[Scena Switch] Rilasciato sys-botbase v1.6

Il developer olliz0r ha pubblicato un nuovo aggiornamento per il modulo di sistema personalizzato sys-botbase, lo scopo di questo modulo è quello di permettere agli utenti di controllare la console Switch a distanza tramite la connessione Wi-Fi, nonché di leggere e scrivere nella memoria di un gioco.

Il modulo sys-botbase prende base dallo sviluppo di sys-netcheat del developer jakibaki e può essere utilizzato per creare anche bot per giochi o altri divertenti progetti di automazione.

Questa nuova versione corregge solo un piccolo ma comunque fastidioso bug che causerebbe casualmente il danneggiamento della RAM poke, iniettando dati sbagliati che porterebbe in crash la console.

Elenco funzioni (pianificate)

Input pulsante

  • Simula la pressione del pulsante.
  • Simula la pressione del pulsante (tenendo premuto).
  • Imposta lo stato completo del controller.

Input touchscreen

  • Simula la pressione sul touchscreen.
  • Simula la pressione sul touchscreen (tenendo premuto).
  • Simula il disegno sul touchscreen.

Lettura della memoria

  • Legge x byte di memoria consecutiva dalla RAM in base all’indirizzo di memoria assoluto.
  • Legge x byte di memoria consecutiva dalla RAM in base all’indirizzo relativo alla base heap.

Scrittura della memoria

  • Scrivi x byte di memoria consecutiva nella RAM in base all’indirizzo di memoria assoluto.
  • Scrivi x byte di memoria consecutiva nella RAM in base all’indirizzo relativo alla base heap.

Cattura schermo

  • Cattura lo schermo corrente e invialo.

Installazione

Il modulo è stato testato solo sulla versione 0.10.2 di Atmosphère, l’esperienza potrebbe variare se si sta utilizzando un Custom Firmware diverso.

  • Copiare il file sys-botbase.nsp in sdmc://atmosphere/contents/430000000000000B e rinominatelo in exefs.nsp.
  • Creare una nuova cartella in sdmc://atmosphere/contents/430000000000000B e rinominatelo in “flags”.
  • Creare un file vuoto e rinominatelo in boot2.flag all’interno di questa cartella. Riavviare la console Switch.

Il sysmodule apre una connessione socket sulla porta 6000. Vedi l’esempio di Python su come parlare al sysmodule e quali comandi sono disponibili.

Changelog

RTNX ha portato alla mia attenzione un piccolo quanto fastidioso bug che causerebbe casualmente il danneggiamento dei poke RAM, iniettando i dati sbagliati o potenzialmente mandando in crash la console.

Questa versione corregge il problema e, si spera, dovrebbe essere la versione più stabile di sys-botbase fino ad oggi.

Grazie ad Anubis e all’esercito di tester per lo stress test!

Download: sys-botbase v1.6 (nsp)

Download: sys-botbase v1.6 (zip)

Download: Source code sys-botbase v1.6

Fonte: github.com

(Visited 1 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *