[Scena Switch] Rilasciato NSC Builder v0.82b [aggiornato x1]

NSC Builder è un semplice quanto utilissimo script sviluppato dal developer julesontheroad, questo strumento prende il posto di Nut Cleaner e funge da una implementazione per un nuovo hack.

NSC Builder (Nintendo Switch Cleaner e Builder) prende base dalla fantastica funzione “REMOVE_TITLE_RIGHTS” dell’utility Nut sviluppato dal developer blawar, questa funzione consente di cancellare la crittografia dei title right dai file NSP.

Il programma di installazione di Tinfoil e di SX installerà il ticket in entrambi i casi, questo per fare in modo che non rimanga nel sistema da dove è necessario cancellare il ticket e il certificato dal file NSP.

Questo file batch automatizza i processi creando dei file NSP puliti che è possibile anche passare per XCI Batch-Builder per generare file XCI che non hanno bisogno di un ticket.

La versione corrente del programma consente di creare file XCI o NSP multi-content.

Il file batch ha due diverse modalità:

  • Modalità automatica: Trascina singolarmente i file NSP o le cartelle con i file NSP per generare i file NSP puliti all’interno della cartella o_clean_nsp.
  • Modalità manuale: Fare doppio clic sul file batch per creare un elenco di file NSP da pulire, è possibile eliminare gli articoli tramite batch o direttamente nell’elenco prima di iniziare.

Il comportamento di queste due modalità può essere controllato modificando il file NSCB_options.cmd contenuto nella directory /ztools.

Puoi anche decidere di riprendere la lista se si chiude la finestra prima di completare tutte le pulizie. Fissa anche un controllo che interrompe la pulizia di un file se non è possibile rimuovere i titoletti. In questo caso genererà un file log.txt con il nome del file.

Importante: Il programma incorpora una build personalizzata di nut.py e hacbuild con diverse funzionalità aggiunte. Non sarete in grado di utilizzarlo se si sostituiscono questi file modificati con le build ufficiali.

Requisiti

  • Un computer con sistema operativo Windows.
  • Avrete bisogno di aver installato Python 3 affinché il programma funzioni correttamente.
  • Dovrete installare queste librerie: “urllib3 unidecode tqdm bs4 tqdm richiede l’immagine” per aiutarti in questo puoi eseguire il file install_dependencies.bat.
  • Dovrete riempire il file keys_template.txt all’interno della cartella ztools e rinominarlo in keys.txt.
  • Avrete bisogno di avere almeno .Net framework 4.5.2 installato per fare in modo che hacbuild possa funzionare correttamente.

Descrizione delle opzioni

 OPZIONE 1: Impostazione delle cartelle di lavoro e di output

 OPZIONE 2: Percorso per i programmi necessari

 OPZIONE 3: Opzioni nut

  • pycommand -> Comando utilizzato per invocare python 3 (di default py -3).
  • buffer -> Buffer in numero di byte per le funzioni di copia.
  • Copy -> Funzione con o senza delta.
    • --C_clean -> Copia e rimuove i titleright. Non salta i delta.
    • --C_clean_ND-> Copia e rimuove i titleright di titolazione saltando i delta.
  • patchRSV -> Patcha RequiredSystemVersion.

 OPZIONE 4: Instrada in game_info.ini e keys.txt

 OPZIONE 5: OPZIONI REPACK. Controlla il repack in modalità automatica

 Opzione di ricostruzione per la modalità automatica

  • xci -> repack come xci.
  • nsp -> repack come nsp.
  • both -> repack come entrambi.

 Tipo di repack per cartelle

  • indiv -> Ricostruisce i contenuti singolarmente come multipli di file xci/nsp.
  • multi -> Reimposta il contenuto come singolo multicontent xci/nsp.

 OPZIONE 6: MODALITÀ MANUALE INTRO

  • indiv -> Inserisci direttamente la modalità di ricostruzione individuale.
  • multi -> Entra direttamente nella modalità multi-pack.
  • choose -> Chiede di scegliere la modalità in cui si vuole entrare.

 OPZIONE 7: ZIP FILES

  • Seleziona se si desidera comprimere gli elementi che consentano di ripristinare i file NSP nello stato originale.

 Limitazioni

  • Non è possibile creare file xci multi-content con più di 8 giochi. Darà errore durante il caricamento.
  • Se si ricostruisce un aggiornamento che richiede un firmware superiore in cui ci si trova, non potrete saltare la richiesta di aggiornamento.

 Funzioni pianificate

  • List manager.
  • Strumenti batch per mettere in applicazione alcune delle modifiche alle librerie nut.
  • Supporto per meta patching e controllo per la creazione di loghi personalizzati.
  • Salta per la modalità individuale.
  • Separatore di contenuti.
  • Modalità di restauro titolazione.

Changelog v0.82

  • Aggiunta generazione diretta senza estrazione dei file nca per elaborazione multi pack (modalità 2).
  • Aggiunto il calcolo del nome per l’elaborazione multipack (modalità 2).
  • Aggiunto il calcolo del contenuto per l’elaborazione multipack (questo sostituisce la modalità di aggiornamento in un modo migliore e più efficace).
  • Rimossa l’opzione temporaneamente per correggere il logo nei file multi-xci.
  • Aggiunta l’opzione per generare file multi-nsp inclusi i ticket senza modifica nca. Questo file passerà il controllo della firma per Tinfoil di blawar.

Note

La modalità include solo il contenuto dei file nca.
Se includi sbloccatori o converti il ​​file finale non passerai la verifica da Tinfoil di blawar. Aggiungerò un'opzione per impedire l'inclusione di nca modificati in questa modalità nei futuri aggiornamenti.

  • Corretto il rilevamento della lingua giapponese nelle funzioni info e nelle funzioni db per alcuni giochi. (Nota: è ancora necessario correggere gli 11 giochi giapponesi che danno un errore di decodifica quando si ottiene il nome).
  • Diversi bug minori.
  • Imposta la modalità di aggiornamento come LEGACY. Associato per essere rimosso nelle versioni future o per essere riproposto come modalità di modifica del contenuto.
  • La nuova denominazione segue il seguente schema: nome [titleid][versione del gioco](numero di giochi + numero di aggiornamenti + numero di DLC).
  • Da notare i problemi nello splitter fat32 con le nuove modalità di costruzione diretta, quindi è disabilitato nella versione beta.
  • Poiché lo splitter è stato disattivato, una versione modificata di 0.80-c è stata inclusa come stabile se è necessario eseguire la suddivisione in fat32 utilizzando tale versione.

Note

*Attualmente viene applicato solo ai file nsp e nsx. Il supporto XCI arriverà in futuro.
*Può recuperare le chiavi titlerights dai file nca rimossi.
*Attualmente non funziona con nca da origine crittografica standard (xci, personalizzato).
*Esporta nella cartella INFO.
*I DLC sono nominati per numero poiché non è possibile estrarre i dati del nome da essi.
*Supporterà l'estrazione di nomi DLC da file json nut in futuro.

  • Aggiunta la nuova funzione di informazioni che mostra in modo semplice gli ID di contenuto da un file multicontent.
  • Aggiunta l’opzione per verificare keys.txt nella configurazione delle opzioni (modalità 0).

Changelog v0.82b

  • Corretto errore nel batch stabile che richiederebbe in modalità individuale di patchare un file a una generazione di chiavi inferiore.

Nota: La versione beta è consigliata per gli utenti che non hanno bisogno della divisione fat32. Stabile può essere considerato come una versione legacy.

Nota: Nelle versioni future lo splitter fat32 otterrà la propria modalità lungo le nuove funzioni di taglio per evitare interferenze con le attuali modalità di costruzione diretta.

Ringraziamenti e crediti

NSC Builder è basato su:

Download: NSC Builder v0.82b (32 bit)

Download: NSC Builder v0.82b (64 bit)

Download: NSC Builder v0.82 py

Download: Source code NSC Builder v0.82b

Fonte: Github.com

(Visited 1 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *