Home Emulatori Nintendo non sembra aver intrepreso alcuna azione legale contro l’emulatore Dolphin, sarebbe...

Nintendo non sembra aver intrepreso alcuna azione legale contro l’emulatore Dolphin, sarebbe tutta colpa di Valve

427
0

Secondo una recente revisione del post sul blog dell’emulatore Dolphin, l’ordine di cessazione e desistenza emesso da Nintendo è stato citato come una misura basata sulle disposizioni anti-elusione nel DMCA.

Pierre Bourdon, un ex membro del team Dolphin, ha affermato che l’ordine è stato originato da Valve, che ha contattato Nintendo riguardo all’emulatore Dolphin.

Pertanto, sembra che Valve abbia giocato un ruolo nel processo che ha portato all’ordine di cessazione e desistenza. Questo potrebbe influire sulle opzioni di ricorso disponibili per Dolphin, poiché Valve ha il diritto di rimuovere le inserzioni dalla propria piattaforma.

Tuttavia, è importante notare come al momento Nintendo non stia perseguendo azioni legali dirette contro il team dell’emulatore Dolphin.

La differenza nel trattamento di RetroArch e Dolphin da parte di Valve potrebbe dipendere da diverse ragioni, tra cui accordi di licenza, politiche interne o valutazioni specifiche per ciascuna applicazione.

Valve ha il diritto di decidere quali applicazioni consentire sulla propria piattaforma e potrebbe prendere in considerazione una serie di fattori nel processo decisionale.

È importante ricordare che le decisioni prese da Valve possono essere soggette a cambiamenti nel tempo e che potrebbero esserci sviluppi futuri riguardanti la disponibilità di Dolphin o altri emulatori sulla piattaforma Steam.

RetroArch su Steam offre una varietà di core che possono essere scaricati come DLC dalla stessa piattaforma. Questi core includono emulatori per diverse console, come Snes9X per i giochi Super Nintendo, QuickNES per i giochi NES e Mupen64Plus-Next per i giochi Nintendo 64.

Fonte: gbatemp.net

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.