Home Homebrew Rilasciato GoldHEN Cheats Manager v1.0.2a

[Scena PS4] Rilasciato GoldHEN Cheats Manager v1.0.2a

104
0

Pubblicato un nuovo aggiornamento per GoldHEN Cheats Manager, il tool sviluppato dal developer Bucanero, oltre a permetterci di selezionare trucchi per imbrogliare sui giochi della console PlayStation 4, ci permette di applicare direttamente le patch realizzate dal developer illusion0001.

GoldHEN Cheats Manager si dimostra simile per certi versi ad Artemis su PS3. Non è necessaria alcuna configurazione particolare, basta scaricare il file PKG e installarlo sulla console PlayStation 4. Al primo avvio, l’applicazione rileverà e configurerà automaticamente tutte le impostazioni richieste.

Questo nuovo aggiornamento aggiunge il supporto per il download dei file all’interno della directory /data/pkg/ (se la cartella esiste).

Guida

  • Muoversi e per selezionare il file cheat che si desidera visualizzare e premere il pulsante . La schermata dell’elenco dei trucchi mostrerà i codici disponibili per il gioco.
  • Per visualizzare i dettagli dell’articolo, premere . Si aprirà il menu contestuale sullo schermo. Premere il pulsante per tornare all’elenco.
  • Per ricaricare l’elenco, premere .
  • Premere i pulsanti di attivazione / o / per spostare le pagine in alto o in basso.

Database online

L’applicazione fornisce anche l’accesso diretto a Online Cheat database, la repository ufficiale di GoldHEN contenente i trucchi per i giochi della PlayStation 4.

Changelog

Aggiunto

  • Supporto per il download in /data/pkg/ se la cartella esiste. Da utilizzare con GoldHEN 2.3 o versioni successive.

Modifiche

  • Eliminato il supporto per il formato JSON di Patch Engine a favore di XML. (I plugin dovranno essere aggiornati almeno alla 1.163).

Nota: Questa versione si rende compatibile solo con la versione 2.3 del payload GoldHEN (o versioni successive).

Download: GoldHEN Cheats Manager v1.0.2a

Download: Source code GoldHEN Cheats Manager v1.0.2a

Fonte: github.com

Articolo precedente[Scena Switch] Rilasciato Atmosphère v1.4.1
Articolo successivoLa catena di exploit mast1c0re testata sul più recente firmware della console PlayStation 5
Sono Nato nel 1980 e da diversi anni coltivo la passione per tutto ciò che riguarda il mondo dei videogiochi, ho vissuto l'era degli home computer con il Commodore 64 e l'Amiga 500, da sempre appassionato di giochi di ruolo e di titoli di avventura.