Home Homebrew Aggiornati tutti i payload per il firmware 7.5x della console PlayStation...

[Scena PS4] Aggiornati tutti i payload per il firmware 7.5x della console PlayStation 4 e PlayStation 4 Pro

215
20

A pochi minuti dalla mezzanotte i due developer Al Azif e sleirsgoevy hanno caricato su hosting Mega e anonfiles i payload aggiornati per il firmware 7.50~7.55 della console PlayStation 4 e PlayStation 4 Pro.

Il developer sleirsgoevy ha pubblicato un aggiornamento anche per Mira, un Homebrew Enabler, da tutti conosciuto come HEN che oltre ad eseguire codice non firmato, include anche tutta una serie di funzionalità aggiuntive che lo rendono un firmware personalizzato praticamente completo.

Il payload viene accompagnato da una serie di strumenti avanzati che lo rendono al pari di un firmware personalizzato, completo di debugger del kernel e caricamento di plugin (prx). Mira Homebrew Enabler resta comunque un HEN, né più né meno, pertanto gli utenti abituali non noteranno grosse differenze.

Per iniettare i payload potrete fare uso dell’applicazione Netcat GUI, è necessario utilizzare anche l’ultimo exploit di sleirsgoevy e inviare prima il caricatore Mira alla porta 9020, quindi il payload desiderato alla porta 9021.

Per chi ha poca confidenza con l’applicazione Netcat e l’iniezione di payload, non dovrà fare altro che pazientare, probabilmente già nelle prossime ore si renderanno disponibili delle pagine web in grado di caricare i payload con un semplice clic.

Per facilitarvi nell’impresa abbiamo messo  disposizione l’exploit aggiornato all’indirizzo: www.biteyourconsole.net/750/index.html

Payload aggiornati

  • app2usb.bin
    • Specifica il punto di montaggio e sposta i giochi su dispositivi USB esterni formattati con file system exFAT per ulteriore spazio di archiviazione.
  • app-dumper.bin
    • Questo payload AIO ci permette di dumpare i giochi (da disco fisico o PSN).
  • backup.bin
    • Questo payload dovrebbe servire a creare dei backup dei salvataggi di gioco e importanti database.
  • disable-aslr.bin
    • Disabilita l’ASLR (Address Space Layout Randomization) per rendere più facile/ripetibile il lavoro con la memoria.
  • disable-Updates.bin
    • Questo payload dovrebbe permetterci di bloccare gli aggiornamenti accidentali del firmware.
  • enable-Browser.bin
    • Questo payload ci permette di abilitare il browser web della PlayStation 4.
  • enable-Updates.bin
    • Questo payload ci permette di abilitare gli aggiornamenti del firmware.
  • fan-threshold.bin
    • Questo payload ci permette di controllare la velocità di raffreddamento della ventola.
  • ftp.bin
    • Questo payload abilita semplicemente il server FTP.
  • history-blocker.bin
    • Questo payload abilita o disabilita il caricamento automatico dell’ultima pagina utilizzata dal browser web della PS4 quando la apri. Per attivare o disattivare lo stato di abilitazione, è sufficiente eseguire nuovamente il payload per attivarlo o disattivarlo.
  • kernel-clock.bin
    • Questo payload dovrebbe permetterci di settare l’orologio interno della console.
  • kernel-dumper.bin
    • Questo payload ci permette di dumpare il kernel della PlayStation 4 e PlayStation 4 Pro all’interno di un dispositivo esterno collegato alla porta USB.
  • module-dumper.bin
    • Questo payload ci permette di dumpare i moduli decifrati da /system, /system_ex, /update e la root del filesystem su di un dispositivo USB.
  • restore.bin
    • Questo payload ci permette di ripristinare il database.
  • rif-renamer.bin
    • Questo payload cambia il tipo di licenza dei giochi installati da FAKE a FREE, usalo per risolvere i giochi che non funzioneranno con il normale payload HEN.

Download: Raccolta di payload aggiornati per firmware 7.5x

Download: Exploit aggiornato

Download: Netcat GUI

Fonte: twitter.com

Articolo precedente[Scena PS3] Rilasciato webMAN Mod v1.47.35
Articolo successivo[Scena PS4] L’instabilità del nuovo exploit del firmware 7.5x deriva dalla forza bruta a cui è sottoposta l’iniezione dell’exploit nel webKit
Sono Nato nel 1980 e da diversi anni coltivo la passione per tutto ciò che riguarda il mondo dei videogiochi, ho vissuto l'era degli home computer con il Commodore 64 e l'Amiga 500, da sempre appassionato di giochi di ruolo e di titoli di avventura.