Citra disponibile ufficialmente come core Libretro su PC Windows e Linux

Preannunciato dal developer Squarepusher il nuovo core Citra capace di eseguire le rom del Nintendo 3DS, una primissima versione sviluppata dal developer j-selby per PC Windows e Linux (prossimamente disponibile anche su Mac).

L’emulatore sviluppato originariamente da Bunei ha visto la sua prima apparizione nel 2014, ma all’epoca permetteva di eseguire solo piccoli homebrew.

Attualmente il core presenta alcune carenze, manca il supporto per i salvataggi di stato e il touchscreen si mostra ancora prematuro in questa versione.

Disponibilità

  • Windows (64 bit).
  • Linux (64 bit).
  • Mac OS (disponibile prossimamente).

Download

  • Eseguite retroArch.
  • Andare su aggiornamento online -> Aggiorna cores.
  • Scaricare ‘Nintendo 3DS (Citra)’ dalla lista.

Non ancora implementato

  • I salvataggi di stato non sono stati implementati.
  • Si consiglia di non passare dalla modalità finestra a schermo intero e viceversa durante l’utilizzo di Citra, attualmente il core non riesce a gestire bene questa funzione, se riscontrate problemi basta riavviare il core.
  • Il supporto touchscreen/mouse è fin troppo prematuro e non funziona bene. Questo verrà fixato in seguito; Un certo tipo di cursore sullo schermo deve essere visualizzato anche nella modalità non finestra.

Prossimamente

In nessun ordine particolare:

  • Redream (nuovo emulatore Sega Dreamcast realizzato da inolen).
  • OpenLara (motore di gioco Tomb Raider 1, in fase iniziale di sviluppo alfa ma già promettente).
  • Dolphin (avrà i controlli del GameCube solo in un primo momento, funzionerà sia per GL che Vulkan).
(Visited 177 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *