[Scena Switch] Rilasciato BrowserNX v0.3.0

Il developer crc32 ha pubblicato una nuova applicazione homebrew che permette di abilitare e lanciare il browser web sulla console Switch.

La mancanza di un vero e proprio browser web sulla console Switch ha spinto diversi sviluppatori a sfruttare la piccola applet per navigare in internet, certo limitatissimo, la mini applet permette di visualizzare solo informazioni e guide provenienti dai server Nintendo.

Il suo utilizzo è relativamente semplice, una volta caricato, basta eseguirlo per avviare direttamente il browser web. L’applicazione mostrerà a schermo la pagina iniziale 4TU (acronimo di fortheusers), mentre se si preferisce inserire un proprio URL basta tenere premuto il pulsante  al momento dell’avvio.

Changelog v0.3.0

  • Aggiunto supporto iniziale per i file .nro.
    • ‘Iniziale’ perché funziona solo quando hbloader sta eseguendo l’override di un gioco o di un’app, non dalla galleria.
    • Non supporta la riproduzione di video html5.
  • Aggiunto contingente supernag.
    • L’app ora mostrerà un errore che ti dice che il supernag è attivo e ti suggerisce come rimuoverlo, arresta l’aggiornamento accidentale del firmware tramite il messaggio di errore di Nintendo.
  • Aggiunta la correzione supernag.
    • Ogni versione sarà ora dotata di un sysmodule preconfigurato che nasconde il supernag mentre il Custom Firmware è attivo, solo Custom Firmware atmosphere/fs_mitm.

Changelog v0.2.0

  • Corretta l’icona per tutti i Custom Firmware.
  • Aggiunta un’opzione ‘Default URL’ che può essere impostata per cambiare l’indirizzo URL che viene lanciato automaticamente, memorizzato in sdmc:/defUrl.txt (se non ci sono file va ancora a dash di Fortheuser).
  • Migliorato il rilevamento degli errori, quindi un errore irreversibile non richiede il riavvio altrettanto spesso, utilizzando l’applet di errore è possibile ottenere errori specifici e codici di errore spesso utili, aiuta inoltre i contributori per il debug.
  • La voce dell’URL ora verifica la presenza di problemi comuni con l’URL prima dell’apertura del browser (che si arresterebbe fatalmente).

Tenendo premuto all’avvio ora ti consente di impostare l’URL predefinito, mentre  ripristina il valore predefinito.

Attenzione: L’applicazione viene fornita solo come file NSP, questo perché l’esecuzione del browser è possibile solo attraverso un particolare file NCA contenente la whitelist. I file NSP potrebbero portare al ban della console ad un certo punto.

Download: BrowserNX v0.3.0

Download: Source code BrowserNX v0.3.0

Fonte: Github.com

(Visited 1 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *