Disponibili i nuovi report sui progressi raggiunti dall’emulatore RPCS3

Disponibile un nuovo report sui progressi raggiunti dall’emulatore RPCS3, per il mese più corto dell’anno arriva anche la versione alpha 0.05 che raccoglie diverse correzioni e miglioramenti nei vari core PPU, SPU e RSX.

L’emulatore RPCS3 ora è davvero alla portata di ogni gioco pubblicato su PlayStation 3, testato almeno nella sezione Loadable, se non nella sezione Intro.

A dire il vero, le statistiche non sono molto differenti dal report pubblicato a gennaio, anche se questo non significa che non siano state affrontate modifiche importanti.

Dal grafico si evince una diminuzione generale del ~0.20% su tutte le categorie tranne Ingame, che aumenta dello 0.80% circa. Al momento sono solo 34 i giochi disponibili sul Nothing, è probabile che questo numero possa abbassarsi ulteriormente.

Principali miglioramenti RPCS3

Miglioramenti RSX (n.4162)

kd-11 ha riportato moltissime correzioni nel core RSX, come la sfocatura in Trails of Cold Steel 1 e Trails of Cold Steel 2, il riflesso della lente mancante a Twilight Town in Kingdom Hearts 2.5 HD, lo sfarfallio delle texture nei giochi Ratchet & Clank, la grafica corrotta in Journey, miglioramento del rendering nei menu di Cars 3, e quant’altro.

Callback di moduli del firmware (#4051, #4137, #4197, #4216)

Queste richieste di pull da parte di scribam si sono fuse questo mese, registrato correttamente con diverse callback per diversi moduli del firmware, spostando diversi giochi da Nothing, oltre a correggere i blocchi e il crash in molti altri.

Anche se non tutte le caratteristiche di questi moduli funzionano correttamente, queste aggiunte rappresentano un enorme vantaggio in termini di compatibilità e stabilità per un gran numero di titoli, i cui elenchi possono essere trovati in tutte le PR di Scribam.

Un paio di esempi sono Tekken Tag Tournament 2, che è entrato in gioco per la prima volta, e Metal Gear Solid V: Ground Zeroes che è passato da Nothing a Intro.

Tema di YoRHa GUI (#4228)

AniLeo, autore del tema Kuroi (Scuro), ha realizzato un nuovo tema basato su YoRHa (da NieR Automata) per la GUI QT di RPCS3.

Giochi

Journey

I cambiamenti di kd-11 hanno avuto un impatto notevole sul rendering grafico di Journey. L’utente Illynir sul server Discord è riuscito a riprodurre l’intero gioco con una grafica più che adeguata! Sfortunatamente, il gioco si dimostra ancora troppo lento per essere considerato giocabile.

Ratchet & Clank

Le modifiche RSX di kd-11 hanno corretto lo sfarfallio della trama che si verificava in tutti i giochi Ratchet & Clank. Ecco un piccolo video di confronto:

Tekken Tag Tournament 2

L’implementazione di callback cellMusic ha reso questo titolo finalmente pronto!

Rock band

Tutti i giochi Rock Band sono usciti dal Nothing per visualizzare la schermata del titolo e i menu implementando il flag del file system 01000000 attualmente sconosciuto. Al momento non è possibile giocare ai giochi perché RPCS3 non supporta ancora periferiche speciali.

3D Dot Game Heroes

A parte alcuni (rari) arresti anomali, questo gioco funziona molto bene e anche la grafica sembra buona!

Silent Hill: Downpour

Silent Hill: Downpour è stato giocato dall’inizio alla fine, e solo con alcuni problemi grafici e la sezione Prologue che ha causato problemi. Questo filmato è stato registrato su una CPU di fascia media, quindi puoi aspettarti prestazioni ancora migliori se hai una CPU più potente.

Ni no Kuni

Fifazalata nel nostro server Discord è riuscito a finire questo gioco. Sfortunatamente, soffre ancora di problemi di prestazioni in certe parti e si blocca alla fine dei filmati se questi non vengono saltati.

Cars 3: Driven to Win!

I miglioramenti sul core RSX hanno portato al rendering di questo ultimo titolo per PlayStation 3 (il gioco, è stato rilasciato a luglio 2017).

Godzilla

Aggiunta la modalità a 2 canali per cellAudioOutGetDeviceInfo, questo gioco è uscito dalla sezione Nothing direttamente in Ingame!

Thexder Neo

Questo gioco è uscito dalla sezione Loadable direttamente in Ingame!

Metal Gear Solid V: Ground Zeroes

Implementato callback cellMusicDecode, Metal Gear Solid V: Ground Zeroes è passato da Nothing a mostrare la schermata del titolo!

Potrete scaricare la versione più recente dell’emulatore collegandovi a questo indirizzo per PC Windows e Linux. Se vi piace potrete anche contribuire allo sviluppo con una piccola donazione sul Patreon.

(Visited 1 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *