Home Emulatori Rilasciato Lakka v3.3 per console Switch e altri piccoli dispositivi hardware

Rilasciato Lakka v3.3 per console Switch e altri piccoli dispositivi hardware

431
0

Pubblicato un nuovo aggiornamento per Lakka, la distribuzione Linux nasce con lo scopo di trasformare la piattaforma hardware in una console da retrogaming.

Si tratta di un sistema operativo minimale che utilizza RetroArch come front-end, non contiene nient’altro, solo il giusto necessario per eseguire RetroArch e le sue oltre 100 console e giochi standalone.

L’aggiornamento si limita a raccogliere il frontend retroArch nella versione 1.9.7 (il changelog completo lo potrete trovare a questo indirizzo), con aggiornamento del core Dolphin e l’introduzione del core np2kai (PC-98).

[stextbox id=’info’]Nota: La dimensione della partizione di avvio è stata aumentata a 2 GB, questo significa che non è compatibile con le installazioni precedenti.[/stextbox]

Installazione su console Switch

  1. Scaricare ed estrarre l’archivio .7z nella prima partizione (FAT32) della scheda SD.
  2. Estrarre i file del bootloader Hekate se non già presenti sulla scheda SD.
  3. Avviare Hekate con TegraRCMGui, fusee-launcher, RCM Loader (app Android) o qualsiasi altro metodo di iniezione.
  4. Nelle opzioni di Nyx, dumpare i joycon dopo che sono stati accoppiati in HOS (sistema operativo Switch ufficiale; richiesto solo una volta, o dopo aver accoppiato nuovamente i joycon con la console Switch, ad esempio se sono stati accoppiati con un dispositivo diverso).
  5. In More Configs premere lakkaper avviare Lakka.

Si consiglia di utilizzare Hekate UMS per apportare eventuali modifiche alla scheda SD. Ciò è dovuto al cattivo design del lettore di schede SD nella console, che tende a rompere i pin nel connettore per il lettore di schede SD sulla scheda madre.

I punti salienti di questa versione includono:

  • RetroArch aggiornato dalla versione 1.9.5 alla versione 1.9.7.
    • Ottimizzata la scansione di grandi set di dati.
    • Aggiunto il supporto per la mappatura di più controller su di un singolo dispositivo di input.
    • Miglioramenti all’usabilità “Analog to Digital Type”.
    • Aggiornate le traduzioni da Crowdin.
  • Core aggiornati alle loro versioni più recenti.
    • Dolphin: Aggiunta la cartella Dolphin-emu/Sys alla cartella system di RetroArch.
    • Nuovo: Core np2kai (PC-98).
  • Generico: Abilitato il supporto del sequencer MIDI.
  • Generico: Aggiunto il supporto per Gamecon.
  • RPi: Disabilita le modalità 4K.

Download: Lakka v3.3

Fonte: wiidatabase.de

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.