Home Modding Rilasciato h-encore Easy Update Server

[Scena PS Vita] Rilasciato h-encore Easy Update Server

187
0

Se di recente avete acquistato una console PlayStation Vita montante firmware 3.63 o inferiore e avete intenzione di aggiornare direttamente su firmware 3.65 senza dover eseguire un downgrade dall’ultimo firmware 3.73, potrete fare uso dei server DNS messi a disposizione da emiyl.

In passato il developer Plailect aveva già fornito un DNS simile, ma i server furono spenti alcuni mesi più tardi, nel corso del 2019, da allora gli utenti furono costretti ad aggiornare sull’ultimo firmware disponibile ed eseguire successivamente un downgrade sul firmware 3.65 per poter eseguire Henkaku Ensō.

La guida ufficiale consiglia di aggiornare su firmware 3.73, questo è in parte giusto poiché non c’è modo di installare il firmware 3.65 da firmware 3.68 o superiore, mentre chi monta un firmware compreso tra la versione 1.03 e 3.63 potrà scegliere di utilizzare i server DNS 18.119.15.21.

Guida

Sezione I: Preparazione

  • Accendere la console PlayStation Vita ed eseguire l’app Impostazioni.
  • Andare su Rete > Impostazioni Wi-Fi.
  • Selezionare la propria connessione attuale.
  • Selezionare “Impostazioni avanzate”.
  • Impostare “Impostazioni DNS” su “Manuale”.
  • Impostare “DNS primario” su 18.119.15.21.
  • Lasciare vuoto “DNS secondario”.
  • Assicuratevi che “Server proxy” sia impostato su “Non utilizzare”.
  • Tornare al menu principale delle Impostazioni.

Sezione II: Aggiornamento a 3.65

  • Passare su Aggiornamento del sistema > Aggiorna tramite Wi-Fi.
  • Assicuratevi che venga visualizzato il messaggio di aggiornamento “Version 3.65 (emiyl)”.
  • Seguire le istruzioni per aggiornare il dispositivo al firmware 3.65.

Fonte: reddit.com

Articolo precedenteGli aggiornamenti di Windows 11 saranno gratuiti, svelati i requisiti di sistema
Articolo successivoThe Witcher Enhanced Edition nuovamente gratuito su GOG, scopri come riscattare e scaricare la tua copia su PC
Sono Nato nel 1980 e da diversi anni coltivo la passione per tutto ciò che riguarda il mondo dei videogiochi, ho vissuto l'era degli home computer con il Commodore 64 e l'Amiga 500, da sempre appassionato di giochi di ruolo e di titoli di avventura.