Home News Rilasciato payload AppToUSB

[Scena PS4] Rilasciato payload AppToUSB

4
7

Il developer Stooged ha pubblicato una versione alternativa di PKG2USB, il payload ci permette di caricare i backup su PlayStation 4 e PlayStation 4 Pro da dispositivi esterni collegati alla porta USB.

AppToUSB presenta alcune differenze sostanziali rispetto a PKG2USB, lo sviluppatore in questa nuova revisione ha ricreato l’intera struttura dei file, sfruttando un trucco per gestire entrambe le porte USB0 o USB1.

In sostanza i due payload effettuano delle ricerche per i giochi fpkg nelle directory /user/app creando un collegamento simbolico contenente un percorso relativo al file e alle directory che verranno salvati in /mnt/ext0/user/app.

Lo sviluppatore fino ad ora ha pubblicato tre revisioni divise in due paload per firmware 4.05 e firmware 4.55, di seguito una semplice guida.

Guida

  • Esegui l’installazione dei giochi fpkg con HEN.
  • Collega l’hard disk alla porta USB.
  • Ora basta eseguire il payload AppToUsb e attendere la fine del processo di copia.

Puoi anche decidere di ignorare la copia di uno o più giochi sul dispositivo USB, basta editore il file AppToUsb.ini e aggiungere il TitleID (CUSAXXXXX) dei giochi che si desidera ignorare.

Nota: il file AppToUsb.ini deve trovarsi nella cartella PS4 all’interno dell’hard disk USB, se la cartella non esiste createla.

Download: Payload AppToUSB per firmware 4.05

Download: Payload AppToUSB per firmware 4.55

(Visited 1 times, 1 visits today)

7 Commenti

  1. Morale della Favola? Non si capisce niente sinceramente. Questi benedetti pkg vengono avviati da hard disk esterno e fino a qua ci siamo. I pkg installati sull’hard disk interno della ps4 vengono eliminati per recuperare spazio oppure no?

  2. Ma al solito si possono avviare solo le copie di backup che abbiamo estratto noi con la nostra console giusto? Non possiamo mettere quelle che si trovano in rete

  3. Quindi anche i backup che si trovino in rete? Ma per eseguirli non dovevi averli già eseguiti almeno una volta da disco, per poterli eseguire dopo senza?

  4. i backup che si trovano in rete sono tutte (o quasi) copie effettuate tramite disco (o giochi psn installati) col payload dumper di xvortex. Qualsiasi gioco, per essere dumpato su pc, prima deve essere avviato su una console con 4.05 o 4.55, dopo di chè avviene il processo di creazione del fake pkg. Di solito, per avere la certezza che un backup trovato in rete sia riproducibile su ps4, troveremo delle diciture del tipo: 405 / 4.05 / 455 / 4.55 / work on 4.05 / works on 4.55 / Tested on 4.05 / Tested on 4.55 / ecc…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui