Evi è un’applicazione sbarcata su AppleStore, circa,  due settimane fa, l’applicazione è molto simile a Siri, lo copia in diverse caratteristiche. Apple ha inviato agli sviluppatori di Evi una lettera riportando che presto l’applicazione potrebbe essere cancellata dall’AppleStore perchè troppo simile a Siri.

La comunicazione sarebbe stata spedita da Richard Chipman, conosciuto come colui che visiona le applicazione a le segnala come possibili pericoli al marketing Apple.

Come molti di voi sapranno il nuovo iPad 3 dovrebbe montare il nuovo processore A5X. Dovrebbe, perchè sappiamo che quando si parla di dispositivi Apple le sorprese sono sempre dietro l’angolo. Il nuovo iPad 3 sarà presentato il prossimo mese e sarà commercializzato poco dopo. Tornando alla vicenda processori secondo svariate fonti Apple stà lavorando in contemporanea a due processori distinti, l’A5X per iPad 3 e il nuovo A6 quad-core.

Il nuovo processore A6 sarebbe apparso sul nuovo aggiornamento iOs, il 5.1, che dovrebbe arrivare sui nostri iDevices in contemporanea con l’uscita di iPad 3.

Da quando l’iPhone è stato lanciato nell’ormai lontano 2007 sono stati molti gli store alternativi all’appstore che era possibile installare sul nostro dispositivo. Dopo il primissimo Installer per passare poi attraverso RockyourPhone (acquistato e integrato ora in cydia) e Icy, l’unico ad essere rimasto completamente attivo è stata la creazione di Saurik: cydia.

Tuttavia dal 1° aprile sarà disponibile un nuovo store …

Sono in arrivo i “Phablet”, che per dimensioni sono un intermezzo tra Smartphone e Tablet.

La prima caratteristica è ovviamente la possibilità di fare chiamate e la seconda quella di far girare un sacco di applicazioni.

Hanno uno schermo di circa 5 pollici, e la potenza simile al Tablet, ma il telaio (Chassis) è molto simile a quello di uno Smartphone.

Il vantaggio rispetto ad un Tablet sta nel consumo della batteria (anche perchè sono allo stesso modo ingombranti, non potendo essere tascabili).