Home Android Pubblicato un nuovo aggiornamento dell’emulatore NooDS per PC Windows, MacOS, Linux, dispositivi...

Pubblicato un nuovo aggiornamento dell’emulatore NooDS per PC Windows, MacOS, Linux, dispositivi Android, console Nintendo Switch e PlayStation Vita

97
0

Pubblicato un nuovo aggiornamento per NooDS, l’emulatore sviluppato dal developer Hydr8gon ci permette di avviare ROM della console DS per PC Windows, MacOS, Linux, dispositivi Android, console Nintendo Switch e PlayStation Vita.

L’obiettivo di NooDS secondo lo sviluppatore è quello di essere un emulatore del Nintendo DS veloce e portatile. Un’alternativa gratuita rispetto a DraStic (l’emulatore DS per dispositivi Android).

NooDS supporta anche la retrocompatibilità con le ROM GBA. L’interfaccia utente attualmente raccoglie giusto l’essenziale, tuttavia implementa la maggior parte delle funzionalità.

Utilizzo

NooDS non fornisce ancora l’emulazione di alto livello del BIOS, questo significa che bisogna fornire i file BIOS e firmware scaricati dalla console DS. I percorsi dei file possono essere configurati nelle impostazioni.

Attualmente manca anche il rilevamento automatico del tipo di salvataggio per i giochi DS. Se si carica un nuovo gioco e il salvataggio non funziona, bisogna andare a modificare manualmente il tipo di salvataggio. Queste informazioni possono essere difficili da trovare, quindi è più facile se hai già dei file di salvataggio funzionante.

Changelog

  • Android: Consente di cambiare i dispositivi di archiviazione se vengono rilevati più dispositivi.
  • Pulizia nel conteggio dei fotogrammi.

Download: NooDS dd32274 (Android)

Download: NooDS dd32274 (Linux)

Download: NooDS dd32274 (MacOS)

Download: NooDS dd32274 (Switch)

Download: NooDS dd32274 (Vita)

Download: NooDS dd32274 (Windows)

Download: Source code NooDS dd32274

Fonte: github.com

Pubblicato un nuovo aggiornamento dell’emulatore NooDS per PC Windows, MacOS, Linux, dispositivi Android, console Nintendo Switch e PlayStation Vita ultima modifica: 2022-01-10T15:44:26+01:00 da Francesco Lanzillotta
Articolo precedente[Scena Wii U] Una nuova versione Nightly per WiiU Homebrew Launcher
Articolo successivo[Scena PS4] Il jailbreak sulla console PlayStation 4 diventerà persistente
Sono Nato nel 1980 e da diversi anni coltivo la passione per tutto ciò che riguarda il mondo dei videogiochi, ho vissuto l'era degli home computer con il Commodore 64 e l'Amiga 500, da sempre appassionato di giochi di ruolo e di titoli di avventura.