[Scena PS4] Rilasciati 5 nuovi exploit menu 6.72 tutti da provare

Il developer Leeful74 ha pensato di realizzare 5 diverse versioni dell’exploit menu per console PlayStation 4 e PlayStation 4 Pro jailbroken montanti firmware 6.72.

I menu attualmente si rendono disponibili come self-host, questo significa che dovrete eseguirli attraverso un server web locale. All’interno dell’archivio è presente un piccolo programmino che se eseguito vi permetterà di visitare l’exploit alla pagina http://192.168.xxx.xxx/index.html.

Il menu base è composto da due versioni distinte e riconosciute come v9a e v9b. La versione v9a utilizza la versione più vecchia e più comune dell’exploit sviluppato da Sleirsgoevy (datato 5 agosto 2020) mentre la v9b utilizza quella più recente (datato 9 ottobre 2020).

Da qui è possibile scegliere se caricare manualmente l’exploit e HEN o permettere al menu di caricare automaticamente l’exploit e HEN.

L’ultimo exploit richiede un tempo leggermente più lungo per il caricamento, ma nei test eseguiti da Leeful74 pare sia risultato più stabile e con una migliore percentuale di successo.

Nota: L’ultimo exploit causa anche un ritardo iniziale sulla schermata principale della PS4 una volta caricata, ma un semplice consiglio per ovviare a questo problema è premere e poi nella schermata principale.

Menu PS-Phwoar per firmware 6.72

Attenzione: Questo menu è ancora altamente instabile.

PS-Phwoar Exploit Host Menu si aggiorna per ospitare l’exploit 6.72, anche se, come dichiarato da Leeful74, si dimostrerebbe ancora instabile. Il menu è stato comunque rilasciato su richiesta di alcuni utenti.

Una piccola caratteristica piacevole di questa versione è l’introduzione di una pagina delle impostazioni che consente di scegliere un colore di sfondo che corrisponda al tema corrente installato sulla PS4.

PS-Phwoar v6 Mod

Molte persone, compreso il developer Leeful74, hanno trovato il menu v6 molto più affidabile di altri, da qui la scelta di aggiornarlo con l’exploit 6.72 di Sleirsgoevy.

Nota: Questa è una copia esatta della v6 a parte il codice di exploit del kernel.

Guida

  • Per utilizzare gli exploit in self-host basta eseguire il programmino Exploit-Host-Server_v1.3.exe e inserire l’indirizzo all’interno del browser web della PS4 (ad es. http://192.168.0.5/index.html).

Download: v6-MOD.rar – (hosting)

Download: NewStyle.rar – (hosting)

Download: PS-Phwoar! Per 672.rar – (hosting)

Download: V9a oldJB.rar – (hosting)

Download: V9b newJB.rar – (hosting)

Fonte: gbatemp.net

(Visited 1 times, 1 visits today)

6 commenti

  1. Ciao Francesco ti volevo chiedere un informazione io ho provato a fare la procedura ma non carica l’exploit ho provato con 2 linee Wifi diverse ma mi da questo errore quando metto l’indirizzo ip sulla ps4 che mi da il programma Exe[IMPOSSIBILE CONNETTERSI AL SERVER NEL TEMPO LIMITE] POTREBBE ESSERSI VERIFICATO UN PROBLEMAA ECC ECC qualcuno sa come risolvere grazie

    1. Ciao ALESSIO, abbiamo caricato tutti gli exploit sul server, puoi provarli tutti cliccando su hosting di fianco ai link del download

  2. Ciao Francesco, io sono fermo al primo jailbreak ps4 poi per vari motivi non più seguito e giocato. Ti chiedo, dove posso trovare una guida semplice per aggiornare la ps4 all’ultimo firmware che ha il jailbreak e soprattutto se ne vale la pena.
    Aspetto. Grazie

    1. Ciao PS4PS3, segui questa guida https://www.biteyourconsole.net/2020/07/24/scena-ps4-nuovo-aggiornamento-per-lexploit-sul-firmware-6-72-della-playstation-4/ è presente il collegamento per il download del firmware 6.72 (per aggiornare la console da chiavetta USB attieniti alla guida ufficiale presente a questo indirizzo https://www.playstation.com/it-it/get-help/help-library/system—hardware/system-software/update-ps4-system-software-in-safe-mode/)

      Puoi scegliere di eseguire l’exploit in tanti modi, sono infatti innumerevoli i menu presenti oggi, consiglio comunque di provare ad utilizzare questo https://darkmoddervc.github.io/PS4JB/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *