Hekate si aggiorna nuovamente anche per il modchip SwitchME

Il developer evilsperm e il team Rebug continuano a supportare il modchip SwitchME su console Nintendo Switch pubblicando una nuova versione modificata del bootloader Hekate.

Chi ha installato il modchip SwitchME all’interno della console Switch, sarà in grado di accedere al bootloader senza l’utilizzo di strumenti esterni, come i fastidiosissimi dongle.

SwitchMe è la soluzione hardware (con saldature) del dongle SX Pro e similari, una volta installato all’interno della console, ci permetterà di inviare in totale autonomia i payload in modalità RCM, e senza il bisogno di un computer o di uno smartphone.

Guida

  • Trascinare e rilasciare o copiare e incollare uno qualsiasi dei file uf2 su REBUG_BOOT per flashare lo SwitchME con quel payload.

Per tutte le novità riguardanti l’ultima versione del bootloader Hekate visitare il sito: https://github.com/CTCaer/hekate/releases/.

Fonte e download: github.com/Aboshi/SwitchME

(Visited 1 times, 1 visits today)

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *