Home Homebrew Pandora Battery per PSP GO: Un nuovo passo avanti nella riparazione di...

Pandora Battery per PSP GO: Un nuovo passo avanti nella riparazione di quest’ultimo modello

792
1

La console portatile PSP (PlayStation Portable) di Sony ha avuto un notevole successo nel settore del gioco portatile, ma nel corso degli anni alcuni utenti hanno avuto problemi con il cosiddetto “bricking”, che rendeva la console inutilizzabile.

Per risolvere questo problema, nacque l’idea delle Pandora Battery, una batteria modificata in grado di avviare la PSP in una modalità di servizio speciale per ripristinare il sistema. Tuttavia, questa soluzione funzionava solo per i modelli PSP 1000 e alcune versioni di PSP 2000.

Baryon Sweeper, anche noto come Pandora Battery avanzato, è un insieme di strumenti e schemi hardware sviluppati per ripristinare i modelli più recenti della console PSP (PlayStation Portable), che richiedono più di una classica pandora battery per essere “sbriccati”.

Questi strumenti permettono di entrare in modalità di servizio e ripristinare i modelli PSP 3000 e versioni PSP 2000 non compatibili con le pandora battery originali, simulando gli strumenti ufficiali di ripristino di Sony.

Fino ad ora, la maggior parte delle PSP poteva essere riparata utilizzando Baryon Sweeper, con l’eccezione del modello PSP GO a causa del suo hardware diverso e del protocollo di comunicazione Syscon specifico.

Tuttavia, il developer Leo Oliveira ha recentemente pubblicato dettagli su come interagire con il Syscon della PSP GO, e grazie a questo progresso, sembra possibile creare pandora battery anche per il modello PSP GO.

Lo sviluppatore Khubik, coinvolto nel progetto Baryon Sweeper, ha dichiarato che in teoria tutti gli strumenti, incluso il supporto per le chiavi di crittografia del PSP GO, sono ora disponibili pubblicamente per creare una Pandora Battery per questo modello.

Le Pandora Battery basate su Baryon Sweeper richiedono un lavoro significativamente maggiore rispetto alle Pandora Battery originali, che funzionavano solo con i modelli PSP 1000 e alcuni modelli di PSP 2000.

Tuttavia, tutte le informazioni necessarie, compresi gli schemi e i processi, sono disponibili nel repository di Khubik su Github.

È possibile, teoricamente, creare una Pandora Battery per la PSP GO utilizzando PySweeper e le istruzioni di Leo Oliveira. Tuttavia, è consigliabile non utilizzarsi come “cavia” a meno che si sappia esattamente ciò che si sta facendo.

Si prevede che il processo verrà ulteriormente confermato e perfezionato in modo da rendere possibile il ripristino o il downgrade di tutti i modelli PSP.

Fonte: wololo.net

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.