Home Homebrew Rilasciato uLaunch v1.0.0

[Scena Switch] Rilasciato uLaunch v1.0.0

149
0

Il developer XorTroll ha rilasciato un ampio aggiornamento per uLaunch, la reimplementazione personalizzata e open-source di qlaunch (il menu HOME della console Switch).

uLaunch è un progetto che mira a sostituire il menu HOME della console Switch con uno personalizzato e orientato verso gli homebrew.

Questa nuova versione presenta un menu di sistema completamente rinnovato, ispirandosi ai menu delle console 3DS, DSi e Wii, rendendolo più facile da navigare e personalizzare.

Homebrew e applicazioni non sono più separati, con tutti gli elementi accessibili dal menu principale. Sono stati introdotti anche miglioramenti nella gestione delle schede di gioco e delle schede SD, con supporto per rilevare errori di montaggio delle gamecard e miglioramenti nel supporto alla rimozione delle schede SD.

Tutti i componenti generano log utili per risolvere problemi e sono state aggiunte traduzioni in spagnolo, coreano e portoghese brasiliano. uLaunch è compatibile con l’ultima versione di Atmosphère e sono stati apportati numerosi miglioramenti interni al codice.

uLoader ora può essere usato come selettore di homebrew, mentre il nuovo menu presenta voci più chiare e grafiche migliorate, con asset a 1080p e maggiori opzioni di personalizzazione.

Il sistema di temi è stato migliorato con un nuovo formato, maggiore personalizzazione e distribuzione tramite file ZIP. Disponibile inoltre un nuovo strumento che prende il nome di uDesigner, un editor di temi sperimentale.

Introdotta anche una nuova app homebrew, uManager, per controllare le funzionalità di uLaunch senza necessità di modificare manualmente i file.

Infine, uScreen sostituisce uViewer come strumento per la cattura dello schermo via USB. Questo aggiornamento rappresenta anni di lavoro, combinando molte funzionalità in sospeso e miglioramenti significativi rispetto alla versione precedente.

Caratteristiche

Funzionalità personalizzate

  • Sistema di login utente (accedi una volta, usa quell’utente per tutto).
  • Menu principale a griglia, ispirato profondamente al menu 3DS (e parzialmente ai menu DSi/Wii), più facile che mai da navigare e personalizzare.
    • La griglia può essere ridimensionata come nei menu 3DS.
    • Le voci possono essere spostate a piacere.
  • Cartelle, sottocartelle…
  • Homebrew lanciabile direttamente dal menu principale come applet o applicazione (utilizzando applicazioni come donatori).
  • Supporto estensivo per la personalizzazione dei temi.
    • Sfondi, icone, ecc..
    • BGM e molti effetti sonori.
  • Browser web facilmente accessibile direttamente dal menu principale.
  • Editor Mii facilmente accessibile direttamente dal menu principale.
  • Supporto per la cattura dello schermo su PC tramite USB.
  • Visualizzazione della versione di sistema + versione di Atmosphère + presenza di EmuMMC in modo indipendente e più chiaro.
  • Migliore visualizzazione quando la scheda di gioco non riesce a montarsi.
  • Risoluzione a 1080p.

Caratteristiche di base implementate

Elenco delle funzioni del menu HOME ufficiale implementate:

  • Avvio, sospensione e chiusura delle applicazioni.
  • Avvio e chiusura degli applet.
  • Pagina utente.
  • Supporto per i controller.
  • Impostazioni (finora ne sono state implementate solo alcune):
    • Versione della console.
    • Versione di Atmosphère.
    • Presenza di EmuMMC.
    • Soprannome della console.
    • Fuso orario della console.
    • Nome della connessione WiFi/Impostazioni WiFi.
    • Lingua della console.
    • Upload delle informazioni della console (abilita/disabilita).
    • Bluetooth (abilita/disabilita).
    • NFC (abilita/disabilita).
    • Download automatico delle applicazioni (abilita/disabilita).
    • Aggiornamento automatico della console (abilita/disabilita).
    • LAN wireless (abilita/disabilita).
    • Numero di serie della console.
    • Mostra indirizzo IP/MAC della console.
  • Messaggi generali per i canali/gli applet (alcuni non sono ancora implementati):
    • Rilevamento del pulsante HOME.
    • Spegnimento, sospensione, riavvio.
    • Rimozione della scheda SD.
    • Fallimento nel montare la scheda di gioco.

Funzionalità di base non implementate

Elenco delle funzionalità non implementate del menu HOME ufficiale:

Pianificate per essere implementate

  • Sospensione automatica dopo un certo periodo di tempo.
  • Diverse impostazioni non implementate.
  • Diversi messaggi generali per i canali/gli applet non implementati.
  • Aggiornamento della console.

Non pianificate per essere implementate (almeno per ora)

  • Funzionalità eShop.
  • Controllo genitori.
  • Aggiornamenti delle applicazioni (giochi).

Installazione

Installazione di uLaunch

  1. Scaricare l’archivio .zip.
    • Nota: Questo progetto è rilasciato e destinato all’uso con Atmosphère, quindi usalo con CFW diversi a tuo rischio.
  2. Copiare tutto ciò che è all’interno dell’archivio .zip all’interno della scheda SD.
    • Se non hai mai usato uLaunch o nessun tipo di sostituto del menu HOME (NXThemes non contano), non dovrai sovrascrivere nessun file.
    • Non è necessario rimuovere i tuoi temi normali del menu HOME (NXThemes) per installare uLaunch. Questi temi sono in una directory romfs all’interno di contents/0100000000001000, mentre l’unico file di uLaunch in quella cartella è contents/0100000000001000/exefs.nsp.
  3. Avviare il CFW (utilizzando emuMMC o sysMMC non dovrebbe fare differenza) e goditi il tuo nuovo menu HOME!

Rimozione di uLaunch

  • Importante: Assicurarsi di non rimuovere altro se non ciò che è menzionato qui, per evitare potenziali problemi!
    • Se si desidera mantenere i propri temi personalizzati, le voci del menu, la configurazione, ecc.., utilizzare semplicemente lo strumento uManager per disabilitare uLaunch. Questo non rimuove alcun dato, permettendoti di riattivarlo in qualsiasi momento.
    • Se desideri rimuovere tutto permanentemente, allora dovrai rimuovere le cartelle atmosphere/contents/0100000000001000 e ulaunch sulla scheda SD. Se si desidera rimuovere anche uManager, allora rimuovere anche switch/uManager.nro.
    • Nota: Se si usa qualsiasi modifica del menu HOME – come NXThemes – assicurarsi di non eliminare l’intera cartella 0100000000001000, solo il file exefs.nsp!

FAQ

uLaunch mi dà uno schermo nero. Come posso risolverlo?

  • Innanzitutto, assicurarsi di utilizzare l’ultima versione rilasciata di uLaunch.
  • Se sono stati rilasciati nuovi aggiornamenti del firmware o nuove versioni di Atmosphère, potrebbe essere necessario attendere una nuova versione, e nel frattempo potreste essere in grado di utilizzare build di sviluppo/test dal nostro server Discord.
  • I file di log generati dai componenti di uLaunch all’interno della cartella ulaunch possono essere molto utili quando condividi il tuo problema su Discord o GitHub. Assicurati di non riavviare di nuovo in uLaunch, poiché i file di log verranno sovrascritti! Altrimenti, replica il bug e condividi/copia i file di log prima di ricaricare qualsiasi cosa.
  • In casi più estremi, gli schermi neri di uLaunch potrebbero essere causati da una gestione errata dei file JSON di tema/voce non validi. I file JSON potrebbero essere stati corrotti (a causa di ExFAT, altri homebrew…) quindi provare ad eliminarli.

Perché non posso accedere alle solite impostazioni di sistema, mentre posso accedere ad altri menu di sistema normali come l’album, l’editor Mii, la pagina utente, ecc..?

  • Questo è uno sfortunato problema tecnico. Mentre il browser web, la pagina utente, l’album… sono applet separati (programmi separati, indipendenti dal menu HOME stesso) le impostazioni di sistema fanno effettivamente parte del menu HOME stesso. Pertanto, dobbiamo implementare manualmente tutte loro… il che richiede sforzo, quindi solo alcune delle impostazioni disponibili (più qualche extra) sono attualmente disponibili qui, mentre le restanti impostazioni sono in fase di reverse engineering e implementazione.

L’utilizzo di uLaunch mi farà bannare online?

  • Ci sono stati alcuni casi in cui l’utilizzo di uLaunch potrebbe aver causato ban. Tieni presente che sostituire la funzionalità del menu HOME ufficiale non è mai un’idea completamente sicura, quindi usalo sempre a tuo rischio. Poiché uLaunch non esegue alcuna telemetria o comunicazione con i server Nintendo, potrebbero essere in grado di notare che stai utilizzando qualcosa di diverso dal menu HOME originale.

Perché uLaunch (a volte) sembra più lento del menu HOME ufficiale?

  • Ci sono diverse possibili ragioni:
    • uLaunch carica più contenuti rispetto al menu HOME ufficiale durante il caricamento. La maggior parte dell’interfaccia utente del menu HOME ufficiale sono colori solidi, mentre uLaunch carica diverse immagini, ecc.. essere personalizzabile comporta piccoli inconvenienti, come questo.
    • Le icone vengono caricate lentamente, quindi per i menu con molte voci (essenzialmente per le persone che hanno un sacco di giochi) navigare attraverso il menu sarà leggermente laggoso fino a quando tutto non sarà caricato, il che richiederà solo pochi secondi. Il menu 3DS ha momenti laggosi simili.
    • Oltre alle due scuse sopra, c’è sempre spazio per ulteriori ottimizzazioni nel codice di uLaunch. Sentiti libero di segnalare qualsiasi problema di lag eccessivo/rallentamenti.

Componenti

uSystem

  • uSystem è il processo di sostituzione dell’applet di sistema – la sostituzione reale e letterale del menu HOME – e funge da backend per il menu effettivo con cui l’utente interagirà (uMenu).
  • uSystem gestisce la funzionalità essenziale del menu HOME, come la sospensione/chiusura dei titoli, la chiusura degli applet, il rilevamento dei pulsanti di alimentazione o del pulsante HOME… è molto leggero poiché deve essere sempre in esecuzione in background.
  • Comunica anche con uMenu per tutto ciò che è necessario tramite il loro sistema di comunicazione smi.

uMenu

  • uMenu è un’applicazione libreria (che funziona temporaneamente sull’applet eShop quando viene avviata) che rappresenta il menu HOME che l’utente vedrà e con cui interagirà.
  • uMenu viene avviato e terminato da uSystem quando necessario. Per gestire la funzionalità speciale del menu HOME (chiudere titoli, avviarli…) comunica con uSystem tramite il loro sistema di comunicazione smi.

uLoader

  • uLoader è un’implementazione personalizzata di nx-hbloader, che consente di avviare facilmente homebrew come applet o applicazioni o persino di scegliere homebrew come una sorta di dialogo di file.

uManager

  • uManager è un homebrew NRO utilizzato per controllare gli aspetti chiave di uLaunch.
  • Solo i compiti che non possono essere eseguiti al di fuori di uLaunch sono controllati (come abilitare o disabilitare uLaunch stesso, motivo per cui questo è un NRO separato e non parte di uMenu/ecc), mentre tutto il resto è controllato e gestito su uLaunch stesso.

uScreen

  • uScreen è uno strumento per PC che comunica tramite USB con uSystem per catturare lo schermo. Richiede Java 8 o superiore, ma sono raccomandate versioni superiori.
  • Nota che la cattura dello schermo USB è disabilitata per impostazione predefinita e deve essere abilitata nelle impostazioni.
  • Devi anche installare i driver libusbK affinché USB funzioni correttamente:

Windows

  • Il modo migliore per installare Java 9 su Windows (o uno molto semplice) è installare AdoptOpenJDK 11 o superiore.
    • Nota: Assicurarsi che il JDK/JRE scelto contenga JavaFX! è possibile installarlo manualmente altrimenti.
    • Dopo averlo installato, fare doppio clic sul JAR dovrebbe essere sufficiente per avviarlo.
    • Altrimenti, eseguire java -jar uScreen.jar nel prompt dei comandi.
    • Per far riconoscere l’USB, seguire i seguenti passaggi:
      • Scaricare Zadig.
      • Avvia la console con uLaunch (prima assicurati che la cattura dello schermo USB sia abilitata nelle impostazioni), collegarla al PC tramite USB.
      • Con Zadig, selezionare il dispositivo denominato “Nintendo Switch”.
      • Installare libusbK su quel dispositivo (qualsiasi altro driver non funzionerà correttamente).

Linux

  • Installare OpenJDK 11 (o superiore) nel terminale:
    • Eseguire il comando sudo add-apt-repository ppa:openjdk-r/ppa
    • Eseguire il comando sudo apt-get update
    • Infine, eseguire il comando sudo apt-get install openjdk-11-jdk (se desideri solo il JRE, installare openjdk-11-jre invece).
    • Creare il file /etc/udev/rules.d/99-switch.rules con i seguenti contenuti: SUBSYSTEM=="usb", ATTRS{idVendor}=="057e", ATTRS{idProduct}=="3000", GROUP="plugdev"
    • Ricaricare le regole udev con: sudo udevadm control --reload-rules && sudo udevadm trigger
    • Ora è possibile eseguire uScreen utilizzando java -jar uScreen.jar.

Mac

  • Installare OpenJDK 11 (o superiore) nel terminale:
    • Installare brew /bin/bash -c "$(curl -fsSL https://raw.githubusercontent.com/Homebrew/install/master/install.sh)"
    • Eseguire brew tap AdoptOpenJDK/openjdk
    • Eseguire brew install adoptopenjdk11 --cask
    • Infine, eseguire java -version per verificare la versione del JDK.
    • Ora è possibile eseguire uScreen utilizzando java -jar uScreen.jar.
  • Dopo aver fatto tutto ciò, la connessione USB dovrebbe funzionare correttamente.

uDesigner

  • uDesigner è un editor di temi web (sperimentale) per rendere la creazione dei temi più semplice.

Changelog

Generale

  • Il sistema di voci del menu è stato completamente ricostruito:
    • Sistema a griglia più pulito, profondamente ispirato al menu 3DS (e in parte ai menu DSi/Wii), più facile da navigare e personalizzare.
    • Gli homebrew e le applicazioni non sono più separati in menu distinti: il menu contiene inizialmente tutte le applicazioni, hbmenu, uManager (vedi sotto) e altre voci speciali (pagina utente, impostazioni/temi…), e le voci degli homebrew possono essere facilmente aggiunte nel menu (o possono sempre essere accessibili tramite hbmenu, ovviamente).
  • Aggiunto il supporto per rilevare quando la scheda di gioco non riesce a montarsi (mostrando anche il risultato, cosa che il menu HOME originale non fa).
  • Migliorato il supporto per la rimozione della scheda SD.
  • Ora viene utilizzato arc per organizzare ordinatamente i codici di risultato e visualizzare i loro nomi.
  • Tutti i componenti di uLaunch ora generano log (puliti ad ogni riavvio) che possono essere molto utili per individuare eventuali problemi.
  • Le traduzioni sono disponibili per lingue aggiuntive: spagnolo, coreano, portoghese brasiliano (volontari da traduttori).
    • Se desideri aggiungere nuove traduzioni o migliorare quelle esistenti, sentiti libero di contribuire!
  • Come sempre, tutte le librerie sono state aggiornate alle loro ultime versioni (pertanto, questo funziona con l’ultimo Atmosphère).
  • Molti altri aspetti interni del codice sono stati migliorati o completamente ridisegnati.

uSystem

  • Fondamentalmente molti cambiamenti interni per riflettere i cambiamenti nelle altre parti del progetto più evidenti per l’utente finale.

uLoader

  • Implementato il supporto per utilizzare uLoader come selezionatore di homebrew, quindi ora è possibile restituire l’homebrew selezionato dall’utente tramite hbmenu anziché avviarlo.
  • Modifiche minori che rispecchiano più da vicino la logica che segue effettivamente hbloader, probabilmente risolvendo problemi minori.

uMenu

  • Cambiamenti relativi al nuovo menu:
    • Diverse opzioni precedentemente collocate altrove (pagina utente, impostazioni/temi di uLaunch, menu dei controller…) sono ora voci effettive del menu, rendendo l’interfaccia utente complessivamente più pulita.
    • L’editor Mii è ora accessibile sia dal menu delle voci che dal menu rapido.
    • Le cartelle sono tornate e sono migliori che mai! Si possono creare sottocartelle, sotto-sottocartelle, ecc. come prima, mentre il nuovo layout a griglia del menu rende più intuitivo che mai spostare le voci dentro/fuori dalle cartelle.
  • Miglioramenti grafici significativi oltre al nuovo menu:
    • Tutte le risorse/la logica sono state aggiornate a 1080p, quindi non ci sarà più una qualità inferiore sulla TV (un’altra cosa che il menu HOME ufficiale non ha).
    • I menu sono ora altamente personalizzabili, poiché è stata dedicata maggiore attenzione ai piccoli aspetti personalizzabili.
  • Il menu rapido può ora essere aperto solo con ZL/ZR (L/R sono utilizzati per navigare attraverso il menu principale) ed è stata aggiunta nuovamente un’opzione per l’editor Mii.
  • La finestra di dialogo per l’inserimento dell’URL del browser web inizia con https:// come predefinito per semplicità.
  • Non c’è più un menu separato per gli homebrew, invece le voci degli homebrew vengono aggiunte tramite il nuovo meccanismo di uLoader.
  • Gli input sono ora mostrati in modo ordinato in una barra degli input appena sopra il menu delle voci.
  • Diverse transizioni del menu sono state rese più piacevoli, sfumando nello sfondo del tema anziché in uno schermo nero.
  • Viene eseguito un controllo di base per verificare se i titoli sono avviabili in primo luogo (anziché provare ad avviarli, fallire e riaprire uMenu con una finestra di dialogo di errore).
  • Memoria interna del menu aumentata da 176MB a 296MB, consentendo così di caricare risorse tematiche di migliore qualità mentre tutto il resto dovrebbe (in teoria) funzionare bene.

Personalizzazione: uDesigner

I temi sono cambiati molto: Questa versione introduce una nuova versione del formato dei temi, comprendente sia cambiamenti minori che MOLTI più elementi personalizzabili, al punto che tutte le modifiche sono troppo lunghe da elencare qui.

  • Il nuovo tema predefinito ha il blu come colore principale e quasi tutte le risorse sono nuove.
  • I temi sono ora distribuiti come file ZIP.
  • Il wiki sulla personalizzazione è stato riscritto per coprire tutto ciò che riguarda la creazione di temi.

Da tutto ciò, ne consegue che i vecchi temi sono lontani dall’essere compatibili (non solo differenze nel formato/file, ma anche nella risoluzione poiché ora siamo a 1080p!), quindi qualsiasi vecchio tema deve essere rielaborato manualmente.

Tuttavia, la nuova personalizzazione è più ampia di prima, aprendo molte più opportunità per qualsiasi mente creativa là fuori. In linea con tutto questo, è finalmente arrivato un editor ufficiale di temi (sperimentale): controllare uDesigner!

  • Il wiki è stato anche riscritto, coprendo ogni dettaglio rilevante. Le pagine del wiki sono la documentazione perfetta per coloro che creeranno temi manualmente, così come per coloro che utilizzeranno l’editor (sperimentale).

uManager

Questa nuova versione introduce uManager, una nuovissima app homebrew per controllare la funzionalità di uLaunch!

Non sarà più necessario armeggiare manualmente con i file (a parte i casi strani, ovviamente).

  • Abilitazione/disabilitazione automatica di uLaunch.
  • Aggiornamento di uLaunch all’ultima versione di GitHub.
  • Ripristino del layout del menu/cache delle immagini generate da uLaunch (potrebbe essere utile se qualcosa si è rotto).

uScreen (precedentemente uViewer)

  • uViewer è stato sostituito da uScreen, un nuovissimo strumento (Java) per la cattura dello schermo via USB, con funzionalità complessivamente simili.

Osservazioni

  • Nota che molte altre funzionalità non troppo complicate potrebbero essere state aggiunte in questa versione: più impostazioni di sistema, voci di menu per le opzioni degli amiibo, opzioni tematiche per utente, controlli importanti delle applicazioni che il menu HOME ufficiale esegue (aggiornamenti necessari e dati corrotti)…
  • Funzionalità come queste saranno (si spera) testate e implementate nelle versioni future, ma c’erano già troppi cambiamenti importanti in attesa di essere inclusi in una nuova versione (per chi non lo sapesse, il lavoro su questa versione è il risultato della combinazione delle funzionalità di diversi anni di tentativi di riscrittura a metà) e non volevo rischiare di perdere la motivazione di nuovo a causa dell’espansione costante degli obiettivi della prossima versione.
  • In altre parole: goditi il mio miglior lavoro nonostante sia ancora pessimo nel design dell’interfaccia utente.

Download: uLaunch v1.0.0

Download: uScreen.jar

Download: Source code uLaunch v1.0.0

Fonte: twitter.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.