Buongiorno ragazzi, oggi vediamo come realizzare una libreria usando il linguaggio di programmazione C, tutti i programmi che scriveremo, faranno uso di alcune funzioni, tipo il calcolo della radice quadrata o calcolare il coseno o il seno, insomma funzioni che si occupano di fare alcuni calcoli matematici, quindi queste funzioni verranno riutilizzate in tutti i programmi che andremo a scrivere (l’operazioni di riscrittura di queste operazioni oltre che noiosa aumenterebbe il tempo per lo sviluppo), e buona prassi dunque separare dal programma principale altri programmi contenenti tutte le funzioni che verranno usate, questo programma viene chiamato appunto libreria, la libreria non è altri che un insieme di funzioni che servono per svolgere determinate istruzioni, esse vengono utilizzate spesso dal programma.

esistono 2 tipi di librerie…

Creiamo un nuovo progetto C tramite il nostro ambiente di sviluppo.
Come dichiarare le variabili:

Le variabili sono identificate da un nome simbolico che rappresenta l’indirizzo di memoria dove il dato viene salvato,
per esempio ‘variabile’ seguito da un punto e virgola che indica appunto la fine dell’istruzione. Dobbiamo indicare il nostro ‘tipo di dato’, quali sono allora le parole chiave per definire il tipo di dato?

linguaggioC