[Scena Nintendo DS/DSi] Rilasciato emulatore NO$GBA v2.8f

Il developer nocash dopo aver aiutato lo sviluppatore Apache Thunder nello sviluppo di RocketLauncher, ha rilasciato una nuova versione dell’emulatore NO$GBA.

nosgb

La nuova versione 2.8f porta con se diverse modifiche e correzioni con l’emulazione GBA e DSi. Quest’ultima vede però l’uso del bios ARM7 / ARM9 (BIOSDSI7.ROM e BIOSDSI9.ROM), anche se non ancora perfetto ma funzionante.

Inizialmente questo emulatore era scaricabile gratuitamente anche se poi doveva avvenire una piccola donazione 2,50$ per effettuare eventuali aggiornamenti. Ora però il progetto del NO$GBA è completamente gratuito, ovviamente chi vuole può effettuare piccole donazioni.

Changelog

  • nds/3d/help: Nota su MTX_PUSH/POP/STORE/RESTORE in Mode1 (grazie staplebutter).
  • nds/3d/emu: matrix stack in mode1 si comporta come il mode2 (corregge le indicazioni luminosi).
  • dsi/mmc: Supporta i comandi MMC CMD1 e CMD6 (necessari per libnds).
  • dsi/sd: aggiunto un avviso sul tentativo di utilizzare la scheda SD in modalità 4bit con il pull-up in.
  • dsi/i2c: Supporto softreset via bptwl (mantenendo integri i comandi principali e le registrazioni di bptwl).
  • dsi/help: Aggiunte le note sulle informazioni di warmboot a 2003000h (per l’auto-esecuzione di un titolo).
  • dsi/help: Molti dettagli su 2FFD7BCh (scr, tipo, hcd, csr, clk_ctl, card_opt, dispositivo).
  • bios clone: Riproduzione div-zero, corretti i crash su div-overflow (grazie endrift).
  • gba/io: Emula alcuni bit non utilizzati come non-scrivibili (grazie endrift).
  • gba/help: Nota su BLDALPHA che è R/W (a differenza delle specifiche ufficiali, grazie a endrift).
  • debug/help: Nota su port dei messaggi di debug nds9 4FFFAxxh ora lavora anche su gba/nds7.
  • setup: Rinominato “Emu Identification” in “Debug I/O” e abilitato per impostazione predefinita.
  • gui: Corrette le posizioni/fullscr della finestra quando la barra delle applicazioni appare in alto/a sinistra (grazie a joseph).

DownloadNO$GBA v2.8f

(Visited 106 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *