Home Homebrew Rilasciato sys-botbase v1.8

[Scena Switch] Rilasciato sys-botbase v1.8

1
0

Disponibile un nuovo aggiornamento per il modulo sys-botbase, lo scopo di questo modulo è quello di permettere agli utenti di controllare la console Switch a distanza tramite la connessione Wi-Fi, nonché di leggere e scrivere nella memoria di un gioco.

Il modulo sys-botbase prende base dallo sviluppo di sys-netcheat del developer jakibaki e può essere utilizzato per creare anche bot per giochi o altri divertenti progetti di automazione.

Questa nuova release, oltre al supporto per la versione 12.0.0 del firmware, permette di accendere e spegnere lo schermo, premere in modo sequenziale pulsanti attraverso un singolo comando, annullare i token e quant’altro.

Elenco funzioni (pianificate)

Input pulsante

  • Simula la pressione del pulsante.
  • Simula la pressione del pulsante (tenendo premuto).
  • Imposta lo stato completo del controller.

Input touchscreen

  • Simula la pressione sul touchscreen.
  • Simula la pressione sul touchscreen (tenendo premuto).
  • Simula il disegno sul touchscreen.

Lettura della memoria

  • Legge x byte di memoria consecutiva dalla RAM in base all’indirizzo di memoria assoluto.
  • Legge x byte di memoria consecutiva dalla RAM in base all’indirizzo relativo alla base nso principale.
  • Legge x byte di memoria consecutiva dalla RAM in base all’indirizzo relativo alla base heap.

Scrittura della memoria

  • Scrivi x byte di memoria consecutiva nella RAM in base all’indirizzo di memoria assoluto.
  • Scrivi x byte di memoria consecutiva nella RAM in base all’indirizzo relativo alla base nso principale.
  • Scrivi x byte di memoria consecutiva nella RAM in base all’indirizzo relativo alla base dell’heap.

Cattura schermo

  • Cattura lo schermo corrente e invialo (solo come jpeg in questo momento).

Installazione manuale

  • Copiare il file sys-botbase.nsp in sdmc://atmosphere/contents/430000000000000B e rinominatelo in exefs.nsp.
  • Creare una nuova cartella in sdmc://atmosphere/contents/430000000000000B e rinominatelo in “flags”.
  • Creare un file vuoto e rinominatelo in boot2.flag all’interno di questa cartella. Riavviare la console Switch.

Il sysmodule apre una connessione socket sulla porta 6000. Vedi l’esempio di Python su come parlare al sysmodule e quali comandi sono disponibili.

Changelog

Questa nuova versione è compilata con l’ultima libnx e ancora una volta consente l’uso del controller virtuale. Il pulsante home ora si illuminerà all’avvio per notificare che sys-botbase è pronto ad accettare le richieste.

Include anche i seguenti nuovi comandi:

Funzionalità

  • clickSeq <sequence> ad esempio clickSeq A,W1000,B,W200,DUP,W500,DD,W350,%5000,1500,W2650,%0,0 (alcuni parametri non vengono analizzati correttamente, come DDOWN quindi utilizzare alt).
  • clickCancel
  • touchCancel
  • screenOff
  • screenOn
  • charge

Sia screenOff che screenOn modificano lo stato IsScanning dello schermo. Sono particolarmente utili se utilizzi bot sempre attivi che trarrebbero vantaggio da un consumo energetico leggermente inferiore.

charge restituirà l’attuale percentuale di carica della batteria come un numero intero compreso tra 0 e 100.

Download: sys-botbase v1.8 (nsp)

Download: sys-botbase v1.8 (zip)

Download: Source code sys-botbase v1.8

Fonte: github.com

(Visited 1 times, 1 visits today)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui