Il team Libretro annuncia l’arrivo del nuovo core Citra 3DS

Il developer jselby ha iniziato lo sviluppo del nuovo core Citra 3DS per retroArch, l’emulatore originariamente sviluppato da Bunei ha visto la sua prima apparizione nel 2014, ma all’epoca permetteva di eseguire solo piccoli homebrew.

Citra core potrà essere utilizzato sulla versione Windows/Linux di retroArch, e probabilmente altri frontend come Lakka, tuttavia un suo rilascio potrebbe avvenire solo poco dopo la pubblicazione del core Dolphin.

Una manciata di mesi per recuperare uno sviluppo più accurato dell’emulatore, sopratutto su Linux dove sembrerebbero esserci dei problemi legati alle prestazioni, mentre la versione Windows appare già funzionante.

 

(Visited 151 times, 1 visits today)

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *