Home Homebrew La correzione C-Bomb in arrivo sul più recente Custom Firmware Evilnat

[Scena PS3] La correzione C-Bomb in arrivo sul più recente Custom Firmware Evilnat

508
0

Il developer Nathan Martin, rinomato sviluppatore del Custom Firmware Evilnat, è attualmente impegnato nella risoluzione del problema noto come C-Bomb che potrebbe interessare anche la console PlayStation 3.

La correzione attuale utilizza un timedata statico e suggerisce l’uso di un’opzione in xai_plugin per affrontare temporaneamente la questione.

Il termine “C-BOMB” è stato attribuito informalmente a un fenomeno che, nel corso di diversi anni, potrebbe rendere inutilizzabili le console PlayStation 4 e PlayStation 5.

Un gruppo di attivisti e modder dedicati alla preservazione dei videogiochi ha scoperto che le console, al momento sia la console PS4 che la PS5 e, stando a test iniziali, anche la PS3, potrebbero avere una sorta di “data di scadenza” interna.

Questa potrebbe essere attivata dopo un periodo di tempo considerevole, trasformando le console in dispositivi non funzionanti. Il fenomeno è stato denominato “CMOS BOMB” o abbreviato “C-BOMB”.

Le console Sony, come molti altri dispositivi elettronici, contengono una piccola batteria chiamata CMOS battery sulla scheda madre.

Quando questa batteria si esaurisce, sorgono diversi problemi, ma la vera minaccia del C-BOMB si presenta quando la batteria CMOS è esaurita e la console non ha accesso a internet o, in futuro, quando i server di Sony verranno definitivamente disattivati. In queste circostanze, la console diventerebbe virtualmente inutilizzabile.

Si ipotizza che il C-BOMB possa essere correlato al sistema di Trofei della PlayStation, che non vengono salvati localmente sulla console, o all’impossibilità della console di verificare la firma digitale dei titoli.

I giochi fisici diventerebbero illeggibili, mentre anche i giochi digitali potrebbero generare errori quando la console non ha accesso a internet.

Attualmente, il developer sta cercando persone con una console PlayStation 3 montante Custom Firmware 4.90 per testare un’opzione di correzione per il C-BOMB in xai_plugin.

Inoltre è obbligatorio che la console presenti l’errore 0x80010601 o che la batteria CMOS sia scarica per poter utilizzare questa opzione di correzione.

Fonte: twitter.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.