Home Homebrew Una nuova versione Nightly per WiiU Homebrew Launcher

[Scena Wii U] Una nuova versione Nightly per WiiU Homebrew Launcher

110
0

Pubblicata una nuova Nightly build per WiiU Homebrew Launcher, lo strumento sviluppato originariamente dal developer dimok789 ci permette di elencare e lanciare file ELF direttamente dalla scheda SD e attraverso la rete della console Wii U.

Questa è una pre-release, pertanto potrebbe non essere particolarmente stabile, tuttavia sembra correggere il problema con l’esecuzione di varie applicazioni come l’impostazione Amiibo quando non si eseguiva prima l’homebrew launcher.

Installazione payload

  • Questa versione è stata pensata per essere utilizzata con il payload_loader.
  • Caricare il file ​​payload.elf creato sulla scheda SD dove il payload_loader può trovarlo. Controllare la repository del loader per ulteriori istruzioni.
  • Richiede comunque che homebrew_launcher.elf sia posizionato sulla scheda SD.

Installazione HBL

Per utilizzare l’Homebrew Launcher (o HBL, in breve) copiare il file homebrew_launcher.elf all’interno della scheda SD in  SD:/wiiu/apps/homebrew_launcher/homebrew_launcher.elf ed eseguire il programma di installazione tramite il browser della Wii U.

Le app che verranno elencate dovrebbero trovarsi nel seguente percorso /wiiu/apps/homebrew_name/some_elf_name.elf all’interno della scheda SD. I file meta.xml e icon.png (256×96) sono facoltativi. Ecco un esempio:

  • sd:/
    • wiiu/
      • apps/
      • homebrew_launcher/
        • homebrew_launcher.elf
        • meta.xml
        • icon.png
      • loadiine_gx2/
        • loadiine_gx2.elf
        • meta.xml
        • icon.png
      • ddd/
        • ddd.elf
        • meta.xml
        • icon.png
      • ftpiiu/
        • ftpiiu.elf
        • meta.xml
        • icon.png

Come lanciare file elf dalla rete

Potrete inviare un file elf compresso in ZIP direttamente nella console utilizzando la connessione WiFi e l’applicazione SendElf (potrebbe supportare anche wiiload e TransmitMii), il file ZIP verrà decompresso e installato automaticamente nella directory/apps/folder.

Al momento l’homebrew launcher supporta solo file ELF di modeste dimensioni, pari a 6,5 MB o inferiore, anche se le applicazioni prima di tutto dovranno essere nuovamente ricompilate per renderli compatibili con l’applicazione.

Potrete trovare maggiori informazioni sulla compilazione delle applicazioni homebrew all’indirizzo posto in basso nella fonte.

Meta XML

Il file meta.xml è facoltativo e può essere inserito nello stesso percorso del file ELF homebrew per visualizzare informazioni aggiuntive sull’homebrew.

Ecco un esempio di un file XML:

<?xml version="1.0" encoding="UTF-8" standalone="yes"?>
<app version="1">
  <name>Nome</name>
  <coder>Codificatore</coder>
  <version>Versione dell'app</version>
  <release_date>Data di rilascio dell'app</release_date>
  <short_description>Breve descrizione</short_description>
  <long_description>Descrizione lunga</long_description>
</app>

Icona PNG

Il file icon.png deve avere una risoluzione di 256×96 e può essere posizionato nello stesso percorso del file ELF homebrew. Questo file è facoltativo e mostra un’icona per l’homebrew all’interno dell’homebrew launcher.

Download: homebrew_launcher_installer-20220105-152451

Download: Source Code Nightly-homebrew_launcher_installer-20220105-152451

Fonte: github.com

[Scena Wii U] Una nuova versione Nightly per WiiU Homebrew Launcher ultima modifica: 2022-01-10T14:52:52+01:00 da Francesco Lanzillotta
Articolo precedenteUlteriore aggiornamento dell’emulatore RPCS3 che ora potrà eseguire la VirtualShell/XrossMediaBar (VSH/XMB) in HDMI
Articolo successivoPubblicato un nuovo aggiornamento dell’emulatore NooDS per PC Windows, MacOS, Linux, dispositivi Android, console Nintendo Switch e PlayStation Vita
Sono Nato nel 1980 e da diversi anni coltivo la passione per tutto ciò che riguarda il mondo dei videogiochi, ho vissuto l'era degli home computer con il Commodore 64 e l'Amiga 500, da sempre appassionato di giochi di ruolo e di titoli di avventura.