Un payload launcher permetterà di hackerare la piccola console PlayStation Classic

Il developer madmonkey, autore del primo vero hack per console NES Classic ha sviluppato una primissima versione del payload launcher lolhack, l’exploit ci permette di caricare backup da un dispositivo esterno collegato alla porta USB della PlayStation Classic.

Attualmente non esiste ancora una versione compilata del payload launcher lolhack, è presente solo il codice sorgente all’interno della repository che viene accompagnato da un breve tutorial.

gpghax

Attenzione: Questo hack può danneggiare irrimediabilmente la console. Non utilizzare se non capisci ogni parte di come funziona.

Aggiunta di giochi personalizzati

Aprire il file custom.db contenuto nella directory /games in un editor SQLite e aggiungere una nuova voce alla tabella GAME come segue:

  • GAME_ID = Identificatore numerico, deve essere unico
  • GAME_TITLE_STRING = Nome del gioco
  • PUBLISHER_NAME = Auto esplicativo
  • RELEASE_YEAR = Auto esplicativo
  • GIOCATORI = Numero di giocatori
  • RATING_IMAGE = Deve essere CERO_A
  • GAME_MANUAL_QR_IMAGE = Deve essere QR_Code_GM
  • LINK_GAME_ID = Lasciare vuoto

Quindi è necessario aggiungere i file del disco reale DB. Aprire la tabella DISC e aggiungere una nuova voce per ogni disco per il gioco:

  • GAME_ID = GAME_ID dalla tabella GAME.
  • DISC_NUMBER = Numero del disco.
  • BASENAME = Nome base per la coppia di file cue/bin, cioè SCUS-94426.

Salvare il file.

Quindi dovrete andare ad aggiungere i file di gioco attuali, recatevi nella directory dei giochi e create una nuova cartella con GAME_ID dai passaggi precedenti, cioè 21. All’interno di tale directory dovrete inserire almeno quei file:

  • BASENAME.cue (utilizzare il valore BASENAME dalla tabella DISC, cioè SCUS-94426.cue).
  • BASENAME.bin (utilizzare il valore BASENAME dalla tabella DISC, cioè SCUS-94426.bin).
  • BASENAME.png (utilizzare il valore BASENAME dalla tabella DISC, cioè SCUS-94426.png).
  • pcsx.cfg (utilizzare quello predefinito del gioco di esempio con ID 21).

In esecuzione

Caricate tutto su di un’unità USB vuota denominata SONY, collegate l’unità USB alla porta 2 e riavviate il sistema. Se tutto è andato come previsto, dovreste intravedere il gioco personalizzato all’interno del menu.

Note

Se si aggiunge un gioco, navigate nel menu, chiudete la console e poi rimuovete il gioco, al prossimo avvio la console non verrà avviata. Dovrete assicurarvi di spegnere sempre il sistema con uno dei giochi di stock selezionati.

Se non vuoi/non sai come modificare il file del database, puoi semplicemente sostituire i file SCUS-94426.cue e SCUS-94426.bin vuoti da questa repository con il proprio gioco (assicuratevi di mantenere al file lo stesso nome) e dovrebbe funzionare abbastanza bene.

Crediti

  • madmonkey, DanTheMan827, skogaby.

Download: Source code gpghax 



Source : github.com

(Visited 1 times, 8 visits today)

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *