[Scena 3DS] Rilasciato GodMode9 v1.4.2

Il developer d0k3 ha rilasciato un nuovo importante aggiornamento per GodMode9 Explorer, l’applicazione homebrew ci offre un accesso completo ai file contenuti all’interno della console portatile Nintendo 3DS.

L’applicazione ci permette di copiare, cancellare e rinominare file e cartelle all’interno della scheda SD o nelle partizioni FAT dalla SysNAND e EmuNAND.

Guida rapida

Queste rapide istruzioni sono valide per chiunque abbia installato un entry point ARM9LoaderHax o SigHax con Custom Firmware Luma3DS (Luma3DS impostato con percorsi standard), ecco come configurarlo rapidamente:

  • [Solo A9LH] Rinominare GodMode9.bin (dall’archivio di rilascio) in X_GodMode9.bin (cambiare con un tasto a scelta) e caricarla nella directory sd:/luma/payloads/
  • [Solo SigHax] Rinominare GodMode9.firm (dall’archivio di rilascio) in X_GodMode9.firm (cambiare con un tasto a scelta) e caricarla nella directory sd:/luma/payloads/
  • Procuratevi in qualche modo i file aeskeydb.bin, seeddb.bin e encTitlekeys.bin (non chiedetemi dove e come), e caricateli nella directory sd:/ oppure sd:/files9 (facoltativo ma consigliato per una piena funzionalità).
  • Alcune informazioni utili: Se vi chiedete come effettuare un backup di tipo NAND, premete il tasto HOME ed entrate all’interno del menu dal titolo More.... Si può anche eseguire il backup della NAND tramite la semplice copia del file nand.bin / nand_min.bin in S:/.

Ora puoi eseguire GodMode9 tenendo premuto il pulsante (o qualsiasi altro pulsante selezionato) all’avvio. Maggiori informazioni per l’utilizzo dell’applicazione possono essere trovate nel wiki all’interno della repository ufficiale.

Changelog v1.4.2

  • Un piccolo aggiornamento che dovrebbe andare a risolvere un piccolo derp (ritardo) che la maggior parte di voi non avrà nemmeno notato.
  • [new] Aggiunti script per il ripristino della NAND by Kazuma77.
  • [new] Premere R + DOWN per forzare la ricarica dell’elenco dei file.
  • [new] Inserita la voce del menu di contesto per i file virtuali (solo se esiste esattamente una voce nell’apposito blocco).
  • [fix] Corretto il rilevamento di ntrboot. GM9 ora funziona nuovamente come previsto quando è scattato direttamente su una scheda ntrboot. Grazie @ihaveamac per aver scovato questo bug.
  • [fix] Non consentire l’installazione di immagini di unità già montate.
  • [fix] Corretta la barra superiore ferma su GodMode9TD (grazie @MelonGx per la ricerca).

Il derp si riferisce solo a quelle persone che hanno flashato direttamente GM9 sui linker ntrboot, probabilmente una piccola minoranza. In questi casi, ntrboot non veniva rilevato correttamente.

Per poter aggiornare adesso basta sostituire semplicemente il file GodMode9.firm con la versione più recente. Volendo, potrete seguire la guida rapida e copiare i nuovi script per questa release.

Changelog v1.4.1

Ad una settimana dalla major release 1.4.0, developer d0k3 ha rilasciato una nuova e importante release.

  • [New] Lo stato della batteria corrente è visibile tramite un’icona sulla barra superiore.
  • [New] Aggiunta una nuova funzione del bootloader (precedentemente non documentata, leggere sotto).
  • [New] Metodo completamente riscritto e migliorato per GBA VC salva il dumping e lo inietta (leggere sotto).
  • [New] Le eccezioni ora possono essere trasferite tramite codici QR (probabilmente non lo vedrete mai).
  • [Scripting] Ora l’applicazione permette la personalizzazione e la disattivazione dell’anteprima dello script.
  • [Scripting] Aggiunti comandi qr e chk.
  • [Scripting] Aggiunto ambiente var HAX, ONTYPE e RDTYPE.
  • [Fix] Corretto lo swap sd_cid.mem e nand_cid.mem.
  • [Fix] Riportato ‘Copy to 0:/gm9/out’ per directory.

Si consiglia di leggere il tutorial su come utilizzare la nuova funzione GBA VC save dumper/injector. Questa caratteristica interrompe la precedente funzione di GodMode9 basato sulla funzione GBA VC save injecting/dumping.

Corretto il formato di salvataggio per gli emulatori e l’iniezione/dump ora è stato reso meno noioso. Grazie ad @AuroraWright per indicare i problemi con il metodo precedente e per @cheatfreak47 per testarlo e fornire informazioni.

La funzione di bootloader si attiva quando GodMode9 è installato in FIRM0 (tramite il programma di installazione di GodMode9) o flashato direttamente in una scheda ntrboot.

Attenzione: Questa operazione deve essere eseguita solo da utenti esperti e che leggano almeno la sezione readme all’interno della repository ufficiale.

Insomma, il bootloader GodMode9 nel FIRM0 agirà in modo simile a boot9strap a meno che non venga premuta la combo + all’accensione per poter entrare in un bootmenu. Il bootloader GodMode9 nel FIRM0 è anche un requisito per l’ultima versione di A9NC.

Per quanto riguarda l’eccezione al codice QR, se si vuole veramente provare, suggerisco il comando di scripting bkpt, grazie a @Wolfvak per l’idea e per migliorare il gestore delle eccezioni.

Download: GodMode9 v1.4.2

Download: Source code GodMode9 v1.4.2

(Visited 170 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *