Home Homebrew Pubblicato un nuovo fork di PS4 Remote PKG Sender

[Scena PS4] Pubblicato un nuovo fork di PS4 Remote PKG Sender

157
0

Pubblicato un nuovo fork di PS4 Remote PKG Sender, lo strumento sviluppato dal developer Gkiokan Sali si dimostra come una versione rimasterizzata del software realizzato da iref-use.

Il programma prende base da Electron, Webpack, Vue, Express, Axios, Element-UI e Node, mentre non presenta dipendenze aggiuntive.

Tutti questi moduli hanno permesso di realizzare un’applicazione multipiattaforma che funziona su PC Windows, MacOS e Linux, oltre a fornire una più bella GUI.

Nuove funzionalità

La versione rifattorizzata fornisce una migliore interfaccia grafica e caratteristiche tecnicamente più ordinate.

  • Configura il tuo server con il tuo percorso di base.
  • Prepara la configurazione del server personalizzato (integrato express, apache, nginx, personalizzato, …).
  • Controlla l’applicazione Server con un clic e falla funzionare in background.
  • La chiusura di Windows non arresta il Server ma si arresta se si chiude l’applicazione.
  • Mostra un elenco di tutti i PKG elencati lato server.
  • Collegamento per il download di vari homebrew flatZ PS4 Remote Package Installer.
  • Menu esteso e supporto icon tray.
  • Finestra server separata (registri, route server, controlli).
  • Finestra Registri API PS4 separata.
  • Rileva ogni possibile errore su richiesta o risposta con l’RPI sulla tua PS4.
  • Scansiona la directory del percorso di base (supporto per la scansione profonda) per fPKG e servili con il server.
  • Cerca titoli attraverso i file trovati.
  • Aggiunta dei file serviti alla coda e installali sulla PS4.
  • Il Centro di elaborazione riflette anche eventuali modifiche di stato nell’elenco dei server.

Prossimamente

  • Cerca automaticamente la tua PS4 nella rete corrente (WIP).
  • Aggiungere un’area FAQ e risoluzione dei problemi.
  • Valori di configurazione per timeout e heartbeat.
  • Implementare l’aggiornamento automatico.
  • Scanner della coda (avvia il file successivo nella coda dopo che uno è finito).
  • Importa/Esporta configurazione.
  • Servire come host server globale e fornire file server su Internet.
  • Salva PS4 (local, wlan, wan, internet) e rendili selezionabili.
  • Implementare HB Store e installare fPKG.
  • Leggere CUSA dai valori esadecimali del file invece del titolo.
  • Anteprimacover dei titoli dei giochi CUSAxxxxx.

Utilizzo

Su PlayStation 4

  • Avviare HEN v1.8 o superiore.
  • Avviare Remote Package Installer.

Su PC Windows/MacOS/Linux

  • Eseguire il programma PS4 Remote PKG Sender.
  • Passare a Config e selezionare la propria interfaccia di rete (indirizzo IP).
  • Scegliere una porta del server se necessario e applicarlo o riavviare il server.
  • Scegliere il percorso di base in cui sono depositati i file.
  • Passare a Server e aggiungere i propri file alla coda (Centro di elaborazione).
  • Avviare il processo di installazione con uno qualsiasi dei propri file.

Note

  • La console e il tuo PC devono trovarsi sulla stessa rete.
  • Se si presentano problemi di connessione, controllare il router o il firewall.
  • Se si ottiene un timeout, l’RPI non è in esecuzione sulla PS4 o l’indirizzo IP della PS4 è sbagliato. Se si riceve l’errore Playstation non disponibile, controllare l’RPI sulla PS4 e riavviarlo.

Download: Remote PKG Installer (PKG)

Download: PS4 Remote PKG Sender V2-2.4.0 [MacOS]

Download: PS4 Remote PKG Sender V2-2.4.0 [AppImage]

Download: PS4 Remote PKG Sender V2-2.4.0 [dmg]

Download: PS4 Remote PKG Sender V2-2.4.0 [Windows]

Download: PS4 Remote PKG Sender V2-2.4.0 [amd64.snap]

Download: Source code PS4 Remote PKG Sender V2-2.4.0

Fonte: psxhax.com

[Scena PS4] Pubblicato un nuovo fork di PS4 Remote PKG Sender ultima modifica: 2022-01-03T17:07:19+01:00 da Francesco Lanzillotta
Articolo precedente[Scena PS3] Rilasciato ManaGunz v1.41
Articolo successivoMortal Kombat 11, Final Fantasy XII: The Zodiac Age e Fury Unleashed disponibili da domani per gli abbonati al PlayStation Now
Sono Nato nel 1980 e da diversi anni coltivo la passione per tutto ciò che riguarda il mondo dei videogiochi, ho vissuto l'era degli home computer con il Commodore 64 e l'Amiga 500, da sempre appassionato di giochi di ruolo e di titoli di avventura.