[Scena PS4] Rilasciato payload ReactPSPlus v0.1

Se nella vostra libreria sono presenti giochi offerti con l’abbonamento al PlayStation Plus sappiate che ora chi monta firmware 5.05 potrà sbloccarli ed utilizzarli liberamente, per questo dobbiamo ringraziare il developer Thunder07 che ha da poco pubblicato il payload ReactPSPlus.

Il funzionamento di ReactPSPlus è relativamente semplice, una volta iniettato il payload all’interno della console, il programma ripristinerà l’orologio interno della PlayStation 4 all’anno 2013, questo fa sì che tutti i giochi installati in precedenza con l’abbonamento al PlayStation Plus verranno sbloccati.

Guida

  • Scaricare il payload reactPSPlus.bin e posizionarlo nella cartella payloads del programma PS4 Exploit Host.
  • Avviare il programma ps4-exploit-host.exe ed iniettare il payload sulla PlayStation 4.
    • In alternativa potrete trasferirlo con qualsiasi altro programma (Socat, PS4 Payload Sender, ecc..).

Note

Il payload iniettato, come per EnableWebBrowser non necessita dell’attivazione dell’exploit HEN per funzionare, questo perché i giochi scaricati e installati sono legittimi, funzioneranno allo stesso modo dei giochi digitali acquistati sul PlayStation Store.

Si consiglia di scaricare tutti i giochi riscattati in precedenza se presenti all’interno della libreria, Sony potrebbe bloccarne l’accesso da un momento all’altro.

Download: ReactPSPlus v0.1

Download: Source code ReactPSPlus v0.1

(Visited 1 times, 1 visits today)

8 commenti

    1. E’ semplicissimo:
      copia il playload nella cartella playloads del programma PS4 Exploit Host ed avvia il programma.
      Su Ps4 vai su impostazioni, guida per l’utente, 5.05 e poi FTP. Aspetta qualche secondo che effettui il collegamento al PC.
      Torna su pc e vedrai nella finestra di PS4 Exploit Host che ti appare una lista di playload iniettabili sulla PS4. Seleziona quello che vuoi, primi invio ed il gioco è fatto.

      1. ops ho detto una cavolata.. Dopo aver attivato MIRA una prima volta che ti dice all ok… devi selezionare una seconda volta MIRA e ti dice “waiting for playload” (e non cliccare su FTP)

  1. Ragazzi ho un dubbio.. io uso la guida di azif con i suoi dns ma essendo un metodo non su locale c’è la possibilità che qualcuno inserisca sulla sua pagina dell hack file danneggiati e provocare problemi alle nostre console?

    Perché tutto dicono che quella guida va bene ma molti usano device per
    Ospitare L exploit in locale per esempio l esp8266? Se è più sicuro ne vale la pena spendere pochineuro ma almeno stare tranquilli

    1. 3€ di schedina e ti togli lo sbattimento di collegare a pc o Mac
      Spero facciano una bella guida su come personalizzare i vari payload e su come installarli magari residenti su ESP

  2. Avevo una PS4 FAT con una ventina di giochi PSN Plus.
    L’ho abbandonata per passare alla Pro. L’ho ripresa dopo molto tempo per via dell’hack, ma essendo i giochi PSN ormai scaduti, li ho cancellati dalla memoria interna.
    Per poterli riscaricare però bisogna aggiornare all’ultimo firmware e non ne vale di certo la pena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *