Home Guide Rilasciato NTRBoot per R4igoldcc, ARDS(EZ), ARDSi

[Scena 3DS] Rilasciato NTRBoot per R4igoldcc, ARDS(EZ), ARDSi

212
2

Una guida ci permette di utilizzare le Action Replay delle console portatili DS per flashare NTRBoot all’interno della R4igoldcc. Questa soluzione ci permette di saltare l’utilizzo di NTRBoot Flasher.


Anche in questo caso prestate particolare attenzione, il processo di flasher su di una flashcard non originale può danneggiare irrimediabilmente la scheda, o l’action replay rendendoli di fatto inutilizzabili in modo permanente.

Importante: Tutta la procedura è stata testata su di un linker r4igold.cc con la versione del firmware 5.06 e l’intestazione di prova q-mate.

Procedimento

  • Scaricare il file di aggiornamento “Update_4.5.0_r4igold3DS.nds”.
  • Applicare “r4igoldcc_nocheck_ntrboot.firm.ips” con LunarIPS.
  • Copiare i file all’interno della flashcard.
  • Eseguirlo dal menu flashcard e premere A.
  • Partirà l’installazione di b9 sulla flashcart.
  • Inserire la flashcard nel 3DS e da console spenta premere START+SELECT+X+magnete sul sensore sleep (se 2DS, passare in modalità sleep)+tenere premuto il pulsante POWER.
  • La combo andrà a caricare “ntrboot.firm” dalla SD del 3DS.

Flashare ntrboot su ARDS(ez)

 

  • Deselezionare e installare il software del codice di gestione ARDS.
  • Andare su “<dove hai installato il gestore di codice>\Datel\Action Replay Code Manager\”.
  • Copiare il file “ActionReplayCodeManager.exe” in un’altra directory.
  • Applicare “ARDS_arcm_nocheck.ips” con LunarIPS, quindi rinominarlo in “ActionReplayCodeManager_patched.exe”.
  • Copiare l’eseguibile rinominato accanto al file originale in “<dove è stato installato il responsabile di codice>\Datel\Action Replay Code Manager\”.
  • Collegare il dispositivo ARDS al PC.
  • Inserire l’ARDS in un DS (potrebbe funzionare con 3DS, ma non sono sicuro di poterlo ripristinare con un 3DS… se funziona con un 3DS .. buon per te).
  • Avviare l’eseguibile patchato.
  • Applicare “Ar.firmware.1.71ntrboot.firm.ips” a “Ar.firmware.1.71original.bin” con LunarIPS quindi rinominarlo in “Ar.firmware.1.71ntrboot.bin”.
  • Trascinare e rilasciare il file bin patchato sul pulsante “software upgrade” nel manager di codici ARDS.
  • Attendere il caricamento su ARDS.
  • Accetta di fashare.
  • Ora hai installato b9s su ARDS.
  • Inserire la flashcard nel 3DS e da console spenta premere START+SELECT+X+magnete sul sensore sleep (se 2DS, passare in modalità sleep)+tenere premuto il pulsante POWER.
  • La combo andrà a caricare “ntrboot.firm” dalla SD del 3DS.

Ripristino ARDS(ez)

  • Se si vuole recuperare la ARDS allo stato originale, avrete bisogno di una seconda flashcard + un DSn.
  • Eseguire DSARv00.nds dalla flashcart.
  • Estrarre la flashcart.
  • Collegare l’ARDS alla porta USB e poi collegare l’ARDS al DS.
  • Eseguire “<dove è stato installato il responsabile di codice>\Datel\Action Replay Code Manager\ActionReplayCodeManager.exe”.
  • Trascinare e rilasciare “Ar.firmware.1.71original.bin” sul pulsante “software upgrade”.
  • Attendi di caricare sull’ARDS.
  • Accetta di fashare.

Flashare ntrboot su ARDSi

  • Deselezionare e installare il software di gestione dei codici ARDSi
  • Andare su “<dove è stato installato il responsabile di codice>\Datel\Action Replay DSi Code Manager\”.
  • Copiare il file “ActionReplayCodeManager.exe” in un’altra directory.
  • Applicare ad esso “arcm_dsi_ntrboot.firm.ips” con LunarIPS e rinominarlo in “ActionReplayCodeManager_patched.exe”.
  • Copiare l’eseguibile rinominato accanto al file originale in “<dove è stato installato il responsabile di codice>\Datel\Action Replay DSi Code Manager”.
  • Collegare l’ARDSi alla porta USB,
  • Avviare l’eseguibile patchato.
  • Fare clic sui 4 punti colorati nell’angolo superiore sinistro dell’app.
  • Selezionare “About Action Replay DSi Code Manager…”.
  • Fare clic su “Reset hardware”.
  • Una volta terminata l’operazione scollegare l’ARDSi.
  • Ora hai installato b9s sul tuo ARDSi.
  • Inserire la flashcard nel 3DS e da console spenta premere START+SELECT+X+magnete sul sensore sleep (se 2DS, passare in modalità sleep)+tenere premuto il pulsante POWER.
  • La combo andrà a caricare “ntrboot.firm” dalla SD del 3DS.

Ripristino ARDSi

  • Per avviare il recuperaro “<dove è stato installato il responsabile di codice>\Datel\Action Replay DSi Code Manager\ActionReplayCodeManager.exe” quindi collegare l’ARDSi alla porta USB.
  • Fare clic sui 4 punti colorati nell’angolo superiore sinistro dell’app.
  • Selezionare “About Action Replay DSi Code Manager…”.
  • Fare clic su “Reset hardware”.
  • Una volta terminata l’operazione scollegare l’ARDSi.
  • Se per qualche motivo l’ARDSi non funziona come prima .. unire e installare “ARDSi-FirmwareUpdate-1.4.5”.
  • Eseguire ARDSi Firmware Update e aggiornare.

Crediti

  • Al3x_10m – Per la verifica del checksum del gestore codificato di ards, per la patch dell’immagine di ripristino incorporata di manager di codice di ardsi e per l’immagine personalizzata di ards & r4i.
  • Wolfvak – Per patchare il controllo della versione nel flasher r4igoldcc e per fornire aiuto e consigli per scoprire queste istruzioni.
  • handsomematt – Per fornire informazioni sulle operazioni interne di ntrboot.
  • SciresM e tutti i contributori di boot9strap – Per boot9strap.
  • d0k3 – Per la correzione e la revisione di queste instabulazioni.

Download: NTRBoot per R4igoldcc, ARDS(EZ), ARDSI

Download: boot9strap 

 

Articolo precedenteTorna nuovamente in commercio il Classic NES Mini
Articolo successivoDisponibile ora la demo di Fifa 18 su Playstation 4, Xbox One e PC
Sono Nato nel 1980 e da diversi anni coltivo la passione per tutto ciò che riguarda il mondo dei videogiochi, ho vissuto l'era degli home computer con il Commodore 64 e l'Amiga 500, da sempre appassionato di giochi di ruolo e di titoli di avventura.