Home Homebrew Rilasciato Tinleaf Installer v1.4.5

[Scena Switch] Rilasciato Tinleaf Installer v1.4.5

138
0

Disponibile un nuovo aggiornamento per Tinleaf Installer, l’alternativa ad Awoo Installer compatibile con SX OS e Custom Firmware Atmosphere, che dopo aver accolto la libreria libusbhsfs, si rende compatibile con il firmware 11.0.0 della console Nintendo Switch.

Lo strumento supporta l’installazione di file NSPNSZXCI e XCZ dividendoli all’interno della scheda SD (compresi aggiornamenti e DLC, se inclusi), supporta inoltre l’installazione da rete LAN attraverso strumenti come ns-usbloader e da Indirizzi URL o da cloud Google Drive.

A differenza di Awoo Installer, questa applicazione può essere eseguita anche su SX OS oltre che su Custom Firmware Atmosphere.

Caratteristiche

  • Installa i file NSP/NSZ/XCI/XCZ e divide i file NSP/XCI dalla scheda SD
  • Installa i file NSP/NSZ/XCI/XCZ su LAN o USB da strumenti come ns-usbloader.
  • Installa i file NSP/NSZ/XCI/XCZ da Internet fornendo un URL o su Google Drive.
  • Verifica i file NCA mediante la firma dell’intestazione prima che vengano installate.
  • Installa e gestisce le patch di firma più recenti in modo rapido e semplice.
  • Funziona su SX OS e Atmosphère.

Changelog v1.4.5

  • Corretta archiviazione sparsa.

Changelog v1.4.4

  • Corretto crash di uscita, aggiunto NTFS.

Changelog v1.4.3

  • Aggiunto supporto per firmware 11.0.0.

Changelog v1.4.1

  • SXOS USB HDD ora funziona con il ramo dev di libusbhsfs.

Changelog v1.4.0

  • Aggiunta libreria libusbhsfs.

Download: Tinleaf Installer v1.4.5

Download: Source code Tinleaf Installer v1.4.5

Fonte: gbatemp.net

[Scena Switch] Rilasciato Tinleaf Installer v1.4.5 ultima modifica: 2021-10-01T09:32:24+02:00 da Francesco Lanzillotta
Articolo precedente[Scena Wii U] Rilasciato Bloopair v0.2.0
Articolo successivoDisponibile la nuova versione 1.25.5 dell’emulatore Cemu
Sono Nato nel 1980 e da diversi anni coltivo la passione per tutto ciò che riguarda il mondo dei videogiochi, ho vissuto l'era degli home computer con il Commodore 64 e l'Amiga 500, da sempre appassionato di giochi di ruolo e di titoli di avventura.