Home Homebrew Rilasciato PS4 Cheater Neo v0.9.9.1…5 Beta

[Scena PS4] Rilasciato PS4 Cheater Neo v0.9.9.1…5 Beta

420
0

PS4 Cheater Neo, lo strumento progettato per console PlayStation 4 e PlayStation 4 Pro jailbroken al fine di individuare cheat code nei giochi, continua a ricevere aggiornamenti.

Sviluppato da avan06, questo programma si basa su ps4debug e .Net Framework 4.8. L’ultimo aggiornamento introduce un’opzione denominata “endianness LittleEndian” nella finestra Hex Editor.

Uno degli aggiornamenti più recenti ha risolto un problema fastidioso in cui l’ultima voce nei risultati di ricerca della finestra Query poteva essere coperta dalla barra di stato.

Un’altra importante aggiunta è stata il supporto per tentare di ristabilire la connessione quando ConnectedCheck di PS4Tool rileva che PS4DBG non è connesso.

Questo garantisce che gli utenti possano continuare a sfruttare le funzionalità di PS4 Cheater Neo senza interruzioni dovute a problemi di connessione.

Modifiche visive portano invece alla visualizzazione dei numeri di conteggio relativi alle sezioni nella finestra Query. Questa caratteristica fornisce agli utenti un rapido riepilogo delle sezioni individuate e selezionate durante la scansione.

Per quanto riguarda la SectionView, sono stati apportati diversi miglioramenti e aggiunta la possibilità di selezionare tutte le voci (FullRowSelect), semplificando il processo di gestione delle sezioni.

Inoltre, sono stati introdotti comandi “Seleziona tutto,” “Deseleziona tutto,” e “Inverti selezionati” nel menu contestuale clic destro della SectionView, offrendo maggiore controllo e flessibilità.

Un’altra funzionalità interessante è l’Auto Refresh Cheat. Quando abilitato, questo pulsante nella finestra principale ricarica automaticamente i valori dei trucchi dalla PS4 a intervalli definiti dall’utente.

Questo è particolarmente utile per i giocatori che desiderano mantenere i loro trucchi sempre aggiornati. Tuttavia, è importante notare che l’esecuzione di una scansione Query contemporaneamente può ridurre la velocità della scansione.

L’aggiornamento ha anche introdotto nuove opzioni di configurazione. Gli utenti possono ora abilitare o disabilitare l’Auto Refresh, decidere se visualizzare lo stato di esecuzione e impostare l’intervallo di aggiornamento automatico secondo le proprie preferenze.

Un’altra funzionalità utile è il supporto per il confronto con il primo risultato della scansione. Per le scansioni successive, è possibile confrontare i valori attuali con quelli della prima scansione, fornendo un quadro completo delle modifiche nei trucchi.

Infine, è stato compiuto uno sforzo significativo per migliorare l’efficienza dell’applicazione. La SectionView e la ResultView nella finestra Query ora operano in modalità virtuale (VirtualMode) per garantire prestazioni ottimali.

Questa ottimizzazione è stata possibile grazie al contributo della comunità, in particolare di Pharaoh2k, che ha aiutato nella verifica e nel testing delle problematiche di efficienza di ListView.

Descrizione

  • Re-layout e progettazione dell’interfaccia utente in dark mode.
  • La finestra cheat e la finestra query sono separate.
  • Hex editor può essere aperto dalla finestra cheat o query.
  • Pointer finder può essere eseguito dagli elenchi cheat o query.

SendPayload

  • L’apertura del programma PS4CheaterNeo rileverà automaticamente se ps4debug è abilitato.
  • Se non è abilitato, SendPayload verrà eseguito per abilitare ps4debug.
  • Devi specificare l’indirizzo IP della connessione PS4 in SendPayload.
  • SendPayload richiede il file ps4debug.bin conforme alla propria versione del firmware.
  • La porta è 9090 quando si utilizza GoldHEN2.x per Enable BinLoader Server, la porta dello strumento Other Bin Loader è solitamente 9021.

ps4debug

  • Devi copiare manualmente ps4debug.bin nello stesso percorso della directory PS4CheaterNeo.exe\payloads\[versione FW]\.

path\PS4CheaterNeo\bin\Debug\payloads\[FW version]\ps4debug.bin
path\PS4CheaterNeo\bin\Release\payloads\[FW version]\ps4debug.bin

  • Può essere scaricato dal seguente indirizzo URL (è stato testato solo ps4debug 6.72).

ps4debug 5.05 by jogolden
ps4debug 6.72 by GiantPluto
ps4debug 7.02 by ChendoChap
ps4debug 7.55 by Joonie86
ps4debug 9.00 by Karo
ps4debug tutti i firmware (5.0X, 6.72, 7.02, 7.5X, 9.00) by ctn123

Finestra cheat

  • L’elenco dei cheat può essere caricato con un file cheat e il valore del cheat può essere modificato e bloccato.
  • L’elenco dei cheat ha un meccanismo espandibile/comprimibile di gruppo e la descrizione del cheat con lo stesso inizio verrà impostata sullo stesso gruppo.
  • L’elenco dei trucchi mostrerà il numero della riga.
  • Supporta l’uso della tastiera su, giù o la rotellina del mouse per regolare il valore quando si modifica il valore cheat.
  • Puoi aggiungere l’indirizzo alla Cheat List dalla finestra delle query o dall'editor esadecimale e può anche essere aggiunto manualmente.
  • Puoi copiare l’indirizzo di memoria dall’elenco dei trucchi o delle query.
  • Puoi anche aprire l'editor esadecimale nella finestra principale e inserire manualmente l’indirizzo.
  • È possibile modificare il valore di più indirizzi contemporaneamente, selezionare più cheat e fare clic con il pulsante destro del mouse per eseguire la modifica.

Supporto per file cheat

  • Cheat (*.cht).
    • PS4CheaterNeo formato speciale, ma supporta anche il caricamento (solo) dei seguenti formati:

1.5|eboot.bin|ID:CUSA99999|VER:09.99|FM:672
data|2|ABCDE|4 byte|999|0|DescForData|30ABCDE
puntatore semplice|pointer|fload|@7777777_3_3333333+50+0+8+1B0+64|dati|mobile|999|1|DescForPointer|
@batchcode|data|0|0|code||offset:0x7777777 valore:0x0123456789ABCDEF size:8;offset:0xAABBCC valore:0x0123456789 size:5|0|DescForBatchcode

  • Cheat Relative (*.chtr).
    • Formato speciale PS4CheaterNeo, usa indirizzi relativi quando più indirizzi cheat sono vicini tra loro.
  • Cheat Json (*.json)(funzione sperimentale).
    • Formato cheat utilizzato da PS4 Trainer e GoldHEN Cheat.

Aggiunta indirizzo

  • Puoi aggiungere manualmente indirizzi in Cheat List.

Finestra query

  • L’apertura della finestra di query aggiornerà automaticamente l’elenco dei processi, se il file eboot.bin esiste già verrà selezionato.
  • Supporta query multiple di obiettivi, più finestre di query possono essere aperte contemporaneamente.
  • Oltre ai tipi di query come Byte, Float, Double, Hex e così via, supporta anche i tipi di gruppo.
  • Rendi più evidente la sezione del target sospetto.
  • Il valore della query ignorerà l’elenco delle sezioni filtrate quando si fa clic sulla casella di controllo del filtro.
  • Le regole del filtro della sezione preimpostate sono libSce, libc.prx, SceShell, SceLib, SceNp, SceVoice, SceFios, libkernel, SceVdec, queste regole possono anche essere personalizzate.

Funzionalità sperimentale SlowMotion e Pausa nella finestra Query

  • Questa è una funzionalità sperimentale che richiede Attach ps4 Debugging.
  • Assicurati di chiudere la finestra di query prima di chiudere il gioco, altrimenti la PS4 andrà in crash.
  • Assicurati di chiudere la finestra di query prima di chiudere il gioco, altrimenti la PS4 andrà in crash.
  • Assicurati di chiudere la finestra di query prima di chiudere il gioco, altrimenti la PS4 andrà in crash.
  • L’esecuzione di SlowMotion richiederà l’immissione dell'intervallo SlowMotion (in millisecondi, gli intervalli più grandi saranno più lenti).

Finestra della query: annulla la scansione

  • Supporta l’annullamento della scansione (ripristina il risultato della scansione precedente), è necessario abilitare EnableUndoScan nelle opzioni.
  • Il supporto mette automaticamente in pausa il gioco all’avvio della scansione nella query, è necessario abilitare EnableScanAutoPause nelle opzioni.
  • Il supporto riprende automaticamente il gioco quando la scansione è completa nella query, è necessario abilitare EnableScanDoneResume nelle opzioni.

Editor esadecimale: visualizzazione modificata

  • Mostra immediatamente la posizione modificata durante l’aggiornamento nell’editor esadecimale.
  • Supporta auto refresh interval quando Auto is enabled nell’editor esadecimale (consigliato per la rete cablata, l’impostazione corrente è ogni 2,5 secondi).

Editor esadecimale: visualizzazione decimale, float e double

  • Il valore esadecimale può essere visualizzato come valore numerico, quando l’editor ByteGrouping of Hex è impostato su decimale, float o double.
  • Nota: Questa funzione è solo per la visualizzazione e non supporta la modifica diretta dei valori.
  • I tipi di ByteGrouping sono i seguenti:
  • B01 = Size:01, Hex.
  • B02 = Size:02, Hex.
  • B04 = Size:04, Hex.
  • B08 = Size:08, Hex.
  • B16 = Size:16, Hex.
  • B01Decimal = Size:01, Decimal byte.
  • B02Decimal = Size:02, Decimal ushort.
  • B04Decimal = Size:04, Decimal uint.
  • B08Decimal = Size:08, Decimal ulong.
  • B04Float = Size:04, Float.
  • B08Double = Size:08, Double.

Finestra di query: Il formato del valore dell’intervallo supporta l’offset

  • È possibile utilizzare un offset per immettere l’intervallo di scansione nella finestra Query.
  • Formato intervallo (hex, “0x” può essere omesso):
  • Min: 12345678-1000 Max: 12345678+1000.
  • Min: 0x12345678-0x1000 Max: 0x12345678+0x1000.

Finestra della query: interfaccia utente del contenitore divisa comprimibile e aggiunta di SimpleValue, Not, AutoPause e DoneResume CheckBox

  • Aggiunta dell’interfaccia utente del contenitore diviso comprimibile in Query e HexEditor e PointerFinder (può essere impostato nelle opzioni per abilitare o meno).
  • Aggiunta SimpleValue CheckBox nella finestra della query. Quando il tipo di scansione è float o double, questa funzione può essere abilitata per ridurre i risultati non necessari.
  • Aggiunto Not CheckBox nella finestra della query. Quando questa funzione è abilitata, la logica di scansione può essere invertita. Ad esempio, se il tipo di confronto è esatto e Non è abilitato, diventa non esatto.
  • Aggiunti AutoPause e DoneResume CheckBox nella finestra della query, puoi determinare se abilitare o meno.

Sezione

  • L’indirizzo di memoria del gioco per PS4 è la posizione iniziale della sezione specifica più il relativo valore di offset.
  • La posizione iniziale delle sezioni è dinamica e cambierà ogni volta che avvii il gioco o carichi il salvataggio del gioco o semplicemente passi attraverso una scena del gioco.
  • Questo programma ricaricherà le sezioni quando esegue il blocco o aggiornerà i cheat code per assicurarsi che siano corretti.

Sezione ID

  • Per elaborare gli indirizzi di memoria, il programma deve utilizzare SectionID per ottenere la sezione corrispondente.

La regola originale di PS4_Cheater per stabilire la SectionID è quella di ordinare le sezioni dall’indirizzo più basso a quello più alto e ottenere il valore di conteggio come Sezione ID.

Ad esempio, se il SectionID è 100, verrà letta la sezione nella 100esima posizione.

Qual è il problema? Quando il numero delle Sezioni è basso, l’ordine non sarà sbagliato, ma se il numero delle Sezioni va da cento a più di mille è facile ottenere la Sezione sbagliata, perché il gioco viene avviato in momenti diversi, il il valore della sezione cambia spesso.

  • Questo programma tenta di creare un SectionID che può corrispondere correttamente a una sezione in momenti diversi.
  • SectionID è abbreviato come SID di seguito e le sue regole di codifica sono le seguenti (regole stabilite prima della 0.9.5.5-beta):
  1. Il primo codice è idx utilizzato per contare più sezioni generate dalla stessa MemoryEntry.
  2. Il codice dal 3° al 6° è sIdx continuerà a contare fino a quando il valore Prot non cambierà e verrà ripristinato.
  3. Il codice dal 7° all'8° è ProtCnt che conterà quando il valore di Prot cambia.
  4. Il 9° codice è il TypeCode quando la Sezione ha un nome è 1, altrimenti è 2.
  • Dopo un po’, ho scoperto che le regole di cui sopra non sono ancora sufficienti e le nuove regole di codifica dalla 0.9.5.5-beta sono le seguenti:
  1. Il primo codice è idx utilizzato per contare più sezioni generate dalla stessa MemoryEntry.
  2. Il codice dal 3° al 5° è sIdx continuerà a contare fino a quando non cambia HighBits o TypeCode o Prot, verrà ripristinato.
  3. Il sesto codice è ProtCnt che conta quando il valore Prot cambia e si azzera quando cambia TypeCode.
  4. Il 7° codice è il TypeCode quando la Sezione ha un nome è 1, altrimenti è 2.
  5. Dall'ottavo al decimo codice è HighBits che sarà preso dai bit di ordine superiore dell’indirizzo, come AB12345678 => 171(AB).
  • Il salvataggio aggiornerà automaticamente il valore SID durante il caricamento di file cheat cht da versioni precedenti.
  • Per esempio:
  1. Se l’indirizzo di destinazione che abbiamo trovato è 3890012345, la sua Sezione è 3890000000 e il relativo indirizzo è 12345. L’attuale tabella della sezione è la seguente:
AddrStart  Prot count   SIDv1     SID
34E6200000  3  1076  200006300  522000600
34E7800000  3  1077  200006400  522000700
3890000000  3  1078  200006500  562000000 <-- Section of the destination address
3890200000  3  1079  200006600  562000100
3890600000  3  1080  200006700  562000200
  1. Ogni Sezione non esiste ogni volta, causando un aumento o una diminuzione del numero totale di Sezioni, supponiamo che la prossima volta che avvierai il gioco, aggiungi la Sezione 34EA200000 e il suo SID cambierà nel seguente usa “count o SIDv1” del precedente salva e otterrai la sezione sbagliata.
AddrStart  Prot count   SIDv1     SID
34E6200000  3  1076  200006300  522000600
34E7800000  3  1077  200006400  522000700
34EA200000  3  1078  200006500  522000800 <-- Suppose this Section is added when the game is started this time, using count or SIDv1 will get the wrong Section
3890000000  3  1079  200006600  562000000 <-- The actual Section of the destination address
3890200000  3  1080  200006700  562000100
3890600000  3  1081  200006800  562000200

Gruppo ScanType

  • Utilizzare group search quando si conosce già la struttura dei dati del target della query.
  • Formato di input: [ValueType1:]ValueNumber1 [,] [ValueType2:]ValueNumber2 [,] [ValueType3:]ValueNumber3…
  • ValueType può essere 1(Byte), 2(2 Byte), 4(4 Byte), 8(8 Byte), F(Float), D(Double), H(Hex) o non specificato.
  • ValueType è preimpostato su 4 byte quando il tipo di valore non è specificato.
  • ValueNumber può essere specificato come un asterisco(*) o da un punto interrogativo(?) quando il valore è sconosciuto.
  • Il delimitatore può essere virgola(,) o spazio( ).

Gruppo ScanType tipi non specificati

  • Il tipo di letterali in una ricerca di gruppo può essere determinato automaticamente dal suo suffisso o prefisso o caratteri specifici come segue (senza distinzione tra maiuscole e minuscole):
  • Il letterale con il suffisso u o ul, lu è di tipo ulong(8 Bytes).
  • Il letterale con il suffisso f è di tipo float.
  • Il letterale con il suffisso d è di tipo double.
  • Il valore letterale con il prefisso 0x è di tipo Hex(esadecimale).
  • Il valore letterale contiene un punto decimale (.) il carattere è di tipo float.
  • Il valore letterale contiene caratteri a~f è di tipo Hex(esadecimale) quando non viene analizzato come float e double.
  • Altri valori letterali di tipi non specificati, per impostazione predefinita il tipo uint(4 byte).

Esempio:
Supponendo che la struttura del target sia 63 00 E7 03 00 00 AB CD 00 00 00 01
Group scan può essere inserita come 2:99 999 ? 2:256
Supponendo che la struttura del target sia 02 00 AB CD E7 03 00 00 01 00 00 00 00 00 00 00
Group scan può essere inserita come 2:2 2:? e7030000 1u

Hex Editor

  • Visualizza i valori delle informazioni dettagliate del valore dell’indirizzo della posizione corrente del cursore.
  • Resi più evidenti i valori degli indirizzi maggiori di zero.
  • Puoi aggiungere l’indirizzo in Cheat List dalla posizione corrente del cursore.
  • La posizione di scorrimento corrente non verrà modificata durante l’aggiornamento dell’editor esadecimale.
  • Diventa rosso quando viene modificato un valore di indirizzo e verde dopo il commit.
  • Possibilità di copiare e incollare valori esadecimali.
  • Possibilità di disassemblare i valori esadecimali correnti e visualizzarli.
  • Immettere assembler e visualizzare come valore esadecimale.

Pointer finder

  • Fatto in modo che l'indirizzo di base del puntatore si trovi nella sezione eseguibile quando si fa clic su FastScan.
  • Se non ci sono risultati, puoi provare a fare clic su NegativeOffset.
  • Il finder salterà l’elenco delle sezioni filtrate quando viene selezionata la casella di controllo filter.
  • Le regole del filtro della sezione preimpostate sono libSce, libc.prx, SceShell, SceLib, SceNp, SceVoice, SceFios, libkernel, SceVdec, anche queste regole possono essere personalizzate.

Opzioni

Aggiunta la finestra delle opzioni, puoi regolare alcune impostazioni del programma.

  • Generale.
    • PS4IP: Inserire l’indirizzo IP della PS4.
    • PS4Port: Inserire la porta della PS4.
    • PS4FWVersion: Inserire la versione del firmware in uso sulla PS4 (conferma la versione fw solo quando esegui sendpayload).
  • Cheat.
    • CheatCellDirtyValueCommit: Determina se scrivere automaticamente su PS4 durante la modifica dei valori cheat in UpDown, Default enabled.
    • VerifySectionWhenRefresh: Determina se abilitare la verifica dei valori della sezione durante l’aggiornamento dell’elenco cheat, Default enabled.
    • VerifySectionWhenLock: Determina se abilitare la verifica dei valori della sezione quando si bloccano gli elementi cheat, Default enabled.
  • Query.
    • AutoPerformGetProcesses: Determina se abilitare l’esecuzione automatica dei processi di recupero all’apertura della finestra Query. Predefinito abilitato.
    • DefaultProcess: Imposta il programma selezionato predefinito quando si eseguono processi di recupero. L’impostazione predefinita è eboot.bin.
    • MaxQueryThreads: Inserire il numero di thread da utilizzare durante la query. Il valore predefinito è di 3 thread.
    • MinResultAccessFactor: Accesso al valore direttamente per indirizzo quando il numero di risultati della query per la stessa sezione è inferiore a questo fattore, utilizzato per controllare se leggere i dati della sezione completamente o accedere direttamente al valore per indirizzo, il valore predefinito è 50.
    • EnableFilterQuery: Determina se abilitare il filtraggio delle sezioni all’apertura della finestra della query, Default abilitato.
    • SectionFilterKeys: Inserisci il valore del filtro, il filtro verrà impostato qui quando si elencano le sezioni.
    • SectionFilterSize: Filtra quando la dimensione della sezione è inferiore a questo valore (l’unità è byte), l’impostazione predefinita è 204.800.
    • MaxResultShow: Inserisci il numero massimo di risultati della query visualizzati. influenzerà solo il numero di risultati visualizzati in ResultView, il valore predefinito è 8192.
    • QueryBufferSize: Imposta la dimensione minima del buffer (in MB) nelle query e nel pointerFinder, inserisci 0 per non utilizzare il buffer, l’impostazione di questo valore su 0 è migliore quando il numero totale di sezioni nel gioco è basso. Se il gioco ha più di mille Sezioni, è necessario impostare il Buffer.
    • EnableUndoScan: Determina se abilitare l’annullamento della scansione (ripristinare il risultato della scansione precedente), se abilitato, è necessario utilizzare più memoria durante la scansione. Abilitazione predefinita.
    • EnableScanAutoPause: Determina se sospendere automaticamente il gioco all’avvio della scansione nella query. Predefinito disabilitato.
    • EnableScanDoneResume: Determina se riprendere automaticamente il gioco al termine della scansione nella query. Predefinito disabilitato.

Changelog v0.9.9.1 Beta

  • Corretto il problema in cui l’ultima voce nei risultati di ricerca della finestra Query poteva essere coperta dalla barra di stato.
  • Aggiunto il supporto per tentare di ristabilire la connessione quando ConnectedCheck di PS4Tool rileva che PS4DBG non è connesso.
  • Aggiunta la visualizzazione dei numeri di conteggio relativi alle sezioni nella finestra Query. Nella finestra Query, la barra di stato ora mostra il numero totale di sezioni, il numero di sezioni selezionate e la dimensione della memoria delle sezioni cercate.
  • Aggiunto il supporto per la selezione completa (FullRowSelect) nella SectionView della finestra Query. Questa funzionalità richiede l’attivazione di SectionViewFullRowSelect nella Query della finestra delle Opzioni.
  • Aggiunto il supporto per “Seleziona tutto” (Check All), “Deseleziona tutto” (Uncheck All) e “Inverti selezionati” (Invert Checked) nel menu contestuale clic destro della SectionView nella finestra Query.

Changelog v0.9.9.2 Beta

  • Aggiunto il pulsante Auto Refresh Cheat nella finestra principale. Quando è abilitato, ricaricherà automaticamente i valori dei trucchi dalla PS4 a intervalli definiti dall’opzione CheatAutoRefreshTimerInterval. Nota: Eseguire una scansione Query contemporaneamente potrebbe ridurre significativamente la velocità della scansione.
  • Aggiunte le opzioni CheatAutoRefresh, CheatAutoRefreshShowStatus e CheatAutoRefreshTimerInterval nella finestra delle Opzioni.
    • CheatAutoRefresh: Determina se abilitare l’Aggiornamento Automatico nella finestra principale. Disabilitato per impostazione predefinita.
    • CheatAutoRefreshShowStatus: Determina se visualizzare lo stato di esecuzione nell’applicazione principale quando CheatAutoRefresh è abilitato. Disabilitato per impostazione predefinita.
    • CheatAutoRefreshTimerInterval: Determina l’intervallo del Timer di Aggiornamento Automatico quando è abilitato, in millisecondi. Impostato su 2500 per impostazione predefinita.
  • Aggiunto il supporto per visualizzare immediatamente il conteggio corrente delle sezioni nella barra di stato quando la finestra Query viene aperta.
  • Migliorata la velocità di esecuzione nell’inizializzazione delle Sezioni dalla PS4 in SectionTool. In precedenza, l’inizializzazione attivava anche InitSectionList contemporaneamente. Ora, InitSectionList viene posticipato fino a quando non è necessario.
  • Migliorata la velocità di inizializzazione della SectionView nella finestra Query, specialmente quando si tratta di un gran numero di sezioni.
  • Corretto il problema con il pulsante di arresto di ScanTask che causava errori. Quando veniva avviato il ScanTask nella finestra Query e subito dopo veniva cliccato il pulsante di arresto, il programma non riusciva a determinare correttamente se il ScanTask fosse ancora in corso. Questo problema è stato risolto.

Changelog v0.9.9.3 Beta

  • Aggiunto il supporto per il confronto con il primo risultato della scansione nella finestra Query. Per le scansioni effettuate dopo la scansione iniziale, se è abilitata la casella “Compare to first scan”, i valori attuali dei risultati verranno confrontati con i valori della prima scansione.
  • Aggiunto il supporto per “Check that contains”, “Check that has prot”, “Uncheck that contains” e “Uncheck that has prot” nel menu contestuale della SectionView nella finestra Query.

Changelog v0.9.9.4 Beta

  • Migliorata significativamente l’efficienza di elaborazione della SectionView e ResultView nella finestra Query. Abilitata la modalità virtuale (VirtualMode) per ListView, poiché sono state apportate modifiche significative al codice, e potrebbero ancora essere presenti alcuni bug.

Grazie a Pharaoh2k per l’aiuto nella verifica e nel testing delle problematiche di efficienza di ListView. #22

Changelog v0.9.9.5 Beta

  • Corretto il problema con la SectionView nella finestra Query che non otteneva correttamente tutti gli elementi selezionati quando sono selezionati più elementi.
  • Aggiunto il supporto per non saltare i valori byte 0 quando Compare Type è UnknownInitial nella finestra Query. Questa funzione deve essere abilitata nella finestra delle Opzioni nell’opzione UnknownInitialScanDoNotSkip0 della Query.
  • Aggiunto il supporto per rimuovere automaticamente i caratteri non esadecimali dall’input di testo esadecimale. Quando si seleziona HexView dalla ToolStrip nella finestra principale, questo impedisce al programma di incontrare errori di conversione esadecimale. #31
  • Aggiunto il supporto per inserire valori prot multipli nella funzione ‘Verifica/Annulla la verifica che abbia prot’ in SectionView. Il programma riconoscerà automaticamente i simboli delimitatori, tra cui ‘,’, ‘-‘, ‘;’, ‘|’, e spazi. #29

Download: PS4 Cheater Neo v0.9.9.5-beta

Download: Source code PS4 Cheater Neo v0.9.9.5-beta

Fonte: github.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.