Home News Resident Evil 7: Biohazard arriva su Nintendo Switch in Giappone ma solo...

Resident Evil 7: Biohazard arriva su Nintendo Switch in Giappone ma solo attraverso il cloud

4

Ci sono delle limitazioni da tenere in considerazione per chi sceglie di acquistare Switch, la console ibrida Nintendo vanta un supporto minimale di appena 16~32 GB, troppo pochi per la maggior parte dei giochi.

Alcuni sviluppatori hanno deciso così di permettere il download di parte del gioco dalla rete, basta inserire la cartuccia ed eseguire una connessione ad internet per avere il gioco completo.

Capcom ha invece deciso di intraprendere una strada diversa per Resident Evil 7: Biohazard, che arriverà su Switch il 24 maggio non in formato digitale, niente meno fisico, bensì interamente in Cloud.

Gli utenti potranno scaricare il client direttamente dal market eShop ed eseguire una prova gratuita di Resident Evil 7: Biohazard della durata di 15 minuti, successivamente i giocatori potranno “noleggiare” il gioco acquistando un ticket della durata di 180 giorni.

Il trailer di lancio mostra anche due DLC aggiuntivi, si tratta di Banned Footage Vol. 1 e Banned Footage Vol.  2.

Al momento non sappiamo se la soluzione Cloud adottata da Capcom potrebbe rendere inefficace l’utilizzo del dongle Xecuter, anche se per il momento non è stata ancora annunciata una data occidentale.

4 Commenti

  1. No no.. brutta cosa il cloud, apparte perchè in genere la linea qui in Italia è brutta, ma poi perchè ho già preordinato la “soluzione” del team xecuter e una micro sd classe u3 della samsung da 128 gb regalata a 9,50€.
    Quindi meglio se continuano con le schede fisiche.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version