Home Microsoft Microsoft ha acquisito Activision Blizzard per 70 miliardi di dollari

Microsoft ha acquisito Activision Blizzard per 70 miliardi di dollari

122
0

Colpaccio di Microsoft per l’acquisizione di uno degli studi più significativi nel panorama videoludico, la casa madre di Xbox è riuscita ad accaparrarsi niente meno che Activision Blizzard.

Microsoft ha confermato che l’acquisizione di Activision Blizzard le costerà 95 dollari ad azione, in una transazione interamente in contanti del valore di 68,7 miliardi di dollari.

Questo significa che giochi come Call of Duty, Warcraft, Overwatch, Crash Bandicoot, Guitar Hero saranno tutti di proprietà esclusiva Xbox.

L’accordo dovrebbe concludersi nell’anno fiscale 2023 di Microsoft, subordinatamente alle condizioni di chiusura e al completamento della revisione normativa.

La transazione è stata approvata dai consigli di amministrazione di Microsoft e Activision Blizzard. Tuttavia, è stato affermato che potrebbe incontrare l’opposizione del governo degli Stati Uniti.

Una volta completato l’accordo, alcune delle più grandi proprietà dell’intrattenimento rimarranno esclusive per le sole console Xbox, e inoltre probabile che le future versioni appariranno sul servizio di abbonamento Game Pass lo stesso giorno del lancio.

Dopo il completamento dell’accordo, Microsoft diventerà la terza società di giochi al mondo per fatturato, dietro Tencent e Sony.

Fonte: videogameschronicle.com

Articolo precedenteL’emulatore Cemu potrebbe diventare open source nel corso di quest’anno, mentre è in pieno sviluppo una build per Linux
Articolo successivo[Scena PS4] Rilasciato Icon Mask v1.00 Beta
Sono Nato nel 1980 e da diversi anni coltivo la passione per tutto ciò che riguarda il mondo dei videogiochi, ho vissuto l'era degli home computer con il Commodore 64 e l'Amiga 500, da sempre appassionato di giochi di ruolo e di titoli di avventura.