[Scena PS Vita] Rilasciato Plugins Manager v2.5

Il developer kylon ha pubblicato un nuovo aggiornamento per l’applicazione Plugins Manager, lo strumento ci permette di gestire senza grossi problemi i plugin installati su Playstation Vita e Playstation TV.

Attraverso l’applicazione si potranno attivare o disattivare uno o più plugin contemporaneamente, e volendo si possono anche eliminare (utilizzare con attenzione, i plugin eliminati non potranno essere recuperati).

Attenzione: Le modifiche non verranno salvate automaticamente, è necessario aprire il menu e selezionare Save config.txt una volta fatto. La configurazione TaiHEN viene automaticamente ricaricata dopo questo passaggio, ma per i plugin del kernel è ancora necessario il riavvio.

Utilizzo

  • Creare una cartella plugins in (ur0/ux0):tai e inseritevi tutti i plugin.
  • Le modifiche non vengono salvate automaticamente, è necessario aprire il menu e selezionare Save config.txt.

Comandi

  •  e  – Cambia sezione.
  •  e  – Seleziona plugin/sezione.
  •  – Multi-selezione (Title ID).
  •  – Apri o chiudi il menu.
  • | (JAP) – Cancella.
  • | (JAP) – Accetta.

Percorsi supportati

Nota: ur0 è il percorso preferito se esistono sia ur0 che ux0.

Plugins Manager supporta qualsiasi percorso, tuttavia il percorso preferito è (ux0/ur0):tai/plugins. Le sezioni Disabled e All Plugins richiedono l’utilizzo di (ux0/ur0):tai/plugins. I plug-in dal percorso arbitrario non saranno lì.

  • ur0:tai/plugins (preferito)
  • ux0:tai/plugins
  • ur0:adrenaline (preferito)
  • ux0:adrenaline

Questi percorsi sono harcoded all’interno del Plugins Manager:

(ur0/ux0):tai/henkaku.suprx (ur0/ux0):tai/plugins (ur0/ux0):adrenaline ux0:app/PSPEMUCFW/sce_module/adrenaline_kernel.skprx (Adrenaline 6+).

Sezioni speciali Plugin Manager

  • Enabled: Una panoramica del file di configurazione, cioè tutti i plugin abilitati.
  • Disabled: Tutti i plugin che non sono stati abilitati da nessuna parte, ovvero in nessuna app (vedi percorsi supportati).
  • All Plugins: Un elenco completo dei plugin (vedi percorsi supportati).

Attivare un plugin

METODO 1: Dalla cartella dei plugin

  • Passare su Disabled oppure su All Plugins.
  • Selezionare il plugin che si desidera abilitare.
  • Premere per aprire il menu.
  • Selezionare Enable plugin.

METODO 2: Browse…

  • Premere  per aprire il menu.
  • Seleziona Browse… 
  • Selezionare il plug-in che si desidera abilitare.

Se hai abilitato un plugin del kernel, una finestra di dialogo ti chiederà di riavviare. Se invece hai abilitato un plugin user, ora puoi selezionare l’ID (premere  per selezionare più ID).

Disattivare un plugin

  • Passare su Enabled oppure su *PluginSectionHere.
  • Selezionare il plugin che si desidera disattivare.
  • Premere per aprire il menu.
  • Selezionare Disable plugin.

Eliminare un plugin dalla scheda di memoria

  • Passare alla sezione Disabled.
  • Premere per aprire il menu.
  • Selezionare Delete plugin (attenzione, la funzione non è reversibile).

Come aggiungere un nuovo punto Halt

  • Passare alla sezione EnabledDisabled All Plugins.
  • Premere per aprire il menu.
  • Selezionare Add Halt Point.
  • Selezionare l’ID (premere  per selezionare più ID).

Come impostare una sezione esistente come Halt Point

  • Passare alla sezione Enabled.
  • Passare alla sezione section.
  • Premere per aprire il menu.
  • Selezionare Use as Halt Point.

Come disinserire unHalt Point

  • Passare alla sezione Enabled.
  • Passare alla sezione section.
  • Premere per aprire il menu.
  • Selezionare Use as Section o Delete section.

Altre opzioni

  • È possibile disattivare un’intera sezione per disattivare i plugin.
  • È possibile ricaricare il file config.txt all’interno del Plugins Manager se si desidera annullare le modifiche correnti.
  • È possibile eliminare i plugin da Plugins Manager (solo sezione Disabled).

Changelog v2.5

  • Aggiunto il supporto per la partizione xmc0.
  • Corretta l’opzione Disable Plugin.
  • Corretto il ritardo di input.
  • Altre correzioni.
  • Codice ripulito.

Changelog v2.03

  • Mostra un avviso di riavvio quando si disabilita i plugin del kernel.
  • Piccole pulizie.

2.01

  • Correzione di UI minori.

2.0

  • Aggiunto un semplice File browser (extension filter: .suprx|.skprx).
  • Migliorata l’opzione Delete Plugin.
  • Correzioni e miglioramenti.

Crediti

  • Xerpi: vita2d.
  • Team Molecule e i suoi collaboratori: vitaSDK.
  • TheFlow: Codice vitaShell.

Download: Plugins Manager v2.5

Download: Source code Plugins Manager v2.5

Fonte: bitbucket.org

(Visited 1 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *