Home Mac OS Rilasciato emulatore Mame v0.196

Rilasciato emulatore Mame v0.196

169
0

Disponibile un nuovo aggiornamento per l’emulatore Mame, gli sviluppatori nel corso di questo mese hanno cercato di migliorare ulteriormente l’emulazione sia a livello hardware che software.

MAME (Multiple Arcade Machine Emulator) è un software in grado di emulare varie piattaforme di gioco arcade. Lo scopo di tale emulazione è quello di documentare il funzionamento dei coin-op da sale giochi, preservando nel tempo la storia dei videogame.

Il Team Caps0ff ha estratto i dati del C-chip per Volfied, Superman, Rainbow Islands e Bonze Adventure. Questo ci porta ad alcune correzioni importanti e legati principalmente all’emulazione.

Sono stati affrontati anche miglioramenti in Sega Model 2, ne hanno giovato maggiormente Virtua Fighter 2 e Motor Raid che ora vengono considerati funzionanti.

Per gli appassionati di computer domestici a 8 bit, sono stati affrontati miglioramenti anche con l’emulazione della famiglia ZX Spectrum, risolvendo molti problemi grafici.

Aggiunta una nuova opzione QuikLoad su diverse macchine CP/M-80 che consentono di caricare i file .COM dopo l’avvio del sistema operativo.

Emulato IEEE-488 (GPIB) ora può essere sottoposto a tunnelling su socket, aprendo la possibilità di simulare periferiche esterne in MAME. I progressi di Interpro sono continuati e ora sono nel punto in cui è possibile avviare il dischetto di ricostruzione.

Altri titoli arcade che ora riescono ad essere emulati sono Big Buck Hunter, una versione precedente del Ghox controllato dal joystick e una rara versione non protetta di Opa Opa.

Con alcune correzioni alla nostra matematica vettoriale, War: The Final Assault sta funzionando, e Gunpey è stato reso giocabile utilizzando sprite decompressi estratti da una scheda di lavoro.

I nuovi palmare LCD includono Dennis the Menace, Double Dragon 3, Jurassic Park, Spider-Man, The Addams Family, The Flash e X-Men – Project X.

Per la prima volta, MAME supporta l’emulazione QSound DSP. Per ora, è abilitato solo per il driver vgmplay per impostazione predefinita e richiede comunque un computer abbastanza veloce da emulare alla massima velocità (per abilitare l’emulazione QSound DSP dovrete andare a modificare una riga nel file qsound.h)

Sarà abilitato di default quando i requisiti di sistema saranno un po’ più modesti. Il recompiler SH-4 è stato abilitato di default per i sistemi derivati ​​dal Dreamcast, offrendo sostanziali miglioramenti delle prestazioni.

Oltre a quanto descritto sopra, sono presenti anche moltissimi aggiornamenti nelle liste dei software, e su un gran numero di sistemi, se volete conoscerli in dettaglio potrete visionarli nel file WhatsNew.txt.

Download: Mame v0.196 per Windows, Mac OS e Linux

Articolo precedenteMad Max e Trackmania Turbo offerti nella Instant Games Collection di Aprile
Articolo successivoMicrosoft offre una promozione per i nuovi abbonati a Xbox Live Gold, tre mesi al prezzo di uno
Sono Nato nel 1980 e da diversi anni coltivo la passione per tutto ciò che riguarda il mondo dei videogiochi, ho vissuto l'era degli home computer con il Commodore 64 e l'Amiga 500, da sempre appassionato di giochi di ruolo e di titoli di avventura.