[Scena Switch] Rilasciato Fluffy v1.1

Il developer fourminute ha sviluppato una piccola GUI indipendente per Tinfoil, l’applicazione che ci permette di gestire e installare i file .nsp sulla console Switch.

L’applicazione necessità dell’installazione di Tinfoil sulla Switch, mentre il supporto per GoldLeaf verrà introdotto in un secondo momento.

Il programma sviluppato in Python, potrà essere eseguito su qualsiasi piattaforma, mentre per poter funzionare correttamente necessita della libreria pyusb (potrete installarla su Windows dal prompt dei comandi digitando pip3 install pyusb).

Caratteristiche

  • Mostra il file NSP che si sta andando ad installare.
  • Barra di avanzamento.
  • Indicatore della console Switch collegata.
  • 5.x USB Fix (grazie a satelliteseeker).

Prossimamente

Priorità alta

  • Supporto GoldLeaf (in aggiunta al supporto esistente di TinFoil).

Priorità bassa/media

  • Installazioni di rete per TinFoil.

Istruzioni per l’uso

Installare e impostare il driver Zadig (Windows 10)

  • Scaricare Zadig: https://zadig.akeo.ie
  • Con la console Switch collegata al PC utilizzando un cavo USB-C, eseguire TinFoil (sulla Switch). Questo assicurerà che la Switch sia visibile.
  • Aprire l’applicazione Zadig su PC e da Options cliccare su List All Devices.
  • Nella casella di scorrimento sopra il pulsante “Install Driver”, toccare la freccia fino a “libusbK”.
  • Fare clic su “Install Driver”.
  • Fatto!

Installare PyUSB

  • Python 3 e PyUSB sono necessari affinché Fluffy funzioni correttamente.
  • Scaricare e installare la versione più recente di Python 3 (https://www.python.org/downloads/)
  • Aprire il Terminale o il prompt dei comandi.
  • Digitare pip3 install pyusb per installare la libreria PyUSB.
  • Gli utenti MacOS devono eseguire anche brew install libusb. Per maggiori informazioni sul comando brew, andare su https://brew.sh/.

Installare TinFoil

  • Questi passaggi si applicano a tutti i firmware personalizzati. Questo include, anche se non limitato a: Kosmos, ReINX, SXOS, ecc..
  • Download consigliato TinFoil.
  • Copiare e incollare il file TinFoil.nro ​​all’interno della cartella /Switch (createla se necessario) all’interno della scheda SD.

Come usare

Principiante completo? Nessun problema

  • Per prima cosa segui i passaggi di installazione sopra per Zadig Driver, TinFoil, Python 3 e PyUSB. Fatto? Continuiamo!
  • Sulla Switch eseguire l’applicazione homebrew TinFoil, andare su Title Management e cliccare su USB Install NSP.
  • Fare doppio clic su Fluffy.pyw per avviarlo.
  • Fare clic su “Open Folder” e cercare la cartella in cui si trovano i file NSP, quindi selezionare “Open”. Per precauzione, provare a selezionare una cartella con 3 o meno file NSP. TinFoil non è in grado di analizzare grandi quantità di file.
  • Se la console Switch viene rilevata correttamente e risulta visibile. Fare clic sul pulsante “Send Header”.

Changelog v1.1

  • Aggiunto: Supporto per la registrazione.
  • Aggiunto: Mostra la percentuale # sopra la barra di avanzamento.
  • Risolto: La finestra non si sposta o non risponde durante l’installazione.
  • Risolto: Uscita corretta.
  • Varie: Il pulsante “Send Header” è disabilitato a meno che non siano stati selezionati file NSP.
  • Varie: L’etichetta ora mostra “Completed” quando viene terminata l’attività.
  • Varie: Sostituito il nome del file da Fluffy.py a Fluffy.pyw per rimuovere la console.

Download: Fluffy v1.1

Download: icon.ico

Download: Source code Fluffy v1.1

Fonte: Github.com

(Visited 1 times, 1 visits today)

4 commenti

  1. non è chiaro questo passaggio:
    “Aprire il Terminale o il prompt dei comandi.
    Digitare pip3 install pyusb per installare la libreria PyUSB.”

    aprire il terminale di python o il prompt dei comandi di Windows?
    perchè in tutti e due i casi ho un errore:
    in python:

    >>> pip3 install pyusb
    File “”, line 1
    pip3 install pyusb
    ^
    SyntaxError: invalid syntax

    e nel prompt ovviamente non trova nulla

    1. Per terminale si intende quello per MacOS, non quello Python, la shell Python d’altronde non è una riga di comando, è un interprete interattivo

      poi se hai intenzione di utilizzare pip da qualsiasi directory devi aggiungere il percorso PATH all’interno delle variabili di sistema, ci sono diverse guide su internet che spiegano come fare

  2. Per terminale intendevo il prompt dei comandi di Windows, ma quindi è ancora più confusa la guida di quello che è almeno nella sezione Installare PyUSB.
    Il punto è che: Digitare pip3 install pyusb per installare la libreria PyUSB. e andrebbe riveduto e corretto.

    1. Questo è quanto descritto all’interno della repository, comunque dalle proprietà di sistema cliccare sul pulsante in basso Variabili di ambiente, da lì puoi aggiungere il percorso come in figura sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *