Home Homebrew Rilasciato Helltaker v1.1.0

[Scena PS Vita] Rilasciato Helltaker v1.1.0

142
0

Helltaker arriva su console PlayStation Vita e PlayStation TV, il titolo indie è stato sviluppato originariamente da Łukasz Piskorz (vanripperart) e pubblicato dapprima solo per PC su Steam.

Il porting è stato realizzato da D3fau4, lo stesso sviluppatore pubblicò un primo porting su console Nintendo Switch esattamente un anno fa (potrete trovarlo a questo indirizzo).

Helltaker è un simpaticissimo puzzle game dove bisogna superare una serie di livelli che ha come obiettivo quello di raggiungere una o più ragazze demoniache.

Ogni fase del puzzle prevede lo spingere a calci i massi ed eliminare i soldati scheletro attorno a una griglia vista dall’alto verso in basso, pur mantenendo un limite di movimento prestabilito, ma che implica evitare o passare su trappole a spuntoni e raccogliere oggetti come chiavi e tavolette di antiche iscrizioni.

Ogni danno che subisce Helltaker si traduce nella perdita di forza di volontà, rappresentata come passi o calci di movimento. Se Helltaker conclude i passi e quindi la forza di volontà prima di aver raggiunto l’obiettivo, muore colpito da una colonna di luce che lo disintegrerà e lo riporterà all’inizio di quella fase.

Changelog

  • Sorpresa: Versione Vita (nessun contenuto extra incluso).
  • Corretti sprite, animazioni e alcune modifiche al codice (penso che questa sia la versione definitiva).
  • Costruito con Unity 2019.4.4f1 (PSVITA e PS4 con Unity 2017.4.2f2).

Download: Helltaker v1.1.0 [Vita]

Download: Helltaker v1.1.0 [Switch]

Download: Source code Helltaker v1.1.0

Fonte: twitter.com

Articolo precedente[Scena Switch] Rilasciato SYS-CW v1.1.0
Articolo successivo[Scena PS4] Aggiornato il payload Kernel Clock con supporto per tutti i firmware modificabili della console PlayStation 4 e PlayStation 4 Pro
Sono Nato nel 1980 e da diversi anni coltivo la passione per tutto ciò che riguarda il mondo dei videogiochi, ho vissuto l'era degli home computer con il Commodore 64 e l'Amiga 500, da sempre appassionato di giochi di ruolo e di titoli di avventura.