Home Homebrew Pubblicato un nuovo aggiornamento per l’applicazione ps3netsrv

[Scena PS3] Pubblicato un nuovo aggiornamento per l’applicazione ps3netsrv

112
0

Pubblicato un nuovo aggiornamento per l’applicazione ps3netsrv, il programma per PC Windows, Linux e MacOS funge da server per lo streaming di contenuti su console PlayStation 3.

In questa nuova versione, makeiso può creare più file ISO trascinando e rilasciando più cartelle. Inoltre, è stato incluso nsSM per installare ps3netsrv come servizio di Windows.

Sintassi della riga di comando

Oltre alla GUI è possibile utilizzare anche il prompt dei comandi, mentre il programma può essere editato in parte modificando il file PS3_NET_Server.cfg.

Caratteristiche

  • Directory root condivisa configurabile (usa il percorso ps3netsrv se la directory root viene omessa).
  • Porta configurabile (38008 viene utilizzata per impostazione predefinita se la porta viene omessa).
  • Avvia senza parametri della riga di comando se le cartelle GAMES, PS3ISO, PSXISO si trovano nella cartella ps3netsrv.
  • Elenca gli indirizzi IP del server locale.
  • Supporta fino a 5 client PS3 contemporaneamente.
  • Filtraggio degli indirizzi IP remoti: inserisci nella whitelist gli indirizzi IP utilizzando i caratteri jolly.
  • Elenco di directory remote (intera directory in una volta o per file).
  • Streaming di immagini ISO (CD-ROM, CD-ROM XA, DVD, Bluray o PS3 Bluray).
  • Rilevamento di dimensioni del settore CD standard e non standard: 2048, 2352, 2336, 2448, 2328, 2368, 2340.
  • Supporto ISO multi-parte (immagini ISO divise come *.iso.0, *.iso.1, ecc..).
  • Decrittografia in tempo reale delle immagini ISO di PS3 (3k3y e immagini crittografate redump).
  • Conversione in tempo reale della cartella montata in ISO virtuale (vISO).
  • Unisci più percorsi in una singola directory (elenca i percorsi in folder_name.INI).
  • Operazioni remote sui file (stat, open, create, read, close, delete, mkdir, rmdir).

Directory dei contenuti

Copiare i contenuti nelle seguenti cartelle facoltative all’interno della directory condivisa o nella stessa cartella di ps3netsrv:

Nome della cartellaScopoContenuto
GAMESGiochi in formato cartella (file estratti da BDVD)Cartelle
PS3ISOImmagini ISO dei bluray PS3ISO + Cover
PSXISOImmagini ISO (CUE/BIN) di CD PS1.ISO + Cover
PS2ISO**Immagini ISO di DVD o CD PS2.ISO + Cover
PSPISO**Immagini ISO di UMD PSP.ISO + Cover
BDISOImmagini ISO di bluray video (decrittografate).ISO + Cover
DVDISOImmagini ISO di DVD.ISO + Cover
ROMS**Cartella ROMS (zip, 7z, bin, chd, cue, sfc, gb, ecc..).ROMs + Cover
GAMEI**Cartella per archiviare i giochi PSN estratti dai pacchetti.Cartelle
PKGCartella per archiviare i pacchetti PS3. Utilizzato per installare giochi, DLC, homebrew, ecc..File PKG
MOVIESCartella per memorizzare i filmati (MKV, DIVX, AVI, ecc..).File video
MUSICCartella per memorizzare la musica (MP3, WMA, WAV, ecc..).File audio
PICTURECartella in cui archiviare le foto (JPG, PNG, GIF, ecc..)File immagini

** Queste cartelle sono supportate solo da webMAN MOD.

Note

  • Le cartelle vengono convertite in ISO su richiesta da ps3netsrv quando vengono montate.
  • Le cartelle devono avere quel nome specifico (in maiuscolo). Anche altre cartelle possono essere trasmesse in streaming.
  • Le sottocartelle ora sono consentite utilizzando ps3netsrv 20220326 o versione successiva. Le versioni precedenti richiedono sottocartelle a lettera singola (A, B, C, ecc..) o sottocartelle con lo stesso nome dell’ISO.

Backup manager supportati

Esistono quattro diversi backup manager e plugin che supportano il protocollo ps3netsrv: multiMAN, webMAN, webMAN MOD e sMAN (è possibile scaricarli dallo store Brewology).

Nota: IRISMAN supporta il contenuto remoto solo se webMAN MOD è in esecuzione.

Ciascun backup manager richiede l’impostazione dell’indirizzo IP del server remoto e della porta (38008 è l’impostazione predefinita). Quando il contenuto viene scansionato dal backup manager, la PS3 si connette al server remoto, legge la cartella e il gioco appare nell’elenco dei giochi.

Quando un gioco viene montato, viene caricato il plugin netiso.sprx che avvia la comunicazione con ps3netsrv. L’immagine ISO o la cartella (convertita in vISO) viene trasmessa in streaming e montata sulla PS3 come /dev_bdvd.

Esempio: Se monti la cartella /net0/PKG, i pacchetti remoti (*.pkg) possono essere installati normalmente da /dev_bdvd montato usando Package Manager su XMB, sebbene la velocità di installazione sia un po’ più lenta.

Changelog

  • Ora makeiso può creare più ISO trascinando più cartelle.
  • Incluso nsSM per installare ps3netsrv come servizio Windows.

Download: PS3NETSRV Linux (20240707)

Download: PS3NETSRV Windows (20240707)

Download: Source code PS3NETSRV (20240707)

Fonte: twitter.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.