[Scena Switch] Rilasciato Fluffy v2.4.2b (Hotfix) con supporto per Tinfoil e Goldleaf

Disponibile un nuovo aggiornamento per Fluffy, la piccola GUI indipendente per Tinfoil e Goldleaf ci permette di gestire e installare i file .nsp sulla console Switch.

L’applicazione necessità dell’installazione di Tinfoil sulla Switch, introdotto anche un primo supporto sperimentale per GoldLeaf.

GoldLeaf è uno strumento multiuso, facile da utilizzare, specializzato nell’installazione di file .nsp, ma con altre utility, come la navigazione NAND/SD, la gestione dei titoli o la gestione dei ticket.

Il programma sviluppato in Python, può essere eseguito su qualsiasi piattaforma, mentre per poter funzionare correttamente necessita della libreria pyusb (potrete installarla su Windows dal prompt dei comandi digitando pip3 install pyusb).

Nota: PIP è già installato se si utilizza la versione 2.7.9 o superiore di Python (come anche Python 3), tuttavia per poterlo utilizzare da qualsiasi directory dovrete necessariamente impostare le variabili di ambiente su Windows, per farlo cliccate su Proprietà di sistema e sul pulsante Variabili di ambiente.

Nota: Per fare in modo che Fluffy assomigli ala immagine poco sopra, installare i moduli pyqt5 e qdarkstyle. Dal prompt dei comandi digitare pip3 install qdarkstyle e pip3 install pyqt5. L’installazione dei moduli è comunque opzionale, Fluffy funzionerà comunque anche senza di essi.

Caratteristiche

  • Supporto per XorTroll/Goldleaf e Adubbz/Tinfoil.
  • Installazione USB e di rete, visualizzazione della velocità di trasferimento in MB/s e percentuale di avanzamento.
  • USB e installazione di rete, visualizza il file NSP correntemente installato.
  • Goldleaf: Visualizza l’attuale NCA installata.
  • Goldleaf: Visualizza la coda corrente dei file NCA.
  • Modalità di trasferimento tra “Normal” e “Safe”.
  • Smart User-Interface, passa da Tkinter a PyQt a seconda dei moduli installati (solo versione 1.4.1 e successive).
  • Supporto per il ridimensionamento dell’interfaccia utente su schermi 4K, 1080P e 720P.
  • Mostra il file NSP correntemente installato.
  • Selezione individuale  del file NSP (suggerita da: Shadowhand, grazie!).
  • Gustosa ciambella.
  • Barra di avanzamento.
  • Cambia l’indicatore collegato.
  • Correzione 5.x USB (grazie a satelliteseeker).

Istruzioni per l’uso

Installare e impostare il driver Zadig (Windows 10)

  • Scaricare Zadig: https://zadig.akeo.ie
  • Con la console Switch collegata al PC utilizzando un cavo USB-C, eseguire TinFoil (sulla Switch). Questo assicurerà che la Switch sia visibile.
  • Aprire l’applicazione Zadig su PC e da Options cliccare su List All Devices.
  • Nella casella di scorrimento sopra il pulsante “Install Driver”, toccare la freccia fino a “libusbK”.
  • Fare clic su “Install Driver”.
  • Fatto!

Installare Python

  • Scaricare e installare Python 3 dal sito https://www.python.org/downloads/. Assicuratevi che nessuna versione precedente di Python sia installata e non si utilizzi la versione a 64 bit di Python 3. Questo potrebbe causare un errore “PyUSB non trovato”.

Installare PyUSB, LibUSB, PyQt5 e QDarkStyle

  • Aprire un terminale o il prompt dei comandi e digitare quanto segue:
    • pip3 install pyqt5 pyusb libusb libusb1 qdarkstyle

Ulteriori istruzioni per Windows

Alcuni utenti potrebbero ricevere l’errore “USB.Core Nessun back-end disponibile”. Se succede, scaricate questo file .DLL libusb.dll e inseritelo nella stessa directory di Fluffy.pyw.

Se si continua a ricevere lo stesso errore, provate a installare LibUSB: libusb installer.

Ulteriori istruzioni per Linux

Passa a Rules.d Config

Di default, Linux impone delle restrizioni sui dispositivi USB. Senza impostare alcuna regola per la Switch, Fluffy non sarà in grado di comunicare.

  • Cliccate con il pulsante destro del mouse su questo link: 80-fluffy-switch.rules e fate clic su “Salva collegamento come …”.
  • Salvate il file nella directory HOME.
  • Aprite il terminale e digitate “ls -l”, vedi il file? In caso contrario, assicuratevi di averlo salvato nella posizione corretta.
  • Nel terminale digitate sudo mv 80-fluffy-switch.rules /etc/udev/rules.d/.
  • Riavviate infine il computer.

“Errore: autorizzazione negata”

Se l’esecuzione di Fluffy provoca l’errore “Autorizzazione negata”. Potrebbe essere necessario impostare Fluffy.pyw come eseguibile. Eseguite il seguente comando: sudo chmod + x /path/to/fluffy.pyw.

Ulteriori istruzioni MacOS

  • brew install libusb (Per maggiori informazioni su brew, vai su https://brew.sh/)

Installare TinFoil

  • Questi passaggi si applicano a tutti i firmware personalizzati. Questo include, anche se non limitato a: Kosmos, ReINX, SXOS, ecc..
  • Download consigliato TinFoil.
  • Copiare e incollare il file TinFoil.nro ​​all’interno della cartella /Switch (createla se necessario) all’interno della scheda SD.

Come usare

Principiante completo? Nessun problema

  • Per prima cosa segui i passaggi di installazione sopra per Zadig Driver, TinFoil, Python 3 ecc.. Fatto? Continuiamo!
  • Sulla Switch eseguire l’applicazione homebrew TinFoil, andare su Title Management e cliccare su USB Install NSP.
  • Fare doppio clic su Fluffy.pyw per avviarlo.
  • Fare clic su “Select NSPs” e selezionare il numero dei file NSP che si desidera installare.
  • Se la console Switch viene rilevata correttamente e risulta visibile. Fare clic sul pulsante “Send Header”.
  • Sulla Switch, selezionare e installare i file NSP.

Changelog v2.3.0

Cosa c’è di nuovo:

  • Aggiunto: Goldleaf: visualizza il nome attuale del file NCA.
  • Aggiunto: Visualizza la coda NSP inattiva.
  • Correzione: Filtro dei file meno restrittivo.
  • Correzione: Il conteggio NCA a volte veniva visualizzato in modo errato.

Cosa c’è di nuovo in 2.3.1

  • Correzione: L’applicazione non genera più i file “Icon.ico” e “Inlay.png”.
  • Correzione: Non è più necessario eseguire l’escalation dei privilegi (root) per l’esecuzione su Linux.

Cosa c’è di nuovo in 2.3.2

  • Aggiunto: Attiva la modalità UI “Scura” e “Chiaro”. (suggerito da: Linuxares! Grazie!)
  • Risolto: la registrazione si disabilitava una volta raggiunta la dimensione del file, cancella i registri all’avvio del processo.

Cosa c’è di nuovo in 2.3.3

  • Correzione: Errore di importazione per richiesta.

Changelog v2.4.0

Cosa c’è di nuovo:

  • Aggiunto: Gestione delle eccezioni per tutti i tipi di installazione. Fluffy non si bloccherà più quando un’installazione non riesce.
  • Aggiunto: Possibilità di installare più giochi dopo l’installazione fallita o riuscita. Non è più necessario un riavvio.
  • Correzione: L’applicazione non dipende più da binascii.
  • Correzione: Rete: ora selezionerà una porta a caso quando serve a riparare un errore di associazione fallita.
  • Correzione: Utilizzo della CPU significativamente inferiore. Migliorata la gestione dei thread.

Cosa c’è di nuovo in 2.4.1:

  • Correzione: Corretto il temuto a’p’ostro’ph’e bug ‘, dove alcuni utenti non potevano selezionare giochi con apostrofo nel titolo.

Cosa c’è di nuovo in 2.4.2b:

  • Correzione: Corretto il temuto c, omm, un bug ,, dove alcuni utenti non potevano selezionare giochi con comm, a, s nel titolo.

HotFix:

  • b: aggiornato per supportare vari percorsi.

Note: gli utenti MacOS ora stanno segnalando il successo nell’utilizzo di Fluffy dopo la versione 2.0. Sebbene questa versione non contenga molti cambiamenti. La correzione Goldleaf garantisce un aggiornamento immediato.

Suggerimenti per la risoluzione dei problemi

Domanda: Perché continuo a ricevere l’errore: “USBCore No Backend Available”?
Risposta: Questo può essere causato da 1-2 cose.

  1. NON TUTTI I CAVI USB TYPE C SONO UGUALI. Alcuni semplicemente non funzionano con la Switch. Se la Switch si connette, spesso si disconnette, quindi si riconnette di nuovo, ecc.. se si riceve questo errore, è molto probabile che serva un nuovo cavo USB type C.
  2. LibUSB non è stato trovato. Installalo digitando pip3 install libusb.

Domanda: Perché l’installazione di rete fallisce?
Risposta: L’installazione di rete è un errore a seconda della configurazione. Prova ad inoltrare la porta 2000 nel router e disabilitare il firewall. Assicuratevi che la Switch e il PC si trovino sulla stessa rete.

Domanda: PyUSB non trovato e ho seguito correttamente tutti i passaggi!
Risposta: Fluffy funziona solo con la versione a 32 bit di Python 3. Assicuratevi che non siano installate versioni precedenti di Python. Se necessario, disinstallateli. Ad esempio, se hai Python 3.6.6 e Python 3.7.2 installati nello stesso momento Fluffy potrebbe mostrare questo errore.

Domanda: Che tipo di cavo utilizza la switch?
Risposta: Il cavo USB type C. Tuttavia, non tutti i cavi USB di tipo C sono uguali. Alcuni non saranno compatibili con la Switch.

Domanda: Fluffy funziona su MacOS e Linux?
Risposta: Assolutamente si! Python è multipiattaforma e quindi Fluffy dovrebbe funzionare su entrambi i sistemi operativi.

Domanda: Quale firmware personalizzato funziona meglio con Fluffy e TinFoil?
Risposta: Tutti i firmware funzioneranno allo stesso modo. Questo dipende da te.

Domanda: Perché la mia installazione continua a bloccarsi e/o crashare?
Risposta: Cambia la modalità di trasferimento su “Safe”.

Download: Fluffy v2.4.2b (hotfix)

Download: Source code Fluffy v2.4.2b (hotfix)

Fonte: Github.com

(Visited 1 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *