Solamente un paio di giorni fa vi avevamo parlato che Google Chrome era stato aggirato dagli hacker del Pwn2Own (LEGGI ARTICOLO), manifestazione svoltasi a Vancouver tra il 7 e il 9 Marzo, oggi siamo a darvi la notizia che anche Internet Explorer ha ceduto sotto gli attacchi degli hacker.

Gli hacker che hanno eseguito la procedura sono gli stessi che sono riusciti ad aggirare la sandbox di Chrome, il Team Vupen.

La notizia sta facendo scalpore, infatti, secondo alcune fonti sarebbero stati trafugati 50 mila brani di Michael Jackson dai server di Sony. L’acquisto dei brani da parte di Sony risale al 2010 (poco dopo la morte del cantante), che acquistò i brani alla “modica” cifra di 250 milioni di dollari. Tra le altre cose sarebbero stati sottratte le prove di registrazione degli album Off the wall, Thriller e Bad, oltre che un duetto con il cantante dei Black Eyed Pease Will.I.Am.

A rubare i brani sarebbero stati ..