[Scena PS3] Rilasciato PS3-PowerShell v1.0

PS3-PowerShell è una semplice shell Windows caratterizzata dall’interfaccia a riga di comando (CLI) che può essere utilizzata per dettare comandi attraverso CCAPI, PS3MAPI e WebMAN Mod su console PlayStation 3.

Sono presenti due versioni, la versione principale del programma è stata scritta in C# e include la maggior parte delle funzioni, mentre la seconda versione è stata scritta in C++.

La versione C++ si presenta più come una versione sperimentale realizzata per migliorare l’abilità del developer nel sviluppare applicazioni in C++ e motivare le persone a creare RTM in C++.

Da PS3-PowerShell è possibile ottenere alcune informazioni interessanti dalla console come il Payload attualmente installato e in esecuzione (Cobra o Mamba, per il momento solo per PS3MAPI), la temperatura, ecc..

Dalla shell è possibile ottenere anche il buffer da un offset, leggere cose come numeri interi, stringhe, float, doppie e quant’altro, oppure scrivere in memoria, cose come stringhe, numeri, float/doppi nel valore.

Alcune funzionalità

Inizio elenco comandi

  • help | Elenca tutti i comandi con i parametri richiesti
  • api switch | ccapi|ps3mapi
  • connect <IPADDRESS> | (lavora con CCAPI e PS3MAPI).
  • attach (ID processo)
  • start *.ESD
  • disconnect

Comandi GET

  • get memory -Address -Length | Recupera il buffer con la lunghezza specificata da un indirizzo.
  • get idps | Funziona solo con PS3MAPI, visualizza il valore IDPS della PS3.
  • get psid | Funziona solo con PS3MAPI, visualizza il valore PSID della PS3.
  • get console info | Recupera informazioni dalla console, PS3MAPI visualizza informazioni più precise di CCAPI.

Comandi SET

  • set memory <indirizzo> <stringa esadecimale> (ad esempio: set memory 0xFFF ABCDEFG123456789).
  • set idps IDPS (ti verrà chiesto se vuoi impostarlo all’avvio se usi CCAPI)
  • set psid PSID (ti verrà chiesto se vuoi impostarlo all’avvio se usi CCAPI)
  • set fanspeed NUMERO
  • set led red/green/yellow on/off/sblink/fblink o 0/1/2 0/1/2/3

Comandi di sistema

  • reboot soft | quick | hard | vsh | default
  • shutdown
  • notify (icona come numero) messaggio (ad esempio: notify 1 hello world! | Chiama il messaggio di notifica con l’icona informazioni, le icone funzionano solo per CCAPI).
  • pad (button) (i codici pulsante sono disponibili nel file BUTTONS.TXT, l’immissione del solo pad trasformerà la tastiera in un telecomando. Premere ESC per uscire dal telecomando).
  • rsx -pause/continue | Mette in pausa/continua la GPU della PS3.
  • recovery enter | Entra in modalità di recupero, funziona solo su PS3 basate su NOR.
  • rebuild database | Ricostruisce il database della PS3.
  • cobra -d (status/capability/stage) | Disabilita le patch Cobra e i suoi moduli, al momento non funziona.
  • cobra -e | Abilita il payload Cobra su PS3, al momento non funziona.

Chiamate di sistema

  • syscall -c -num -parametri (ad esempio: syscall -c 392 0x1004 0x4 0x6 | Chiama cicalino a tono singolo).
  • syscall -d -num (ad esempio: syscall -d 392 | Disabilita Buzzer syscall, rende impossibile il suono del cicalino fino al riavvio).
  • syscall -a -num (ad esempio syscall -a 905 | su CEX = Questo syscall non è attivo. Su DEX = Questo syscall è attivo).
  • syscall -sc8 -mode (e = abilitato/pe1 = keep_ps3mapi/cobra/mamba alive/pe2 = keep_only_ps3mapi alive/lv1o = keep_only_lv1_peek_poke_alive/fd = fake_disabled/d = disabilitato (impossibile riattivare).
  • syscall --c | Controlla gli stati di Syscalls CFW, sono abilitati o disabilitati.

Comandi del modulo

  • module load -slot -path | Carica un modulo sprx.
  • module unload -slot | Scarica un modulo sprx
  • module get infos | Recupera informazioni da tutti i moduli caricati.

Comandi FTP

  • list dir (directory) | Elenca directory e file di una directory sul disco PS3.
  • download -Source_File_On_PS3 -Destination_On_PC | Scarica un file dalla PS3 al PC.

Download: PS3-PowerShell v1.0

Download: Source code PS3-PowerShell v1.0

Fonte: psx-place.com

(Visited 1 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *