Home Modifiche console Rilasciato h-encore – ora sarà possibile eseguire Henkaku anche sul firmware...

[Scena PS Vita] Rilasciato h-encore – ora sarà possibile eseguire Henkaku anche sul firmware 3.67-3.68 della PlayStation Vita e PlayStation TV

20
93

L’attesa è finita, il developer TheFlow come promesso ha rilasciato pubblicamente h-encore, l’exploit ci permette di installare ed eseguire HENkaku sui firmware più alti della PlayStation Vita e PlayStation TV.

Ora chiunque potrà installare ed eseguire Henkaku, anche da chi monta un firmware 3.65 o firmware 3.68, finalmente una modifica dedicata a tutti, ma proprio tutti dato che al momento non esiste ancora un firmware superiore alla versione 3.68.

La scelta del nome h-encore non è stata casuale, la lettera h sta per hack e homebrew, si tratta del secondo jailbreak pubblico per PlayStation Vita (ne esiste un altro, tuttora privato). l’exploit h-encore ci permetterà comunque di apportare modifiche in kernel e user, modificare la velocità di clock, installare plug-in, eseguire homebrew e quant’altro.

Requisiti

  • La PlayStation Vita o PlayStation TV deve montare obbligatoriamente il firmware 3.65, 3.67 o 3.68. Se si monta un firmware inferiore puoi decidere di aggiornare su uno di questi tre firmware. Ricorda che solo il firmware 3.65 ti permetterà di eseguire Ensō (Henkaku permanente).
  • Se si cerca di eseguire  h-encore su di un modello OLED Phat, dovrete munirvi di una Memory Card originale Sony. Non c’è bisogno di una scheda di memoria su PlayStation TV o modelli Slim, poiché forniscono già un archivio interno. Assicuratevi di avere almeno 270 MB di spazio libero.
  • Il dispositivo deve essere collegato a un qualsiasi account PSN (tuttavia non è necessario attivarlo).

Nota: Gli utenti che abbiano già installato Henkaku Enso su firmware 3.60 e firmware 3.65 potranno eliminare il framework installando l’applicazione Firmware Updater del developer TheFlow, Clicca qui per la guida completa!!!

Installazione

Nota: La guida deve essere eseguita scrupolosamente e solo da persone che hanno già una certa familiarità, difatti appare un po’ più complicata rispetto al trucco precedente che richiedeva solo di visitare un sito web. 

  • Scaricare e installare QCMA, psvimgtools e pkg2zip.
  • Scaricare la demo vulnerabile priva di DRM Bitter Smile (sì, questo è l’entry-point).
  • Scaricare l’archivio h-encore ed estraetelo sul PC.
    • In alternativa potrete fare uso della nuova applicazione auto h-encore che automatizza il download di tutti gli strumenti e della demo di Bitter Smile patchandola direttamente.
  • Ora andate ad estrarre la demo, dovrete fare uso del programma pkg2zip per questo.
    • Caricate la demo nella stessa cartella del programma pkg2zip , e tenendo premuto il tasto Shift sulla tastiera (Freccia su), cliccate con il tasto destro del mouse e dal menu a tendina scendere su ‘Apri prompt dei comandi qui’ e digitare pkg2zip.exe package.pkg, l’utility andrà così ad estrarre tutti i file caricandoli in un archivio titolo [id] [regione].zip.

  • Ora andate ad estrarre il file .zip, all’interno di questo archivio troverete una serie di file in app/PCSG90096.
  • Copiate l’intero contenuto della cartella /PCSG90096 nella cartella h-encore/app/ux0_temp_game_PCSG90096_app_PCSG90096 (in modo che i file eboot.bin e VITA_PATH.TXT si trovino nella stessa cartella).

  • Ora copiate l’app del file di licenza /PCSG90096/sce_sys/package/temp.bin nella cartella h-encore/license/ux0_temp_game_PCSG90096_license_app_PCSG90096 e rinominate il file appena incollato temp.bin in 6488b73b912a753a492e2714e9b38bc7.rif. Anche questo file dovrebbe trovarsi nella stessa cartella di VITA_PATH.TXT.

  • Eseguite QCMA e all’interno delle impostazioni, attivate l’opzione Use this version for updates to FW 0.00 (Always up-to-date).

  • Avviate il Content Manager su PlayStation Vita o PlayStation TV e collegatelo al computer, dove dovrete selezionare PC -> Sistema PS Vita, e dopo selezionare Applicazioni. Se viene visualizzato un messaggio di errore relativo al software di sistema, è sufficiente riavviare il dispositivo per risolverlo. Questo dovrebbe creare una cartella su PS Vita/APP/xxxxxxxxxxxxxxx sul tuo computer (vedi le impostazioni QCMA in cui si trova questa cartella), dove la cartella xxxxxxxxxxxxxxxx rappresenta l’AID (ID account) che devi inserire qui. Se l’AID è valido, produrrà una chiave che ora puoi usare per crittografare la demo.

  • Cambiate la directory nella cartella h-encore nel terminale e utilizzate la chiave (lunga 64 caratteri) per crittografare tutte le cartelle elencate di seguito usando il comando: psvimg-create -n X -K AID_KEY X PCSG90096/X
  • Dove X sta per tutte e quattro le directory, digitate dal prompt dei comandi:
    • psvimg-create -n app -K AID_KEY app PCSG90096/app
    • psvimg-create -n appmeta -K AID_KEY appmeta PCSG90096/appmeta
    • psvimg-create -n license -K AID_KEY license PCSG90096/license
    • psvimg-create -n savedata -K AID_KEY savedata PCSG90096/savedata
  • In basso un esempio, assicuratevi di inserire tutte le cartelle nella directory del programma.

  • La cartella h-encore/PCSG90096 ora dovrebbe contenere sce_sys e tutte e 4 le cartelle sopra, e all’interno di queste cartelle si dovrebbero trovare i file chiamati X.psvimg e X.psvmd, dove X ha lo stesso nome della cartella. Eseguite il backup di questa cartella, poiché se tutto è stato eseguito correttamente, non è necessario ripetere tutti i passaggi per installarlo su di un altro dispositivo con lo stesso account PSN.

  • Copiate ora la cartella h-encore/PCSG90096 in PS Vita/APP/xxxxxxxxxxxxxxxx/PCSG90096 e aggiornate il database nelle impostazioni QCMA.

  • La bolla h-encore con una dimensione di circa 243 MB dovrebbe apparire all’interno del Content Manager.
  • Ora avviate h-encore per eseguire e installare l’exploit sul dispositivo (se viene visualizzato un messaggio sui trofei, fate semplicemente clic su Sì). Lo schermo dovrebbe prima lampeggiare in bianco, quindi in viola, e infine aprire un menu chiamato menu di bootstrap h-encore in cui è possibile scaricare VitaShell e installare HENkaku.
  • Terminato. Si noti che è necessario riavviare l’exploit ogni volta che si esegue un riavvio o si spegne il dispositivo. Naturalmente se si mette il dispositivo in modalità standby, non è necessario riavviare.

Liberarsi dell’avvertimento del trofeo

Dato che il salvaschermo che ho fornito non è collegato al tuo ID account, il lancio di h-encore alla fine mostrerà un messaggio di avviso sui trofei. Per sbarazzartene basta eseguire questi passaggi:

  • Abilitare l’esecuzione degli homebrew non sicuri nelle impostazioni di HENkaku per garantire l’autorizzazione completa a VitaShell.
  • Eseguire VitaShell e andare su ux0:user/savedata/00.
  • Premere triangolo sulla cartella PCSG90096 e selezionare il comando Apri decrittografato.
  • Copiare il file system.dat fuori dalla cartella e rimuovere la cartella ux0:user/savedata/00/PCSG90096.
  • Chiudere VitaShell e avviare h-encore (questo ora non attiverà più l’exploit, dal momento che abbiamo rimosso il savedata).
  • Chiudi il gioco dopo aver visto la prima schermata e torna in VitaShell.
  • Ora dovreste intravedere una nuova cartella da PCSG90096 su ux0:user/savedata/00.
  • Copiare system.dat su ux0:user/savedata/00/PCSG90096/system.dat dove è necessario aprire PCSG90096 utilizzando Apri decodificato.
  • Ora se lanci h-encore non dovresti più vedere l’avviso del trofeo e sfruttare il tuo dispositivo è quindi ancora più veloce.

FAQ

Exploit

Domanda: Quando lancio h-encore, rimane bloccato su di uno schermo bianco.

Risposta: A causa della natura dell’exploit del kernel, questo a volte può succedere. Se rimane bianco per più di 5 secondi, puoi semplicemente chiudere l’applicazione che causerà un arresto anomalo e il tuo dispositivo verrà riavviato o spento dopo 10 secondi. In caso contrario, tieni premuto il pulsante di accensione per oltre 30 secondi per forzare l’arresto. Quindi prova di nuovo l’exploit. Il tasso di successo dell’exploit del kernel dovrebbe essere dell’80%. Se trovo il tempo, alla fine cercherò di migliorare il tasso di successo.

Domanda: Quando lancio h-encore, lo schermo lampeggia rapidamente di bianco e poi si blocca.

Risposta: Questo è dovuto al modo in cui funziona l’exploit del kernel.

Domanda: Ricevo un errore C2-12828-1 all’avvio di h-encore.

Risposta: A volte succede (ma molto raramente). Riprovare ad eseguire nuovamente l’exploit.

Domanda: Quando provo ad eseguire h-encore, lancia invece la demo del sorriso amaro.

Risposta: Il savedata è corrotto o non installato correttamente, ti preghiamo di seguire la guida di installazione sopra per reinstallarlo.

Domanda: Ho installato un plugin non valido e il lancio di h-encore non funziona più, cosa dovrei fare?

Risposta: È possibile ripristinare il file taiHEN config.txt o saltare il caricamento dei plugin tenendo premuto il pulsante L mentre si esce dal menu bootstrap h-encore.

Impostazioni HENkaku

Domanda: Non vedo tutte le cartelle in VitaShell.

Risposta: Avviare l’applicazione Impostazioni e selezionare Impostazioni HENkaku, quindi selezionare Abilita homebrew non sicuri. Questo ti garantirà piena autorizzazione in VitaShell.

Domanda: Non riesco a trovare le impostazioni HENkaku.

Risposta: Avvia l’exploit e ripristina taiHEN config.txt e reinstalla HENkaku.

enso/hack permanente

Domanda: Posso installare enso su firmware 3.67 o firmware 3.68?

Risposta: Non ancora, dal momento che l’exploit nel bootloader del team molecule è stato corretto.

Domanda: Posso installare enso su 3.65?

Risposta: Sì, puoi usare h-encore per hackerare il tuo dispositivo e quindi installare l’hack permanente usando questo.

Compatibilità

Domanda: Adrenaline/NoNpDrm/Download Enabler sono compatibili con i firmware 3.65, 3.67, 3.68?

Risposta: Si, sono stati tutti aggiornati.

Domanda: Posso usare SD2VITA con questo hack?

Risposta: Sì, ho fatto una richiesta di pull su gamecard-microsd che ha corretto il freeze quando lo si utilizza senza enso. Se stai usando un altro plug-in e si blocca all’uscita dal menu bootstrap di h-encore, allora c’è il trucco in cui puoi semplicemente premere il pulsante PS e tornare indietro per finire il processo di avvio.

Domanda: Posso usare psvsd usando questo hack?

Risposta: Dovrebbe, ma non ne sono sicuro, perché non l’ho provato. In caso contrario, il driver deve essere aggiornato, ma non è il mio compito.

Download: h-encore v1.0

Download: Source code h-encore v1.0

(Visited 1 times, 1 visits today)