Home Homebrew Realizzato un porting non ufficiale di Sonic Mania per console Sega Dreamcast

Realizzato un porting non ufficiale di Sonic Mania per console Sega Dreamcast

87
0

La comunità di fan del porcospino blu, sempre attiva e innovativa, ha intrapreso un nuovo ambizioso progetto: portare Sonic Mania su console Sega Dreamcast.

Questo progetto non ufficiale è guidato da Michael Fadely, conosciuto come SonicFreak94, che ha recentemente mostrato i progressi del porting sull’hardware reale della console Dreamcast.

Negli ultimi tempi, la community ha lavorato sulla decompilazione del Retro Software Development Kit, o Retro Engine, utilizzato per giochi iconici come Sonic Origins e i porting mobili di Sonic 1, Sonic 2 e Sonic CD.

Progetti come Sonic 1 Forever e Sonic 2 Absolute non solo hanno permesso il porting di questi giochi su altri dispositivi, ma hanno anche introdotto nuove funzionalità, miglioramenti e modalità di gioco, offrendo esperienze considerate definitive dai fan.

Sonic Mania, che già ha visto porting fan-made su sistemi non ufficiali come la Wii U, ora è il focus di Michael Fadely per un porting su Dreamcast.

Il progetto, in sviluppo da tempo, è stato recentemente mostrato in azione su hardware reale, trasmesso tramite streaming di rete dalla console stessa.

Compilato utilizzando il toolchain SH-ELF-GCC14.1.0 e l’SDK di KallistiOS, il porting è ancora in fase di test. Tuttavia, la maggior parte dei livelli ora funziona sulla console con un frame rate stabile e bloccato, a una risoluzione di 4:3 testata a 480p, con 240p in programma.

Fadely ha indicato che i livelli speciali devono ancora essere completati. Questi livelli, che utilizzano il 3D, rappresentano le parti più impegnative dal punto di vista hardware.

I livelli speciali di Sonic Mania sono stati concepiti per assomigliare a un livello 3D di Sonic che avrebbe potuto essere rilasciato durante l’era del SEGA Saturn, con il modello 3D di Sonic modellato sulla sua apparizione nel gioco Saturn “Sonic Jam”.

Con questo porting, Sonic Mania si avvicina alla visione originale di farlo girare su un vero Saturn, anche se in questo caso sulla sua console successiva.

Fonte: gbatemp.net

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.