Home Homebrew Rilasciato GodMode9 v2.0.0

[Scena 3DS] Rilasciato GodMode9 v2.0.0

62
0

Per il quinto anniversario dal lancio di GodMode9 Explorer, lo sviluppatore d0k3 ha pensato bene di pubblicare un nuovo e interessantissimo aggiornamento. Lo strumento ci offre un accesso completo ai file contenuti all’interno della console portatile Nintendo 2DS/3DS.

Il programma ci permette di installare anche i titoli in formato .3DS (NCSD) e .CIA, come anche DSiWare NDS e contenuti NUS (anche per DSi), è richiesto un file decTitlekeys.bin con chiavi del titolo DSi in SD://gm9/support/.

Con l’aiuto del nuovo manager dei titoli gestore dei titoli puoi ottenere una panoramica di tutti i titoli installati e puoi anche disinstallare più giochi contemporaneamente.

Le due caratteristiche principali contenute in questo nuovo aggiornamento sono, il gestore dei titoli e la possibilità di installare praticamente qualsiasi cosa, oltre questo sono presenti anche altre chicche, come le informazioni sul titolo rinnovate, un migliore supporto per i carrelli e molti miglioramenti.

Anche il file title.db può essere montato ora, le cartucce NDS con SecureArea crittografata possono essere scaricate e i ticket possono essere verificati, installati e identificati. Le ROM GBA possono essere tagliate.

Queste rapide istruzioni si applicano per chiunque abbia installato boot9strap e Luma3DS (Luma3DS impostato con percorsi standard).

Guida Rapida

Il bootloader consigliato per l’utilizzo con GodMode9 è fastboot3DS. Ci sono problemi noti per alcuni utenti quando si utilizza la configurazione standard basata su boot9strap e Luma3DS. Se insisti nell’usare quella configurazione segui le istruzioni che trovi in una certa guida. Ecco come configurare GodMode9 (e fastboot3DS) rapidamente:

  • Scaricare OpenFirmInstaller e seguire le istruzioni di configurazione rapida che si trovano lì.
  • Copiare la cartella gm9 dall’archivio all’interno della scheda SD. Quindi, procurati una buona versione di seeddb.bin e encTitleKeys.bin da qualche parte (non chiedermelo) e metti questi due file in sd:/gm9/support (opzionale ma consigliato per la piena funzionalità).
  • Si consiglia inoltre di impostare l’orologio RTC se si esegue GodMode9 per la prima volta. Trovare l’opzione tramite il pulsante HOME -> Altro .... Inoltre, tieni presente che dovresti correggere l’orologio del tuo sistema operativo in seguito. Mentre sei nel menu Altro ..., puoi impostare anche la luminosità dello schermo su un valore fisso di tua scelta e calibrare manualmente il touch screen (non consigliato: provare prima la configurazione automatica).
  • Suggerimento utile #1: Andare qui per istruzioni dettagliate su come eseguire alcune attività comuni in GodMode9. Soprattutto gli utenti provenienti da Decrypt9WIP o Hourglass9 potrebbero trovarlo utile.
  • Suggerimento utile #2: Non sbloccare mai il livello di autorizzazione in scrittura rosso a meno che tu non sappia esattamente cosa stai facendo. Noterai quel messaggio quando viene visualizzato, presenta uno schermo completamente rosso. Si consiglia di rimanere sempre sul livello di autorizzazione giallo o inferiore per essere completamente sicuri. Leggi anche di più sul sistema di autorizzazioni di scrittura di seguito.

Ora puoi eseguire GodMode9 tenendo premuto il pulsante (o qualsiasi altro pulsante che hai scelto) all’avvio. Vedi sotto per un elenco di cose che puoi fare con esso.

Pulsanti in GodMode9

GodMode9 è progettato per essere intuitivo, pulsanti che portano ai risultati che ti aspetteresti. Tuttavia, alcune cose potrebbero non essere ovvie a prima vista. Quindi, ecco un riepilogo rapido e incompleto di ciò che fa ogni combinazione di pulsanti.

  • Pulsante : Il pulsante è il pulsante “conferma”/”scelta”. Conferma le richieste e seleziona le voci nei menu. Nella vista file principale, richiama un sottomenu per i file e apre le directory (usa + nelle directory per un sottomenu, inclusa anche la preziosa ricerca del titolo). Nel visualizzatore esadecimale, passa alla modalità di modifica.
  • Pulsante : Il pulsante è il pulsante “annulla”/”ritorno”. Usalo per lasciare i menu senza azioni, tienilo premuto sulle operazioni sui file per annullare dette operazioni sui file.
  • Pulsante : Nella visualizzazione principale dei file, il pulsante elimina i file (contrassegnati). Con + i file vengono rinominati.
  • Pulsante : Nella visualizzazione principale dei file, il pulsante copia e incolla i file. Con + puoi creare cartelle e file fittizi.
  • Pulsante : Il pulsante è il pulsante per “contrassegnare”. Usalo con e per contrassegnare/deselezionare tutti i file in una cartella, tenerlo premuto e utilizzare e per selezionare più file.
  • Pulsante : Il pulsante è il pulsante “interruttore”. Passa i pulsanti alla loro funzione secondaria. Eccezioni degne di nota sono + per uno screenshot (funziona quasi ovunque), + e + per cambiare riquadro e + per ricaricare l’elenco dei file.
  • Pulsante : Utilizzare il pulsante per riavviare da GodMode9. Utilizzare + per spegnere il 3DS.
  • Pulsante : Il pulsante cancella o ripristina gli appunti (a seconda che sia vuoto o meno).
  • Pulsante : Il pulsante consente di accedere al menu HOME, inclusi i sottomenu di script/payload, le opzioni per la formattazione della SD, l’impostazione dell’RTC e altro. Il pulsante <POWER> è un modo alternativo per accedere al menu HOME.
  • Combo + : Questa combinazione di tasti poco conosciuta, quando viene tenuta premuta all’avvio, mette in pausa l’avvio di GodMode9 in modo che tu possa ammirare lo splash screen per un po’ più a lungo.
  • Combo + : Se hai installato GodMode9 come bootloader, questa combinazione di tasti entra nel menu di avvio. Aspetta l’avvio! Se hai creato GodMode9 come SALTMODE e lo hai come bootloader, la combinazione di tasti è semplicemente il pulsante .

Changelog

Questa è una novità dall’ultimo prerelease:
  • [Nuovo] Informazioni sui titoli completamente rinnovate, con informazioni speciali per titoli installati, TMD e CIA.
  • [Nuovo] CARD2 iniziale salva il supporto di lettura per i carrelli (grazie @dratini0).
  • [Migliorato] Il title manager ora include un dumper per i ticket.
  • [Migliorato] I FIRM di ntrboot di rilascio ora includono script (grazie @gholms).
  • [Migliorato] La tastiera software ora include le istruzioni per la prima esecuzione.
  • [Migliorato/Corretto] Vari miglioramenti visivi minori e correzioni di bug.

Inoltre, questa è una novità dall’ultima versione corretta:

  • [Nuovo] Possibilità di installare nel sistema contenuti NCCH, NCSD (.3DS), DSiWare NDS, CIA, NUS/CDN, DSi CDN.
  • [Nuovo] Title manager disponibile tramite il menu HOME.
  • [Nuovo] Supporto per il montaggio di title.db (grazie @aspargas2).
  • [Nuovo] Supporto per la gestione di ticket di dimensioni variabili (grazie @luigoalma).
  • [Nuovo] Gestore degli eventi MCU completamente riscritto (corregge molte cose) (grazie @Wolfvak).
  • [Nuovo] I carrelli NDS possono essere scaricati con area protetta crittografata (grazie a @mariomadproductions per i test).
  • [Nuovo] Gamecart drive G:/ ora include un file di testo informativo (grazie @GerbilSoft).
  • [Nuovo] I ticket ora possono essere verificati, installati e identificati.
  • [Nuovo] Funzionalità di taglio per i dump della rom GBA.
  • [Migliorato] Diversi miglioramenti al GM9 MegaScript (grazie @aspargas2).
  • [Migliorato] Builder CIA migliorato, con controlli più severi per build legittime.
  • [Migliorato] Migliorata la gestione dei casi speciali nel dumper a carrello (grazie @GerbilSoft).
  • [Migliorato] Tonnellate di piccoli miglioramenti delle prestazioni (grazie @Wolfvak).
  • [Migliorato] Dimensione firm molto più piccola (grazie @Wolfvak).
  • [Migliorato] Corretto supporto di montaggio per ticket.db (grazie @aspargas2).
  • [scripting] Comando di installazione per l’installazione di immagini di gioco.
  • [scripting] Ora è possibile eseguire l’escape delle virgolette (“) nelle variabili*.
  • [Corretto] Corretto il problema con l’inizializzazione dello schermo (per davvero questa volta!) (Grazie @Wolfvak).

Caratteristica killer 1: Gestore dei titoli

Il gestore dei titoli potrebbe essere la funzione più rilevante per i nostri utenti in questa versione. Ti consente di ottenere una panoramica dei tuoi titoli installati, creare CIA e persino disinstallare (in batch) cose dal tuo sistema.

Per accedere al gestore dei titoli, premere e selezionare Title manager. I titoli SD installati si trovano sull’unità A:/, i titoli di sistema e i titoli DSiWare si trovano sull’unità 1:/.

Caratteristica killer 2: Programma di installazione universale

L’altra caratteristica killer in questa versione è la possibilità di installare praticamente qualsiasi cosa sul tuo sistema, è possibile installare CIA (ovvio), NCSD (chiamato anche file .3DS), NCCH, dump DSiWare .NDS, contenuti CDN/NUS 3DS e contenuti CDN DSi.

Ora è possibile installare anche un titolo direttamente da uno dei tuoi giochi. Per i contenuti CDN DSi, il file dat Nintendo DSi (Digital) (CDN) su No-Intro può aiutarti a mettere in ordine i file CDN. Dovrai anche fornire un file decTitlekeys.bin (con i titlekeys DSi inclusi) all’interno della cartella 0:/GM9/support/.

Come aggiorno GodMode9?

Per aggiornare GodMode9 basta sostituire GodMode9.firm sulla scheda SD con il file che si trova nell’archivio ZIP. Potresti anche voler aggiornare gli script, che si trovano nella cartella gm9 all’interno dell’archivio e copiarli nella stessa cartella della scheda SD.

Download: GodMode9 v2.0.0

Download: Source code GodMode9 v2.0.0

Fonte: github.com

Articolo precedenteUn report riporta la chiusura del PlayStation Store per i giochi della PS3, PS Vita e PSP
Articolo successivo[Scena PS4] Rilasciato ps4-hamachi v0.1.4 con supporto per firmware 7.50~7.55
Sono Nato nel 1980 e da diversi anni coltivo la passione per tutto ciò che riguarda il mondo dei videogiochi, ho vissuto l'era degli home computer con il Commodore 64 e l'Amiga 500, da sempre appassionato di giochi di ruolo e di titoli di avventura.