Home Microsoft Rebel Galaxy è nuovamente gratuito su Epic Games Store, scaricalo ora

Rebel Galaxy è nuovamente gratuito su Epic Games Store, scaricalo ora

141
0

Lo store online della Epic Games ripropone Rebel Galaxy in regalo sulla piattaforma, il simulatore di volo spaziale ci era stato donato già a giugno del 2019.

Il simulatore di volo spaziale accoglie una delle avventure più spericolate mai viste, con combattimenti, esplorazioni, scoperte, scambi e “negoziazioni” piene di azione con abitanti stravaganti ai margini dell’universo conosciuto.

Combatterai contro pirati, esplorerai anomalie, stringerai amicizie con alieni, cercherai tra i resti di battaglia passate, scaverai asteroidi e scoprirai manufatti.

Decidi se essere un malizioso filantropo, un abile commerciante spaziale o un corsaro assetato di potere in quest’avventura nello spazio in stile cappa e spada.

Ambientato in una galassia di luoghi fantastici e segreti, Rebel Galaxy è soprattutto un’epopea spaziale di avventura, esplorazione e combattimento.

Come comandante di un distruttore di stelle immensamente potente, dovrai combattere i pirati, esplorare le anomalie, fare amicizia con gli alieni, distruggere i relitti delle navi, minare gli asteroidi e scoprire artefatti.

Scegli il tuo percorso come un bravo furbacchione, un abile mercante di astronavi o un privato affamato di potere – o forse un po’ ciascuno!

Compra imbarcazioni più grandi e più potenti con i tuoi meritati crediti ed equipaggiati con una varietà di armi e difese malvagie. Il limite dell’universo è un posto abbastanza pericoloso, quindi guardati alle spalle.

Potrete scaricare gratuitamente Rebel Galaxy da questo indirizzo, ma affrettatevi, avrete tempo solo fino al 19 agosto, giorno in cui verrà sostituito da Void Bastards e Yooka-Laylee.

Fonte: twitter.com

Articolo precedente[Scena 3DS] Rilasciato Universal Updater v3.2.3
Articolo successivo[Scena PS Vita] Rilasciato Resurgent v1.0.0
Sono Nato nel 1980 e da diversi anni coltivo la passione per tutto ciò che riguarda il mondo dei videogiochi, ho vissuto l'era degli home computer con il Commodore 64 e l'Amiga 500, da sempre appassionato di giochi di ruolo e di titoli di avventura.