Home Homebrew Pubblicato un nuovo aggiornamento per Tiramisu, la più valida alternativa gratuita...

[Scena Wii U] Pubblicato un nuovo aggiornamento per Tiramisu, la più valida alternativa gratuita al firmware personalizzato Haxchi

629
0

Il developer Maschell tira giù un paio di aggiornamenti per Tiramisu, l’ambiente per lo sviluppo di homebrew della console Wii U presenta una più valida alternativa gratuita al firmware personalizzato Haxchi.

Tiramisù ci permette di eseguire automaticamente un firmware modificato (Mocha), consente di avviare l’homebrew launcher e fornisce un menu di avvio automatico.

Accoppiato con PayloadLoader si dimostra come una più valida alternativa gratuita e modulare ad Haxchi, con alcune funzionalità extra come il pieno supporto per il menu di avvio rapido del Gamepad e il blocco degli aggiornamenti.

Tiramisu ora mostrerà una schermata per la selezione dell’account all’avvio in HBL, sempre che non sia stato impostato alcun account standard.

I problemi grafici all’avvio sono stati leggermente ridotti, mentre è stato aggiornato anche AutobootModule, il menu di avvio che viene caricato con EnvironmentLoader porta ad un’ulteriore attesa per i dispositivi USB.

Per aggiornare Tiramisu non dovrete fare altro che scaricare l’ultima release e sostituire tutti i file presenti all’interno della scheda SD. Non è necessario reinstallare nulla.

Se invece non avete ancora eseguito la modifica con Tiramisu, seguite la guida in basso.

Contenuto

Guida

  • Posizionare il file 00_mocha.rpx da Mocha nella directory sd:/wiiu/environments/tiramisu/modules/setup.
  • Posizionare il file 50_hbl_installer.rpx dal programma di installazione di Homebrew Launcher nella directory sd:/wiiu/environments/tiramisu/modules/setup.
  • Posizionare il file homebrew_launcher.elf da Homebrew Launcher nella directory sd:/wiiu/apps/homebrew_launcher.
  • Posizionare il file 99_autoboot.rpx da AutobootModule nella directory sd:/wiiu/environments/tiramisu/modules/setup.
  • (opzionale) Inserire eventuali moduli di installazione aggiuntivi in sd:/wiiu/environments/tiramisu/modules/setup come Bloopair o USBSerialLogger.
  • Al primo avvio si aprirà il menu autoboot, navigare con il gamepad fino al titolo che si intende avviare.
  • Premere  per selezionare il titolo di avvio automatico.
  • Tenere premuto START () sul gamepad mentre si avvia l’ambiente per forzare l’apertura del menu di avvio automatico.

Download

Un bundle con le ultime nightly build può essere scaricato da questo indirizzo facendo clic su “Download all”. Una guida più esaustiva può essere trovata su wiiu.hacks.guide/#/it_IT/introduction

Fonte: wiidatabase.de

Articolo precedente[Scena Wii U] Rilasciato Bloopair v0.5.1
Articolo successivoRilasciato pEMU v5.0 – Gli emulatori pFBN e pSNES per console PlayStation 4 e Nintendo Switch
Sono Nato nel 1980 e da diversi anni coltivo la passione per tutto ciò che riguarda il mondo dei videogiochi, ho vissuto l'era degli home computer con il Commodore 64 e l'Amiga 500, da sempre appassionato di giochi di ruolo e di titoli di avventura.