Home Emulatori Nuove ottimizzazioni SPU nell’emulatore RPCS3 ne migliorano le prestazioni su CPU di...

Nuove ottimizzazioni SPU nell’emulatore RPCS3 ne migliorano le prestazioni su CPU di fascia bassa

231
0

L’emulatore RPCS3 continua a ricevere ottimizzazioni nella SPU da parte dello sviluppatore elad335. Ciò ha portato a notevoli miglioramenti delle prestazioni su CPU di fascia bassa.

Ecco alcune comparazioni delle prestazioni prima e dopo con una configurazione CPU a 4 core/4 thread. Queste ottimizzazioni sono disponibili dalla versione 0.0.32-16614 dell’emulatore RPCS3.

Una configurazione CPU a 4 core ha quattro unità di elaborazione fisiche separate, ognuna delle quali può eseguire un thread indipendente, consentendo di gestire più processi simultaneamente con prestazioni migliori e maggiore efficienza.

Una configurazione CPU a 4 thread può indicare due configurazioni:

  • 4 core / 4 thread: Ogni core esegue un solo thread, quindi il numero di thread è uguale al numero di core. In questo caso, non c’è multi-threading (simultaneous multithreading, SMT).
  • 2 core / 4 thread: Ogni core esegue due thread simultaneamente, sfruttando la tecnologia Hyper-Threading di Intel o SMT di AMD. Questo permette di eseguire più thread rispetto al numero fisico di core, migliorando l’efficienza in alcune situazioni, ma non offre le stesse prestazioni di una configurazione con un numero maggiore di core fisici.

Quest’ultima configurazione permette di eseguire più thread rispetto al numero fisico di core, migliorando l’efficienza in alcune situazioni, ma non offre le stesse prestazioni di una configurazione con un numero maggiore di core fisici.

In sintesi, una CPU con 4 core fisici generalmente offre prestazioni superiori rispetto a una con 2 core e 4 thread.

Fonte: twitter.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.