Dopo l’uscita del nuovo jailbreak untethered vogliamo proporvi una corposa lista dei migliori tweak che potrete istallare sul vostro dispositivo. In queste prime ore i problemi di download lenti o errori vari (scaricando da Cydia) sono all’ordine del giorno, basta avere un po’ di pazienza e vedrete che fra qualche giorno tornerà tutto alla normalità.

Di seguito la lista completa dei tweak.

A poche ore dal rilascio ufficiale del jailbreak untethered di iOS 5.1.1, e del suo tool, Absinthe 2.0, il Chronic Dev team rilascia il primo aggiornamento per il tool stesso, giungendo alla versione 2.0.1.

Non si tratta di un aggiornamento importante, ma va a correggere dei bug riscontrati nella prima versione rilasciata.

Di seguito troverete la changelog con i rispettivi download.

Come saprete, se state seguendo con fermento queste ore. che ci separano dall’ora X del rilascio ufficiale del jailbreak untethered di iOS 5.1.1, si sta tenendo ad Amsterdam l’evento Hack in the Box. In mattinata il Chronic Dev Team, insieme a Pod2g, ha spiegato cosa gira intorno alla scena iDevices e quanto lavoro ci voglia per arrivare ad un vero e proprio jailbreak untethered, inoltre ha voluto precisare che iOS 6 non è un “pericolo” per la scena, assicurando di avere già in mano del materiale su cui lavorare.

Di seguito il passaggio più interessante in cui prende la parola lo stesso Pod2g

Oramai manca solamente l’ufficialità, domani alla conferenza Hack in the Box, che si sta tenendo ad Amsterdam in questi giorni, Pod2g, accompagnato dal Chronic Dev Team, rilascerà il jailbreak untethered di iOS 5.1.1 accompagnato dal tool più atteso, Absinthe 2.0, che permetterà lo sblocco del nuovo iPad.

La conferma arriva da svariate fonti, ma la tabella che vedrete dopo il salto lascia pochi dubbi.

Nel pomeriggio, Pod2g, ha voluto precisare dei punti importanti sul progetto che lo porterà al rilascio del nuovo jailbreak untethered di iOS 5.1.1. Oltre ai vari ringraziamenti per l’aiuto ricevuto, il coder conferma che il jailbreak arriverà in settimana e saranno rilasciati sia Absinthe, che RedSn0w, oltre al “fastidiosissimo” CLI che ha creato tanta confusione (per quanto riguarda la procedura) nello scorso rilascio.

Di seguito i passaggi più importanti del post di Pod2g.