ scorso alle nove di sera, ma passata l’ora X si e’ capito che il progetto di cui ne andava cosi’ fiero infondo non era nient’altro che una bufala.

Per quanto riguarda TUHTA , che come “mister uovo” proclamava il suo CFW, e’ letteralmente scomparso dalla scena. Infatti si e’ cancellato da tutti i social network , su Twitter, dove rilasciava i suoi aggiornamenti sul progetto non lo troverete piu’. Naturalmente non sapremo mai se si ripresentera’ sotto la forma di un’altro nick ma del suo CFW non ne sentiremo piu’ parlare.

A questo punto ci resta Kakaroto e il suo jailbreak, ma anche in questa vicenda ci sono state delle complicazioni…

0

Direttamente dal blog ufficiale della PlayStation ci informa che è in programma un nuovo intervento tecnico per quanto concerne il PlayStation Network. La rete di Sony sarà posta offline la sera del 15 dicembre. Il periodo di inoperosità previsto inizia alle ore 17.00 e termina alle ore 3.00 del giorno successivo.

La suddetta manutenzione rientrerà di diritto tra i molteplici interventi effettuati nell’ultimo periodo al fine di garantire la completa sicurezza del servizio e di tutti i suoi utenti.