[Scena Switch] ReiNX allo scoperto, pubblicato il codice sorgente del Custom Firmware modulare per Nintendo Switch

Il developer Reisyukaku pubblica il codice sorgente del Custom Firmware modulare ReiNX che utilizza delle patch cosi dette “intelligenti” sulla console ibrida Nintendo Switch.

L’attesissima release secondo alcuni potrebbe evolvere e superare Hekate con l’introduzione delle patch per le firme e l’utilizzo di sysmodule personalizzati.

Per darvi un’idea delle potenzialità riguardo l’utilizzo di moduli di sistema personalizzati prendiamo in esempio il Custom Firmware Luma3DS sulla console portatile Nintendo, che nelle sue ultime revisioni utilizza il più completo sysmodule Rosalina.

Caratteristiche

  • Carica tutti i KIP dalla directory /ReiNX/sysmodules/.
  • Opzioni personalizzate per Kernel/secmon/warmboot.
  • Kips predefiniti con exefs reindirizzato da /ReiNX/title/{tid}.

Prossimamente

  • Voglio mantenere la modularità del codice di base e concentrarmi sui moduli di sistema personalizzati.

Crediti

  • Naehrwert per il codice di inizializzazione dell’hardware, questo è generalmente utile!
  • CTCaer e st4rk per il loro contributo al codice hardware!
  • SciresM per i processi del kernel!
  • La comunità per il tuo supporto!

Molti utenti definiscono il Custom Firmware quasi inutile senza le patch alle firme, si tratta comunque di un progetto ambizioso che a lungo termine potrebbe dare delle soddisfazioni.

Potrete scaricare il codice sorgente direttamente dalla repository ufficiale mentre un utente a compilato una primissima versione di ReiNX.

Download: Custom Firmware ReiNX (unofficial build)

(Visited 1 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *