Home Mobile iOS Rilasciato jailbreak C0F3 per iOS 10.0 – 10.3.3 (64-bit, 32-bit in arrivo)...

Rilasciato jailbreak C0F3 per iOS 10.0 – 10.3.3 (64-bit, 32-bit in arrivo) e iOS 11.0 – 11.1.2 (64 bit)

327
7

Disponibile da poche ore il jailbreak dei dispositivi Apple per sistemi iOS 10.0 – 10.3.3 e iOS 11.0 – 11.1.2 a 64 bit (32 bit per iOS 10.0 – 10.3.3 in arrivo prossimamente).

Lo sviluppo del jailbreak rielaborato da Joseph Shenton non ha nulla a che vedere con la release che verrà rilasciata comunque a Natale, C0F3 viene presentata come una beta altamente instabile al punto che alcuni utenti hanno sperimentato malfunzionamenti di varia natura.

Exploit

C0F3 utilizza alcuni exploit che sono stati modificati dal team C0F3 e da altri ricercatori indipendenti della sicurezza.

C0F3 utilizza i seguenti exploit:

  • v0rtex 64-bit di Siguza.
  • v0rtex 32-bit di Siguza & Sem Voigtlander.
  • Miglioramenti di v0rtex a 64 bit di PsychoTea.
  • async_wake di Ian Beer.
  • async_wake-fun di NinjaPrawn.
  • async_wake-fun di Stek29.
  • kppless di Xerub.

Come funziona

C0F3 combina v0rtex e async_wake in un jailbreak rilevando quale versione e dispositivo l’utente sta utilizzando, l’applicazione una volta eseguita sceglie gli exploit giusti per ogni dispositivo e versione.

Crediti

ExploitersDeveloper
Ian BeerJoseph Shenton
SiguzaSem Voigtlander
NinjaPrawnVincent Desmurs
XerubJake James
Ben Sparkes (PsychoTea) Omar Tawfik (@BestTube_YT)
Viktor Oreshkin (Stek29) Mason Shmadul
Abraham Masri

Requisiti

  • File C0F3.ipa.
  • Applicazione Cydia Impactor v0.9.35 (attenzione, vecchie versioni non funzioneranno, scaricate la nuova versione dal download).
  • Un account ID Apple gratuito o sviluppatore.
  • Un PC con sistema operativo Windows, Mac OS o Linux (32 o 64 bit).

Installazione

[stextbox id=’alert’]Importante: Prima di proseguire con l’installazione, collegate il dispositivo Apple al PC attraverso il cavetto USB ed eseguite un backup completo dei dati utilizzando iTunes, nel caso qualcosa vada storto potrete ripristinare il backup effettuato.[/stextbox]
  • Scaricare il file C0F3.ipa.
  • Scaricare Cydia Impactor.
  • Collegare il dispositivo al computer.
  • Ora eseguite Cydia Impactor (attenzione, fate solo doppio click, non eseguite con diritti di amministratore).
  • Trascinate il file C0F3.ipa all’interno dell’applicazione.
  • Inserite il vostro Apple ID quando Cydia Impactor ve lo richiede.
  • Ora pazientate il caricamento del jailbreak da parte di Cydia Impactor.
  • Una volta terminata l’installazione scollegate il dispositivo dal PC e da Impostazioni > Generali > Gestione dispositivo e da App sviluppatore e autorizzate il certificato che prende il nome della vostra stessa email.
  • Eseguire alla fine l’applicazione.

7 Commenti

  1. non funziona dice che nell’.ipa manca il file info.plist ho provato ad aprirla con 7zip e ce solo ka cartella payload dentro la cartella C0F3.app altrettanto vuota all’interno!sapete dove trovare l’ipa completa?grazie

    • Meglio aspettare la release di Ian Beer, questa versione si legge su Reddit presenta moltissimi bug, trovi il sorgente nel source, clicca su quel link

  2. Ho compilato il giusto progetto da Github, ho installato l’ipa ed eseguito il Jailbreak. Dice Jailbreak riuscito ma Cydia non compare nemmeno andando su Safari e digitando “Cydia://” come dice il developer. Ho provato anche la versione beta di to.panga (installa Cydia in usermode su exploit ftp0 di IanBeer ma non al livello kernel poichè non si chiama ancora gli offsets), ma fallisce l’installazione su iPhone 6S e secondo me va solo su iPhone 7 ed X. Al momento funziona 100/100 solo la Jailbreak unthetered H3lix di iOS 10.3.3 di tihmstar su 32 bit, e per la versione 64 bit su iOS 11.1.2 c’è ancora molto da aspettare.

  3. @Jack
    Bravo io non ci sono riuscito ho scaricato ipa da un ‘altra source pero’ non fa niente sul mio SE 10.3.3
    Mgari col tuo potrebbe funzionare….

    • Scarica l’ipa di LiberiOS vedi che funziona ma essendo in fase beta cydia non è ancora presente. Diciamo che inietta al momento solo l’exploit ftp0 perchè il mobilesubstrate non è stato ancora implementato per ios11 da Saurik. Quindi niente tweaks e cydia al momento. Riguardo le altre jailbreaks per ios 11 lascia perdere al momento. È tutta merda.

    • Scarica l’ipa di LiberiOS vedi che funziona ma essendo in fase beta cydia non è ancora presente. Diciamo che inietta al momento solo l’exploit ftp0 perchè il mobilesubstrate non è stato ancora implementato per ios11 da Saurik. Quindi niente tweaks e cydia al momento. Riguardo le altre jailbreaks per ios 11 lascia perdere al momento. È tutto inutile.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.